BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Genoa-Juventus: quote, le ultime novità. I ballottaggi (oggi 20 settembre 2015, Serie A 4^ giornata)

Probabili formazioni Genoa-Juventus: le quote e le ultime novità della partita che si gioca a Marassi, valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016 (oggi alle ore 15)

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-JUVENTUS: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. (OGGI 20 SETTEMBRE 2015, 4A GIORNATA SERIE A ) I BALLOTTAGGI - La Juventus di Massimiliano Allegri cerca la prima vittoria della stagione in Serie A dopo la vittoria di grande spessore all'Etihad contro il Manchester City di Pellegrini. I bianconeri dovrebbero confermare il 4-3-3 che bene ha fatto contro il club inglese in Europa. In difesa Barzagli semina dei dubbi al mister toscano dei bianconeri, ma Chiellini e Bonucci dovrebbero essere titolari. A sinistra Alex Sandro è in vantaggio su Patrice Evra per una maglia da titolare. Davanti Dybala potrebbe stare ancora fuori con il tridente formato da Cuadrado, Mandzukic e Morata. Gian Piero Gasperini scenderà in campo con il suo solito 3-4-3. Il dubbio più grande arriva sugli esterni d'attacco dove Perotti potrebbe essere a pagare dazio e ad accomodarsi in panchina dall'inizio con Diego Capel che parte in vantaggio.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-JUVENTUS: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. (OGGI 20 SETTEMBRE 2015, 4A GIORNATA SERIE A ) I PROTAGONISTI - Alle ore 15.00 di oggi la Juventus affronterà il Genoa nello stadio Marassi, delicato impegno per i campioni d’Italia in carica che cercano il bis dopo il grande successo in Champions League ai danni del Manchester City. Questo, a nostro avviso, è il mini elenco dei possibili protagonisti del match che si giocherà quest’oggi. Per la sfida del Marassi facciamo affidamento sugli attaccanti: Perotti per il Grifone e Mandzukic per la Juventus. Attenzione anche al centrocampista rossoblu Rincon e alle qualità immense di Dybala.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-JUVENTUS: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. (OGGI 20 SETTEMBRE 2015, 4A GIORNATA SERIE A ) GLI ASSENTI - Si gioca oggi Genoa-Juventus: dopo la grande vittoria in Champions League contro il Manchester City, la Juventus di mister Massimiliano Allegri cerca il primo successo in campionato. In diretta a partire dalle ore 15.00 di oggi pomeriggio, di scena il match fra il Genoa e i campioni d’Italia in carica, in quel dello stadio Marassi di Genova. Ecco quei giocatori che non potranno prendere parte al match perché infortunati o squalificati. Sono ben quattro i calciatori di casa Genoa che Gasperini non potrà sfruttare questo pomeriggio, ovvero, Leonardo Pavoletti, Mattia Perin, Alassane Tambe e Tino Costa, il cui recupero dovrebbe ultimarsi fra la fine di questo mese e la metà di ottobre. Nella Juventus, invece, sempre assenti i tre centrocampisti Sami Khedira, Kwadwo Asamoah e infine Claudio Marchisio, perdite pesanti per la Vecchia Signora.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-JUVENTUS: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. (OGGI 20 SETTEMBRE 2015, 4A GIORNATA SERIE A) I MIGLIORI IN CAMPO - Probabili formazioni Genoa-Juventus: bella gara in programma oggi pomeriggio allo stadio Marassi fra i padroni di casa del Genoa e gli ospiti della Juventus, match rientrante nel programma della quarta giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Andiamo a vedere quali sono stati i tre migliori giocatori delle due formazioni, analizzando le statistiche di questi primi 270 minuti di Serie A. Fra le fila liguri, bene il sorprendente Ntcham, il migliore centrocampista del Grifone, mentre in difesa ottimo avvio di De Maio. In attacco, invece, spicca l’ex Napoli e Inter Goran Pandev. Fra le fila dei campioni d’Italia, bene Mandzukic, in gol contro il Manchester City in Champions. A centrocampo il migliore è Pereyra, mentre in difesa Leonardo Bonucci si conferma il leader del reparto.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-JUVENTUS: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA) - Genoa-Juventus va in scena oggi pomeriggio alle ore 15; allo stadio Luigi Ferraris si gioca una partita importante per entrambe le squadre, con il Genoa che ha 6 punti in classifica e vuole mantenere le posizioni europee mentre la Juventus che ha appena vinto a Manchester in Champions League cerca ancora la prima vittoria in questo campionato e non si può più permettere di rimanere attardata. Arbitra questa partita il signor Paolo Valeri della sezione di Roma; andiamo allora a studiare quelle che sono le probabili formazioni di Genoa-Juventus.

GENOA-JUVENTUS PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Genoa-Juventus, valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Milan (segno 1) a 4,75; pareggio (segno X) a 3,40; vittoria Palermo (segno 2) a 1,82.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA - Il Genoa ha tanti giocatori infortunati, ma Gasperini dispone anche di una rosa ampia con giocatori che può far ruotare; pochi allarmismi dunque, per esempio in porta Lamanna si è dimostrato un utilissimo vice-Perin mentre Izzo ha sostituito degnamente, di volta in volta, i difensori indisponibili e ancora una volta sarà in campo al fianco di Burdisso, con De Maio che ha recuperato dai guai fisici e sarà il centrale di sinistra. A centrocampo sono confermati i due esterni Issa Cissokho e Diego Laxalt che stanno dando ottime risposte in questo avvio di campionato, si va anche verso la conferma di Rincon mentre in mezzo potrebbe esserci la prima volta dal primo minuto per Dzemaili, l’ultimo arrivato in casa Genoa e giocatore che può far valere la sua esperienza in Serie A. Nel tridente offensivo dovremmo vedere finalmente Diego Capel e Diego Perotti insieme: erano entrambi obiettivi della Juventus quando giocavano al Siviglia, ora si ritrovano in rossoblu e proveranno a far male ai campioni d’Italia insieme a Pandev, che vista l’indisponibilità di Pavoletti sarà nuovamente chiamato ad agire da prima punta. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS - Sbancato l’Etihad Stadium con il 4-3-3, Massimiliano Allegri ripropone questo modulo ma dovrebbe cambiare qualche interprete; aprire al turnover integrale non si può perchè bisogna recuperare punti preziosi, però è molto probabile che i due terzini saranno Caceres e Alex Sandro, anche perchè il brasiliano ha dato ottime risposte nella partita giocata contro il Chievo. A centrocampo Pogba potrebbe rimanere in panchina, essendo stato colpito dall’influenza negli ultimi giorni; se non dovesse farcela è pronto Sturaro, che altrimenti sarebbe relegato in panchina per favorire l’ingresso di Pereyra che giocherà comunque. In cabina di regia, vista l’indisponibilità di Marchisio e Khedira, Hernanes è confermato; per quanto riguarda il tridente offensivo ci sono due maglie per tre giocatori (quattro inserendo anche Zaza nel ballottaggio), l’unico certo del posto sembra essere Cuadrado mentre a rimanere fuori potrebbe essere Mandzukic, uscito malconcio dalla partita di Champions League. Questo significa che Dybala sarebbe schierato come prima punta e Morata largo a sinistra, a meno che Allegri non pensi appunto a Zaza come attaccante centrale.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI GENOA-JUVENTUS, LE ULTIME NOVITA’ (DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015, SERIE A 4^ GIORNATA)