BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Napoli-Lazio (risultato finale 5-0) info streaming video e tv: show azzurro al San Paolo! (Serie A 2015, oggi 20 settembre)

Diretta Napoli-Lazio, info streaming video e tv: quote, risultato live e cronaca della partita che si gioca allo stadio San Paolo ed è valida per la quarta giornata del campionato di Serie A

Foto InfophotoFoto Infophoto

Prestazione stellare del Napoli che sconfigge cinque a zero la Lazio nel posticipo della Domenica. La banda di Sarri trova un Higuain in forma stellare, autore di una bellissima doppietta. In rete anche Insigne, Allan e Gabbiadini; unico pericolo creato dalla lazio arriva alla fine sul colpo di testa di  Milinkovic-Savic finito sulla traversa. 

Quando siamo giunti a pochi minuti dal termine dell'incontro tra Napoli e Lazio, il risultato è di cinque a zero in favore della squadra partenopea. Al 79esimo minuto, infatti, Manolo Gabbiadini ha trafitto Marchetti con un tocco di precisione sul lancio di Allan. Pallonetto splendido da parte dell'ex giocatore della Sampdoria; monologo Napoli, Lazio al tappeto. 

Quando siamo giunti oltre il sessantacinquesimo minuto della partita tra Napoli e Lazio, il punteggio è fermo sul 4-0 in favore della compagine partenopea. Al 59esimo, infatti, Gonzalo Higuain avanza verso il portiere Marchetti, dribbla Hoedt e scarica un destro preciso sul secondo palo che fa esplodere la gioia del San Paolo. Lazio in seria difficoltà, grande prestazione da parte del Napoli che sta letteralmente dominando l'incontro. 

E' ricominciato da oltre cinque minuti di gioco il secondo tempo tra Napoli e Lazio, con i padroni di casa avanti per tre  a reti a zero sulla formazione allenata da Stefano Pioli. Al 48esimo, infatti, i partenopei avanzano con Gonzalo Higuain che dopo una splendida azione personale calcia in porta, Marchetti riesce a respingere ma non può nulla sulla ribattuta di Insigne. Due cambi nella lazio nell'intervallo: dentro Anderson e Savic, fuori Mauri e Lulic.  

E' terminato sul punteggio di due a zero il primo tempo tra Napoli e Lazio. Quarantacinque minuti spettacolari da parte della truppa di Maurizio Sarri, padroni di casa nettamente superiori dal punto di vista fisico. Problemi in casa capitolina sul piano del dinamismo, la squadra di Pioli infatti fatica a proporsi in fase offensivi e non crea pericoli dalle parti di Reina. 

Quando siamo giunti oltre il trentacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Napoli e Lazio è di due a zero in favore della formazione partenopea. Al 34esimo, infatti, i partenopei hanno trovato il gol del raddoppio con Allan, bravissimo ad infilzare Marchetti sul filtrante al bacio di Insigne. Lazio completamente in balia degli azzurri. Tanti applausi dagli spalti del San Paolo per la banda di Maurizio Sarri. 

Quando siamo giunti oltre il ventesimo minuto del primo tempo, il risultato tra Napoli e Lazio è fermo sull'uno a zero in favore della formazione di Maurizio Sarri. Al 14esimo, infatti, Gonzalo Higuain si libera di Hoedt al limite dell'area e lascia partire un tiro a giro verso la porta che non lascia scampo a Marchetti. Grande partenza da parte dei partenopei, spinti a grande voce dal pubblico presente sugli spalti del San Paolo. Lazio un pò in difficoltà e frastornata dallo svantaggio. 

E' cominciata da oltre cinque minuti di gioco la sfida tra Napoli e Lazio allo stadio San Paolo. Risultato ancora fermo sullo zero a zero ma ottima partenza, con i biancocelesti pericolosi al quarto con una conclusione da lontano di Onazi che manda alto sopra la traversa. I padroni di casa hanno una chance clamorosa poco dopo con Insigne che pesca Higuain in area il cui tiro viene deviato miracolosamente in angolo da Marchetti. Bell'inizio di partita.

