BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Milan-Palermo (risultato finale 3-2) info streaming video e tv: Bacca protagonista (Serie A 2015, 19 settembre)

Diretta Milan-Palermo, info streaming video e tv: quote, risultato live e cronaca della partita che si gioca a San Siro, valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA MILAN-PALERMO (RISULTATO FINALE 3-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA) Quando siamo giunti all'ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Milan e Palermo è di 3-2 in favore della formazione rossonera. La squadra di Iachini ha riagguantato il punteggio al 72esimo minuto con Hiljemark bravo a depositare in rete con freddezza una palla perfetta di Gilardino in area. Il Milan risponde subito con un gol meraviglioso di Bacca che intercetta un cross teso di Kucka e trafigge Sorrentino. I siciliani provano a scuotersi con una rasoiata di Vazquez ma Lopez dice di no. Dopo l'Empoli cade anche il Palermo a San Siro contro il Milan. Apre le danze Bacca al 21esimo minuto del primo tempo, pareggia Hiljemark, poi la rete su piazzato di Bonaventura. Nella ripresa i siciliani riacciuffano il punteggio ancora con Hiljemark ma ad un quarto d'ora dalla fine Carlos Bacca infila in rete un cross teso di Kucka. Vincono i rossoneri 3-2, la squadra di Mihajlovic vola a quota 6 punti in classifica. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA)

DIRETTA MILAN-PALERMO (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA) Primo tempo agli sgoccioli allo stadio San Siro, dove il Milan conduce per due reti a uno sul Palermo guidato da Beppe Iachini. I rosanero pareggiano al trentaduesimo minuto con Hiljemark che insacca di testa indisturbato sugli sviluppi di un calcio d'angolo. I rossoneri rispondono con una bella punizione di Bonaventura che non lascia scampo a Sorrentino e scatena le proteste della panchina siciliana che contesta la decisione del direttore di gara di assegnare il fallo. Bel primo tempo a Milano, vantaggio tutto sommato meritato dalla compagine di Mihajlovic.  E' ricominciato da qualche minuto il secondo tempo tra Milan e Palermo, con il punteggio sempre fermo sul 2-1 in favore della formaziome rossonera. Durante l'intervallo i due tecnici non hanno effettuato cambi, si  riparte dunque con gli stessi giocatori della prima frazione di gioco. Milan pericoloso al 51esimo con una conclusione di Bacca da posizione defilata, palla che termina fuori di pochissimo. Intanto si scalda Mario Balotelli. Quando siamo giunti oltre il sessantacinquesimo minuto della partita, il punteggio tra Milan e Palermo è sempre fermo sul due a uno in favore della formazione rossonera. I siciliani hanno provato a scuotersial 54esimo con un tentativo impreciso di Lazaar dalla lunga distanza ma il pallone è terminato abbondantemente sopra la traversa. Il Milan risponde con un tiro di testa di Kucka su un buon cross di De Sciglio, sfera fuori dallo specchio della porta. Brivido per il Palermo. 

DIRETTA MILAN-PALERMO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA): E'  cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida di San Siro tra Milan e Palermo, risultato ancora fermo sullo zero a zero. Più intraprendente la squadra di Sinisa Mihajlovic che gestisce il possesso palla e preme sull'acceleratore. La compagine rosanero però si difende bene e ha concesso pochissimo ai padroni di casa, se non sull'iniziativa di Luiz Adriano che ha crossato per Bacca dentro l'area da rigore: provvidenziale l'anticipo in chiusura di Stuna. Quando siamo giunti oltre metà del primo tempo, il punteggio tra Milan e Palermo è di uno a zero in favore della formazione rossonera. La squadra di Mihajlovic è passata in vantaggio al 21esimo minuto con un destro micidiale di Carlos Bacca che ha infilato sotto l'incrocio dei pali una palla di Bonaventura. Rosanero ancora poco pericolosi, c'è solo una squadra in campo a San Siro. Vantaggio meritato per il Milan che nonostante il vantaggio continua ad attaccare con convinzione.

