BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Trapani-Virtus Lanciano: quote e ultime novità. Gli assenti (oggi sabato 19 settembre 2015, Serie B 3^giornata)

Probabili formazioni Trapani-Virtus Lanciano: quote e ultime novità relative alla partita di Serie B in programma sabato 19 settembre 2015 allo stadio Provinciale, valida per la 3^giornata

Lo stadio Polisportivo Provinciale di Erice (dall'account Twitter ufficiale @TrapaniCalcio) Lo stadio Polisportivo Provinciale di Erice (dall'account Twitter ufficiale @TrapaniCalcio)

Dal Polisportivo Provinciale di Erice, in provincia di Trapani, si terrà il match fra i padroni di casa siciliani e gli ospiti del Lanciano, gara con fischio di inizio alle ore 15.00 facente parte della terza giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Per la partita in questione il tecnico di casa, Cosmi, dovrà rinunciare a quattro giocatori e precisamente agli infortunati Daì, Nadarevic, Terlizzi, nonché allo squalificato Scozzarella. Solo due assenti invece per il Lanciano: Fofana e Marilungo, entrambi in infermeria.

Le due squadre saranno di fronte sabato 19 settembre 2015 allo stadio Polisportivo Provinciale di Erice: il calcio d'inizio è in programma alle ore 15:00. La partita Trapani-Lanciano sarà valida per la terza giornata del campionato di Serie B 2015-2016 ed affidata all'arbitro Federico La Penna di Roma. Nelle prime due giornate del torneo cadetto i siciliani hanno battuto la Ternana (3-0) e pareggiato a Latina (1-1), gli abruzzesi invece hanno perso a Vercelli (2-1) e battuto l'Ascoli (2-0). Di seguito le quote e le probabili formazioni di Trapani-Virtus Lanciano.

Il pronostico di Trapani-Virtus Lanciano secondo le quote SNAI: favorita la vittoria dei padroni di casa, con il segno 1 quotato 2,15. Il segno X per il pareggio finale è fissato a quota 3,10, mentre il '2' per il colpo esterno della Virtus Lanciano vale 3,60. Opzione Under quotata 1,65, Over 2,15, Goal 1,92 e NoGoal 1,83.

Mister Serse Cosmi confermerà il modulo 4-3-1-2 ma deve rimpiazzare lo squalificato Scozzarella: dovrebbe inserire Eramo accentrando Barillà in cabina di regia, altrimenti spazio al giovane Janis Cavagna (classe 1995 in prestito dall'Atalanta). Ciaramitaro completerà il trio centrale mentre tra le linee agirà ancora il brasiliano Coronado, a supporto della coppia offensiva Montalto-Torregrossa. In difesa Fazio e Rizzato terzini, Perticone-Scognamiglio centrali davanti al portiere Nicolas.

La Virtus allenata da Roberto D'Aversa dovrebbe disporsi in campo con il modulo 4-3-3. Davanti al portiere Aridità i difensori saranno Pucino a destra, Aquilanti ed Amenta in mezzo e capitan Mammarella a sinistra. Nel centrocampo a tre rientrerà Bacinovic, che ha scontato la giornata di squalifica: accanto a lui agiranno Di Cecco e il brasiliano Zé Eduardo. Trio d'attacco con Nicola Ferrari punta centrale e sugli esterni Antonio Piccolo e Di Francesco.