Ci siamo, allo stadio San Paolo sta per avere inizio la partita Napoli-Lazio che chiude la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Dopo il 5-0 in Europa League il Napoli va ora alla ricerca della prima vittoria in campionato, la Lazio invece è stata beffata dal Dnipro subendo il gol del pareggio nel recupero e ora vuole riscatto. Andiamo allora a vedere quelle che sono le formazioni ufficiali di Napoli-Lazio, con Maurizio Sarri che conferma il tridente offensivo nel quale Lorenzo Insigne può partire largo dalla sinistra oppure posizionarsi dietro le punte. Per la Lazio invece confermato Hoedt in mezzo alla difesa con Mauricio, in attacco Keita Balde Diao con Matri. Calcio d’inizio alle ore 20:45. : Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, L. Insigne. Allenatore: Maurizio Sarri : Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Radu; Parolo, Onazi; Keita B., S. Mauri, Lulic; Matri. Allenatore: Stefano Pioli 

Al San Paolo c'è Napoli-Lazio: i partenopei, ancora a secco di vittorie dopo i primi tre turni di campionato (due pareggi e una sconfitta per la formazione di Sarri), ospitano i biancocelesti reduci dalla vittoria interna con l'Udinese grazie alla doppietta di Matri. La scorsa stagione le due squadre si sono ritrovate contro in ben quattro occasioni: la prima in campionato (all'Olimpico di Roma il 18 gennaio 2015), con il Napoli che espugnò il campo della Lazio vincendo 0-1 grazie a un gol di Higuain; la seconda e la terza in semifinale di Coppa Italia, all'andata a Roma (4 marzo 2015) finì 1-1 (Klose per la Lazio, Gabbiadini per il Napoli), al ritorno a Napoli (8 aprile 2015) ci pensò Lulic a portare l'undici di Pioli in finale (poi persa) contro la Juve; l'ultima, sempre in campionato, il 31 maggio 2015, quando la bolgia del San Paolo non bastò al Napoli per vincere lo spareggio per l'accesso ai playoff di Champions League, risultato finale 2-4 (Parolo, Candreva, Onazi e Klose risposero alla doppietta di Higuain). Dal 2001 a oggi, il bilancio è di 8 successi a testa per Napoli e Lazio e di 7 pareggi. 

Si gioca alle ore 20.45 la partita della quarta giornata di Serie A allo stadio San Paolo e si potrà seguire questo incontro anche via radio sulle frequenze di RaiRadio 1 (FM 89.3), che come di consueto coprirà tutte le partite del massimo campionato di calcio e dunque offrirà anche la radiocronaca del match fra gli azzurri e i biancocelesti, senza dubbio il big-match di questo turno fra due squadre che hanno grandi ambizioni. Dal posticipo ci attendiamo quindi risposte importanti sia sulla squadra di Sarri sia sugli uomini di Pioli. Se siete tifosi della Lazio, ricordiamo pure la radiocronaca integrale della sfida con il commento di parte laziale sul canale tematico Lazio Style Channel (canale numero 233 del bouquet satellitare di Sky). 

Allo stadio 'San Paolo' va in scena la sfida tra Napoli e Lazio, valida per la quarta giornata di Serie A Tim. I padroni di casa si trovano al quattordicesimo posto in classifica con 2 punti dovuti a 0 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta mentre la formazione ospite occupa la nona posizione a quota 6 punti, frutto di 2 vittorie, 0 pareggi e 1 sconfitta. Il Napoli ha una media di possesso palla pari a 27'9'' mentre la Lazio 29'11''. La formazione di casa ha accumulato un numero totale di 42 tiri contro 41 della compagine capitolina. Supremazia dei biancocelesti dal punto di vista delle iniziative offensive con un totale di 74 attacchi contro 66 del Napoli. Per quanto riguarda i calci d'angolo sono ben 10 quelli conquistati fino ad ora dai ragazzi di Sarri mentre 25 dalla Lazio. Sono 42, invece, i falli commessi dal Napoli e 43 dalla truppa di Stefano Pioli. 

Si gioca alle ore 20:45 di questa sera; è valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Sono due squadre che giovedì hanno affrontato il primo turno di Europa League, e dunque posticipano la sera; ovviamente nella sfida di oggi entrambi gli allenatori dovranno tenere in considerazione la stanchezza dei loro giocatori aprendo eventualmente al turnover, senza modificare del tutto le loro formazioni visto che l’appuntamento è di quelli importanti e non si può sbagliare. Soprattutto per il Napoli: i partenopei al momento hanno 2 punti in classifica e questo significa che vanno ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale.

Dopo aver perso in rimonta alla prima giornata contro il Sassuolo, il Napoli ha pareggiato due volte; contro la Sampdoria, in casa, si è fatto riprendere nonostante un ottimo primo tempo e la possibilità di segnare anche il gol del 3-0. Poi ha pareggiato a Empoli, andando sotto per due volte e riuscendo a recuperare in entrambi i casi. Si era detto che Maurizio Sarri avrebbe avuto bisogno di tempo per ingranare; il salto di piazza chiaramente si è fatto sentire e ci vuole tempo per amalgamare il gruppo. Qui però la gente ha voglia di vincere e ha iniziato a mugugnare; soprattutto stridono i sei gol incassati in tre partite, il segnale che le cose difensivamente parlando non sono poi cambiate di molto rispetto a un anno fa.

Per quanto riguarda invece la Lazio, la sua partenza è stata in chiaroscuro; all’Olimpico sono arrivate due vittorie anche piuttosto convincenti, perchè al di là del brutto secondo tempo dell’esordio il Bologna era già stato battuto dai due gol della prima frazione e contro l’Udinese la vittoria è arrivata da grande squadra, con le zampate di un Matri capace (come a Firenze) di segnare una doppietta all’esordio. Fuori casa però è arrivato un clamoroso 0-4 incassato dal Chievo, inspiegabile anche considerando che i veneti hanno avuto un ottimo avvio di stagione. 

Anche Stefano Pioli sta incontrando qualche problema di troppo in difesa; tra infortuni e cattive prestazioni ha già ruotato tanti uomini e va ancora a caccia della formula giusta. Davanti sicuramente le cose funzionano meglio, anche se gli stop forzati di Klose e Filip Djordjevic non hanno aiutato; l’acquisto di Matri sembra aver rimesso a posto le cose almeno in questo momento. 

Punti pesanti in palio dunque: il Napoli vuole la prima vittoria e soprattutto teme di restare troppo attardato in classifica già a settembre, la Lazio con la vittoria esterna terrebbe il passo delle prime e ne guadagnerebbe in fiducia. Non ci resta allora che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere cosa succederà in questo interessante posticipo serale dello stadio San Paolo: la diretta di Napoli-Lazio, valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

Per Napoli-Lazio di Serie A le quote Snai ci dicono che il segno 1 (vittoria Napoli) vale 1,90, il segno X (pareggio) vale 3,40 mentre il segno 2 (vittoria Lazio) vale 4,25 volte la somma giocata. Il fattore San Paolo incide non poco sulle scelte dei bookmaker, sarà qui che il Napoli si prenderà la prima vittoria del suo campionato?

La diretta tv di Napoli-Lazio è affidata alla pay tv del satellite, in particolare ai canali Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1, e alla pay tv del digitale terrestre andando su Premium Sport e Premium Sport HD; senza costi aggiuntivi potrete avvalervi della diretta streaming video attivando su PC, tablet e smartphone le applicazioni Sky Go e Premium Play. In alternativa potrete consultare le pagine che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter. A proposito: anche la Lega nazionale offre aggiornamenti costanti tramite i suoi profili ufficiali, li trovate agli indirizzi facebook.com/serieatim e @SerieA_TIM.