BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Nuova Zelanda-Argentina risultato finale (26-16) info streaming video tv: All Blacks con fatica battono i Pumas! (Mondiali di Rugby 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

All Blacks (Infophoto)  All Blacks (Infophoto)

DIRETTA NUOVA ZELANDA-ARGENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO FINALE (26-16). ALL BLACKS CON FATICA BATTONO I PUMAS!(COPPA DEL MONDO DI RUGBY 2015 1^ GIORNATA, OGGI DOMENICA 20 SETTEMBRE) - E finisce in gloria l'esordio della Nuova Zelanda contro l'Argentina, in un bellissimo match per la prima giornata della Coppa del Mondo di Rugby 2015: il sogno dei Pumas è durato 56 minuti, fino alla meta di Aaron Smith che ha rimesso gli All Blacks davanti dopo un match fin lì dominato dall'Argentina. Non bella la prestazione dei temibili "Tutti Neri" che sbagliano molto l'ultimo passaggio e sembrano molli in mischia nel primo tempo, concluso in vantaggio per i Pumas che invece mettono grinta e una grande meta con Pagadizabal e gli ottimi calci del "mago" Sanchez. All Blacks che rimangono però in partita grazie alla classe cristallina di Dan Carter e con le sue punizioni rimangono agganciati fino al crollo finale dei celesti: meta di Smith e successivo raddoppio con la corsa splendida di Kane che si infila in mezzo e chiude le ostilità. Nuova Zelanda batte Argentina 26-16 in una delle migliori prestazioni dei Pumas di sempre contro i campionissimi discendenti dei Maori: giocare bene è un conto ma batterli è sempre un altro, con il girone C che adesso vede Nuova Zelanda e Georgia davanti, in attesa dell'esordio delle Isola Tonga contro la Namibia. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI RUGBY E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI

DIRETTA NUOVA ZELANDA-ARGENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (19-16). META DI SMITH, ALL BLACKS DI NUOVO AVANTI (COPPA DEL MONDO DI RUGBY 2015 1^ GIORNATA, OGGI DOMENICA 20 SETTEMBRE) - Signori che partita si sta assistendo a Wembley tra Nuova Zelanda e Argentina, in questa emozionante e zeppa di soppresse Coppa del Mondo di Rugby 2015: dopo 3 quarti di gara passata avanti, al 56esimo è arrivata la prima meta del mondiale per gli All Blacks non proprio epici quest'oggi: il migliore mediano di mischia del mondo, Aaron Smith, sguscia via alla difesa argentina e va a siglare il 19-16 (con trasformazione tra i pali di Carter) con cui la Nuova Zelanda rimette il muso davanti contro i Pumas. Grande prova degli argentini che negli ultimi 20 minuti le proveranno tutte per recuperare un risultato che meriterebbero di portare a casa in maniera positiva. Ce la faranno? Intanto i neozelandesi continuano a sbagliare giocate molto semplici, come due mete gettate letteralmente via a cinque metri dalla linea per errori di ricezione dell'ovale. Non si vede proprio tutti i giorni Milner Kuder sbagliare con le mani ad un passo dalla meta che avrebbe ammazzato il match.

DIRETTA NUOVA ZELANDA-ARGENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (12-13). INCREDIBILE, ALL BLACKS SOTTO (COPPA DEL MONDO DI RUGBY 2015 1^ GIORNATA, OGGI DOMENICA 20 SETTEMBRE) - Ma che emozioni per questa Coppa del Mondo di Rugby 2015: dopo la fine del primo tempo, Nuova Zelanda sotto di un punto contro l'Argentina con i Pumas che stanno dominando in ogni fase di gioco, sempre in offensiva e giocando con grande coraggio. Terrà la foga così per tutto il match? In attesa di capirlo, All Blacks non riescono a fare mete e mettono a segno tutti i loro 12 punti con il piede fatato di Dan Carter che le mette le punizioni a suo favore, ben 4. L'Argentina invece ha fatto una meta stupenda al 20esimo con Pagadizabal e gli altri punti arrivati con i bei calci del "Mago" Sanchez. Tanti falli e poca disciplina in campo, con ben due ammonizioni per gli All Blacks (Smith e soprattuto il totem Mc Caw, giocatore solitamente correttisimo) e anche per l'Argentina un giallo arrivato per Matera. Match complicato per la Nuova Zelanda che pensava ad un esordio più semplice e invece i Pumas sono li, davanti 13 a 12: ma attenzione, dare le leggende per finite è molto pericoloso.

DIRETTA NUOVA ZELANDA-ARGENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (COPPA DEL MONDO DI RUGBY 2015 1^ GIORNATA, OGGI DOMENICA 20 SETTEMBRE) - Si parte con la partita più importante di questa prima giornata di Coppa del Mondo di Rugby 2015: in campo ora dopo la storica Haka Maori, la Nuova Zelanda contro l'Argentina, spettacolo puro per questi Mondiali in Inghilterra e Regno Uniti. All Blacks, sono loro l'attrattiva più grande di tutte le edizioni iridate, un concentrato di storia, epica e fantasia che si dimostra partita dopo partita: appena dopo la Haka (oggi in versione triangolare) la battaglia comincerà con i Pumas che non devono farsi intimorire e cercare di giocare contro ogni tipo di pronostico. Insomma ragazzi, è il rugby e si comincia: per l'ultima "sporca" meta con gli All Blacks che vogliono subito stabilire chi è il più forte nel girone e non solo e tra l'altro vogliono "rispondere" al capitombolo dei rivali del Sud Africa di ieri contro il Giappone: ma è difficile che l'impossibile in stile nipponico accada anche oggi con l'Argentina.

DIRETTA NUOVA ZELANDA-ARGENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (COPPA DEL MONDO DI RUGBY 2015 1^ GIORNATA, OGGI DOMENICA 20 SETTEMBRE) - La situazione nel girone C dei Mondiali di rugby 2015 prima della partita tra Nuova Zelanda ed Argentina. Nel match d'apertura la Georgia ha avuto la meglio sulle Isole Tonga con il punteggio di 10-17: la nazionale europea ha sempre condotto chiudendo il primo tempo avanti 3-10; nel secondo Tonga ha opposto una reazione più decisa ma il vantaggio della Georgia non è comunque tornato in discussione. La classifica del raggruppamento vede quindi in testa i georgiani con 4 punti e Tonga ancora a zero. 

DIRETTA NUOVA ZELANDA-ARGENTINA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (COPPA DEL MONDO DI RUGBY 2015 1^ GIORNATA, OGGI DOMENICA 20 SETTEMBRE) - Ed eccoci, è il momento della diretta di Nuova Zelanda-Argentina.  Fin qui, forse, la partita più attesa di queste prime giornate di Coppa del Mondo di Rugby 2015: è l'esordio degli All Blacks, partita valida per il gruppo C di questi fantastici mondiali della palla ovale. Gironcino certo non semplice per gli avversari dei "tuttiNeri" per due sostanziali motivi: ci sono Tonga, Namibia e Argentina che non sono certo squadrette e anche la Georgia può giocarsi il ruolo di sorpresa e poi soprattuto chiunque capiti nel girone di New Zealand non può considerarsi fortunato. Giocare contro la storia, l'epica e  quell'aurea di imbattibilità non è mai semplice: che poi non finisca sempre così, lo testimonia la storia.

Siamo all'ottava edizione di questa Coppa del Mondo di Rugby e l'albo d'oro non vede un dominio degli All Blacks, bensì un bel pari merito con Australia e Sud Africa: quindi l'impossibilità a volte avviene, rendendo questo sport ancora più bello. Questa prima giornata del girone C probabilmente è lo spareggio per arrivare primi nel gruppo, e tra poche ore (alle 17.45 ore italiane) nel mitico stadio di Wembley, la battaglia serratissima tra i maori che danzano l'haka e biancocelesti del Sud America.

Spettacolo allo stato puro in questo match nel tardo pomeriggio londinese, nonostante forse questa nazionale neozelandese non sia la più forte della storia: ma per l'Argentina l'attenzione deve essere altissima e dovrà capitalizzare i pochissimi errori e varchi che gli All Blacks concederanno.

Ecco dunque le formazioni che i due ct hanno scelto e diramato ufficialmente e che a breve scenderanno in campo a Wembley per completare la prima giornata del gruppo C; Nuova Zelanda che  dunque schiera questi 15 titolari: 15 Ben Smith, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Conrad Smith, 12 Ma'a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Daniel Carter, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw, 6 Jerome Kaino, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Oewn Franks, 2 Dane Coles, 1 Tony Woodcock. Di contro invece questi sono i 15 titolare della formazione Argentina: 15 Joaquin Toculet, 14 Santiago Cordero, 13 Marcelo Bosch, 12 Juan Martin Hernandez, 11 Juan Imhoff, 10 Nicolas Sanchez, 9 Tomas Cubelli, 8 Leonardo Senatore, 7 Juan Fernandez Lobbe, 6 Pablo Matera, 5 Tomas Lavanini, 4 Guido Petti Pagadizabal, 3 Nahuel Tetaz Chaparro, 2 Augustin Creevy, 1 Marcos Ayerza.

Per i bookmakers di tutto il mondo evidentemente esiste uno e un solo favorito d'obbligo per questa sfida valevole per la Coppa del Mondo di Rugby 2015, e ovviamente non è l'Argentina: Nuova Zelanda che su tutti i principali siti di scommesse viene data a 1.05, quota incredibilmente bassa davvero per qualsiasi sport, forse mai così bassa. Il pareggio è dato ovviamente molto alto, visto che nel mondo del rugby il "draw" è un risultato davvero difficile da ottenere, mente la vittoria dell'Argentina viene pagata circa 11 volte la giocata fatta sia per Bet Clic che per William Hill: dire che è un impresa impossibile per gli argentini è davvero dire poco.

E anche per questo spettacolo mondiale di rugby che sarà Nuova Zelanda-Argentina, la diretta televisiva sarà seguita qui in Italia dai canali sportivi della piattaforma satellitare di Sky: il match sarà trasmesso alle 17.45 in diretta live su Sky Sport 2 HD, con ampio pre partita e analisi post match nello studio Rugby con ospiti esclusivi e molti approfondimenti. Per chi invece volesse collegarsi in streaming e seguirsi così la Coppa del Mondo, può farlo sempre a patto di essere un abbonato Sky: sarà infatti possibile vedere il match in diretta streaming video su pc, tablet e smartphone tramite l'applicazione Sky Go.



© Riproduzione Riservata.