DIRETTA MILAN-PALERMO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! - Fischio di inizio per Milan e Palermo. Tutto è pronto allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro per dare vita all'anticipo serale della quarta giornata di Serie A fra Milan e Palermo, i rossoneri che vogliono rilanciarsi e i rosanero che invece vogliono continuare a marciare forte. Andiamo dunque a vedere quali sono le formazioni ufficiali che sono state comunicate da pochi minuti: le scelte di Sinisa Mihajlovic e Beppe Iachini per i titolari in questo incontro. MILAN: Diego Lopez; Abate, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Honda; Bacca, Luiz Adriano. A disposizione: Abbiati, Donnarumma, Alex, Calabria, Rodrigo Ely, De Jong, José Mauri, Nocerino, Poli, Suso, Balotelli, Cerci. Allenatore: Sinisa Mihajlovic. PALERMO: Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Quaison; Djurdjevic. A disposizione: Colombi, Andelkovic, Daprelà, Goldaniga, Rispoli, Vitiello, Brugman, Rigoni, Maresca, Cassini, Gilardino, Trajkovski. Allenatore: Beppe Iachini

DIRETTA MILAN-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA) - Diretta Milan-Palermo. Allo stadio 'San Siro' va in scena la sfida tra Milan e Palermo, valida per la quarta giornata di Serie A Tim. I padroni di casa si trovano al dodicesimo posto in classifica con 3 punti dovuti a 1 vittoria, 0 pareggi e 2 sconfitte mentre la formazione ospite occupa la settima posizione con 7 punti, frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e nessuna sconfitta. Il Milan ha una media di possesso palla pari a 23'59" mentre il Palermo 23'10". La formazione di casa ha accumulato un numero totale di 26 tiri contro 22 della compagine siciliana. Supremazia milanista dal punto di vista delle iniziative offensive con un totale di 57 attacchi contro 41 del Palermo. Per quanto riguarda i calci d'angolo sono ben 18 quelli conquistati fino ad ora dai rossoneri mentre 8 dai rosanero. Sono 47, invece, i falli commessi dal Milan e 32 dalla truppa di Beppe Iachini.

DIRETTA MILAN-PALERMO, INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA): LA CHIAVE TATTICA - Vietato sbagliare per il Milan di Mihajlovic contro il Palermo. I rossoneri arrivano carichi di rabbia dopo il derby perso contro l'Inter per uno a zero. A San Siro arriva il Palermo che ha pareggiato in casa contro il Carpi una partita che sembrava ormai vinta. Sinisa Mihajlovic conferma la squadra che ha perso contro l'Inter con Honda sulla trequarti mentre in attacco fiducia a Bacca e Luiz Adriano con Balotelli in panchina. Il Palermo invece giocherà con due trequartisti dietro Gilardino, ci sarà l'estro di Vazquez e la duttilità di Quaison mentre a centrocampo tornerà Rigoni. Due moduli che porteranno le due formazioni a scontrarsi a centrocampo visto che ci saranno ben nove giocatori. E' chiaro che il Palermo cercherà di arretrare in fase difensiva sia Quaison che Vazquez pronti ad agire in contropiede per aiutare Gilardino a non restare mai solo. Il Milan ha bisogno dei tre punti ma anche il Palermo che non ha certo voglia di restare a mani vuote anche perché Iachini sa bene che senza la vittoria Zamparini potrebbe esagerare.

DIRETTA MILAN-PALERMO, INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA): LA SFIDA SOCIAL - Il Milan di Sinisa Mihajlovic ospita il Palermo di Beppe Iachini, squadra di grande qualità ma profondamente rinnovata dopo le cessioni di Belotti e Dybala. Tra i grandi acquisti dell'estate rossonera c'è sicuramente l'attaccante colombiano Carlos Bacca, arrivato dal Siviglia dopo averlo trascinato nella conquista della seconda Europa League di fila (qui la sua frase su Twitter). Potrebbe essere l'occasione giusta per tornare in campo dall'inizio per Mario Balotelli che contro l'Inter ha lasciato il segno con un palo che urla ancora vendetta. Il calciatore è tornato a parlare su Twitter dove ha sottolineato di accettare critiche ed elogi, ma ha voluto ricordare a tutti di essere comunque un ragazzo e che tutto viene preso troppo sul serio (https://twitter.com/FinallyMario/status/644550786878410752). Nel Palermo intanto si scalda l'ex di turno, Alberto Gilardino, pronto a segnare il suo primo gol in rosanero.

DIRETTA MILAN-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE INFO RADIO (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA) - Diretta Milan-Palermo. Questa partita sarà l'anticipo delle ore 20.45 di sabato 19 settembre che costituirà la prima partita serale della quarta giornata di Serie A. L'incontro che andrà in scena allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milano si potrà seguire anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.3), che come di consueto coprirà tutte le partite del massimo campionato di calcio e dunque offrirà anche la radiocronaca del match fra i rossoneri e i rosanero. Il Milan per dare la svolta dopo un inizio difficile, il Palermo invece vuole continuare a fare bene. Se siete tifosi rossoneri, vi ricordiamo che Milan Channel (canale numero 230 del bouquet satellitare di Sky), offrirà la radiocronaca dell'incontro naturalmente con il commento rossonero.

