BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Bari-Pescara (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: pari a reti bianche (Serie B, oggi 19 settembre 2015)

Diretta Bari-Pescara: info streaming video e tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 19 settembre 2015 allo stadio San Nicola e valida per la 3^giornata

Stadio San Nicola (Infophoto)Stadio San Nicola (Infophoto)

E' finito sul risultato di zero a zero il bel match del San Nicola tra Bari e Pescara. Tante occasioni da gol ma nessuna rete tra due formazioni che hanno creato molto e che si sono affrontate a viso aperto. Nel finale del match delfini vicini alla rete con una conclusione insidiosa di Caprari che è terminata in calcio d'angolo. 

Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita il risultato tra Bari e Pescara è fermo sullo zero a zero. Grandi emozioni allo Stadio San Nicola dove le due squadre si stanno affrontando a viso aperto. Al 68esimo minuto punizione al bacio di Rosina che ha sfiorato l'incrocio dei pali. Tanto equilibrio anche nei tiri in porta: otto per il Bari, sette per il Pescara. 

E' ricominciato da quasi dieci minuti di gioco il secondo tempo tra Bari e Pescara e il risultato è sempre fermo sullo zero a zero. Al 46 Maniero si rende subito pericoloso sulla sponda di un compagno ma la sua conclusione viene smorzata da Fornasier. Poco dopo De Luca confeziona un bel pallone per Rosina dentro l'area, l'ex Catania prova a servire Defendi ma Verre legge bene l'azione e allontana il pericolo. 

Quando siamo giunti oltre il quarantesimo minuto della partita tra Bari e Pescara il puteggio è sempre fermo sullo zero a zero. Pugliesi vicini al gol del vantaggio con Valiani: i delfini sbagliano completamente un calcio d'angolo e fanno partire il contropiede dei galletti, con Rosina che pesca il suo compagno a tu per tu con Fiorello che sfodera un vero e proprio miracolo rifugiandosi in angolo. 

Al San Nicola di Bari, i pugliesi di Nicola e il Pescara guidato da Oddo sono in campo da oltre un quarto d'ora di gioco. Punteggio sempre fermo sullo zero a zero. Molto meglio i galletti negli ultimi minuti rispetto all'inizio della gara quando il Pescara concedeva pochissimi spazi. Al decimo primo tentativo barese con Valiani che calcia di mancino dai 30 metri, Fornasier respinge ed evita guai al portiere Fiorillo. 

In diretta a partire dalle ore 15.00 di oggi pomeriggio, dal San Nicola di Bari, il match fra i padroni di casa pugliesi e gli ospiti del Pescara, terzo appuntamento con la stagione di Serie B 2015-2016. In attesa che il match abbia inizio, eccovi le formazioni ufficiali con i 22 giocatori che scenderanno in campo. Guarna, Sabelli, Contini, Di Cesare, Del Grosso, Donati, Valiani, Defendi, De Luca, Rosina, Maniero. All.: Nicola. Fiorillo, Zampano, Zuparic, Fornasier, Crescenzi, Mandragora, Memushaj, Verre, Benali, Lapadula, Cocco. All: Oddo.

Il Bari di Davide Nicola si schiera in campo con il solito 4-3-3 anche se dovrà fare a meno del faro Porcari espulso nell'ultimo match contro il Vicenza. Dall'altra parte invece il Pescara di Massimo Oddo si schiera in campo con il 4-3-1-2. Sono molte le chiavi di lettura per due squadre che giocano puntando molto sulla rapidità e sulla qualità dei loro giocatori offensivi. Splende la stella di Torreira che Massimo Oddo ha lanciato l'anno passato nei playoff. Il giovane centrocampista centrale è quello che detta i tempi nella squadra ospite e potrebbe prenderla in mano contro un Bari che partirà in mezzo in inferiorità numerica. Attenzione però allo strepitoso attacco dei galletti che hanno calciatori davvero pericolosi come Maniero, Sansone e De Luca.

Siamo arrivati alla 3^ giornata del campionato di Serie B e alle ore 15:00, presso lo stadio San Nicola di Bari, i pugliesi sfideranno il Pescara di mister Massimo Oddo. Bari-Pescara sarà diretta dall'arbitro Fabrizio Pasqua, trentaduenne della sezione di Tivoli.  I padroni di casa hanno 4 punti in classifica dopo la vittoria per 4-3 sullo Spezia ed il pareggio per 0-0 a Vicenza. I biancorossi allenati da Davide Nicola vogliono tornare al successo di fronte al proprio pubblico evitando passi falsi. Quest'anno il Bari punta con decisione ancora maggiore all'obiettivo promozione e per questo proverà a vincere più partite possibili: non si può fallire per il secondo anno consecutivo, i tifosi si aspettano molto.

Il Pescara invece ha cominciato la stagione perdendo malamente a Livorno per 4-0, ma poi si è riscattato Battendo 2-1 il Perugia. Ci si può attendere una bella gara da ambedue le parti visto che anche i biancazzurri puntano alla promozione dopo averla solo sfiorata l'anno passato.

Bari-Pescara sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 2 HD (il numero 252 della piattaforma satellitare). Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale; per i non abbonati il codice d'acquisto pay-per-view è 485916. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sul canale Sky Sport 1 HD (numero 201).

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook FC Bari 1908 e Pescara Calcio e gli account Twitter @fcb1908 e @PescaraCalcio. 

© Riproduzione Riservata.