BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Napoli-Lazio (5-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 4^ giornata)

Pagelle Napoli-Lazio, i voti della partita per il Fantacalcio: i migliori e i peggiori, i top e i flop della partita dello stadio San Paolo, valida per la quarta giornata della Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

Il Napoli annienta la Lazio nel posticipo del San Paolo e strappa tanti applausi. Finisce 5-0, grazie ad una doppietta di Higuain e alle reti di Allan, Insigne e Gabbiadini.

Cinque gol contro una diretta concorrente. La squadra di Sarri illumina il San Paolo con una prestazione super e fa esaltare i propri tifosi.

Fragile, fragilissima soprattutto in fase difensiva. Quasi mai pericolosa in attacco.

Arbitraggio autoritario e deciso. Non sbaglia quasi nulla.

E' finito 2-0 in favore del Napoli il primo tempo del San Paolo tra gli azzurri e la Lazio di Stefano Pioli. Padroni di casa in forma straordinaria, biancocelesti quasi mai pericolosi. Il primo squillo al quinto con un tiro di Higuain che Marchetti spedisce in calcio d'angolo. Al settimo Basta serve Keita in buona posizione ma l'attaccante biancoceleste spedisce alle stelle. Passa un minuto e il Napoi sfiora il gol con una conclusione da fuori di Allan. La volta buona arriva al 14esimo con Higuain che riceve al limite, supera Hoedt e trafigge Marchetti con un tiro angolato. Gli azzurri giocano benissimo e sovrastano la Lazio dal punto di vista del gioco. Al trentacinquesimo il Napoli concretizza il raddoppio con Allan che spiazza Marchetti sul filtrante perfetto di Insigne: 2-0. I campani premono sull'acceleratore e si riportano in attacco con Insigne che dribbla mezza difesa laziale e tira in porta ma una deviazione gli nega la gioia del gol.

Primo tempo stellare da parte del Napoli che ha schiacciato la Lazio nella propria metà campo, creando occasioni a ripetizione. Due a zero meritatissimo. Non ha ancora segnato ma è un pericolo costante per la difesa avversaria. C'è il suo zampino nel 2-0 di Allan. PEGGIORE NAPOLI Reina sv Una serata da spettatore per il momento: inoperoso Biancocelesti frastornati dai ritmi spumeggianti del Napoli. Rischia di diventare una serata da incubo. Il passivo potrebbe essere persino più pesante, bravo a sventare diversi pericoli Male in marcatura su Higuain. Perde ogni duello. (Jacopo D'Antuono)