DIRETTA MILAN-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA) - Milan-Palermo si gioca alle ore 20:45 di questa sera; allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro va in scena la partita valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Per i rossoneri è una gara da non sottovalutare, per almeno due motivi. Il primo risiede nel fatto che spesso e volentieri, negli ultimi anni, il Palermo ha fatto risultato in questo stadio (lo scorso anno l’ultima, 2-0) e il secondo ovviamente sta nell’ottimo avvio di campionato della formazione rosanero.

Il Palermo infatti è ancora imbattuto: ha 7 punti in classifica ed è una delle squadre che occupano la seconda posizione. Due le vittorie iniziali della squadra allenata da Beppe Iachini: quella in pieno recupero contro il Genoa e quella ottenuta la settimana seguente contro l’Udinese. La scorsa domenica il Palermo ha avuto la grande occasione di prolungare la striscia e rimanere a punteggio pieno, ma ha pareggiato in casa contro un Carpi che non aveva ancora preso punti. Sono 4 i gol realizzati dal Palermo a fronte di due subiti, tutti nella stessa partita; la scorsa domenica sia Oscar Hiljemark che Uros Djurdjevic hanno trovato il primo gol in Serie A e questo è certamente un segnale importante per la squadra.

Il Milan invece ha avuto un avvio altalenante, come spesso gli è accaduto nelle stagioni recenti; una vittoria e due sconfitte. Ha sempre perso in trasferta, considerando anche il derby come partita esterna visto che si giocava “in casa” dell’Inter; ha perso a Firenze alla prima giornata, battendo l’Empoli con grande sofferenza.

Il dato che preoccupa Sinisa Mihajlovic non è tanto quello della difesa (anche se sono arrivati 4 gol subiti nelle prime tre partite) quanto il fatto che l’attacco abbia trovato il gol in una sola occasione, con le reti di Carlos Bacca e Luiz Adriano per l’unica vittoria in campionato.

Se è vero che a volte il Milan ha sovvertito l’inizio disastroso con ottimi finali (scudetto nel 2010-2011, secondo nel 2011-2012, terzo nel 2012-2013) è anche vero che in due di queste occasioni la partenza a singhiozzo è comunque costata la corsa allo scudetto, e soprattutto negli ultimi due anni le cose non sono andate affatto bene per i rossoneri che, fuori dall’Europa per due stagioni consecutive, non possono più permettersi di sbagliare. Non ci resta allora che metterci comodi e stare a vedere quello che succederà questa sera a San Siro; il Milan ha bisogno di una vittoria per risollevarsi e non restare ancor più attardato in classifica, il Palermo sa che il primo obiettivo è la salvezza ma intuisce che questo inizio “strano” da parte di alcune formazioni può rappresentare un’occasione utile per inserirsi nella corsa all’Europa. Adesso diamo dunque senza altro indugio la parola al campo: la diretta di Milan-Palermo, valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

Per Milan-Palermo di Serie A le quote Snai ci dicono che il segno 1 (vittoria Milan) vale 1,73, il segno X (pareggio) vale 3,50 mentre il segno 2 (vittoria Palermo) vale 5,25 volte la somma giocata. Secondo i bookmaker dunque i rossoneri sono favoriti e non di poco, ma è il Palermo ad aver iniziato meglio il campionato; come andrà a finire questa sera a San Siro?

La diretta tv di Milan-Palermo è affidata alla pay tv del satellite, in particolare ai canali Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1, e alla pay tv del digitale terrestre andando su Premium Sport e Premium Sport HD; senza costi aggiuntivi potrete avvalervi della diretta streaming video attivando su PC, tablet e smartphone le applicazioni Sky Go e Premium Play. In alternativa potrete consultare le pagine che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter. A proposito: anche la Lega nazionale offre aggiornamenti costanti tramite i suoi profili ufficiali, li trovate agli indirizzi facebook.com/serieatim e @SerieA_TIM. Ricordiamo inoltre la possibilità di sintonizzarsi sul canale Sky SuperCalcio per assistere al programma di Diretta Gol, che segue in tempo reale tutte le partite del pomeriggio di oggi fornendo immagini di gol e highlights. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 19 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA)