BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Crotone-Bari (risultato finale 4-1) info streaming video e tv: goleada rossoblu (Serie B 2015, oggi 22 settembre)

Pubblicazione:martedì 22 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 22 settembre 2015, 22.28

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - E' terminata sul punteggio di 4-1 in favore del Crotone, la sfida tra la formazione calabrese e il Bari. Apre le danze Tounkara con un gol al secondo minuto, raddoppia Stoian su un tiro da fuori. I pugliesi accorciano le distanze grazie a Sansone ma nella ripresa i rossoblu aumentano il divario con Salzano dal dischetto e con una rasoiata di Budimir. Grazie a questo successo la squadra di Juric supera il Bari in classifica. 

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - Quando siamo giunti quasi al settantesimo minuto della partita tra Crotone e Bari, il punteggio è fermo sul 3-1 in favore della compagine rossoblu. Al 58esimo minuto, infatti, Contini è stato espulso per fallo da ultimo uomo in area da rigore. Dal dischetto si è presentato Salzano che ha spiazzato Guarna con una esecuzione bassa alla sinistra del portiere avversario. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA 4^ GIORNATA DI SERIE B 2015-2016 (MARTEDì 22 SETTEMBRE 2015)

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - E' terminato sul risultato di 2-1 in favore del Crotone, il primo tempo tra la formazione calabrese e i galletti. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti molto combattuti ed equilibrati, con il Crotone avanti grazie ai gol di Tounkara e Stoian; per i pugliesi ha accorciato le distanze Sansone. Il Bari, dopo la rete ì, sembre crederci maggiormente ma i ritmi sono calati leggermente nell'ultimo scorcio di gara. 

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - Oltre trentacinque minuti sul cronometro, Crotone e Bari sono ferme sul punteggio di 2-1. I calabresi hanno raddoppiato al ventiduesimo minuto con un tiro a giro di Stoian che non ha lasciato scampo a Guarna. Poco dopo la formazione ospite è rientrata in gara grazie ad un bel gol di Sansone che prima va in dribbling su due difensori rossoblu, poi spara in rete con una conclusione da fuori area. 

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - Quando siamo giunti oltre il decimo minuto del primo tempo, il risultato tra Crotone e Bari è di 1-0 in favore della formazione allenata da Ivan Juric. I padroni di casa passano in vantaggio già al secondo minuto di gioco con Tounkara, bravissimo a segnare dalla distanza ravvicinata su assist di Francesco Modesto. Avvio in salita per la compagine pugliese che deve già recuperare un gol. 

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - Sono state da poco diramate le formazioni ufficiali di Crotone e Bari. Cominciamo con gli undici titolari dei rossoblu: Cordaz, Yao, Claiton, Ferrai, Zampano, Capezzi, Salzano, Modesto, Tounkara, Budimir, Stoian. Allenatore Juric. Ecco invece gli undici dei galletti: Guarna, Del Grosso, Contini, Tonucci, Sabelli, Gemiti, Porcari, Romizi, Puscas, Sansone, Rosina. 

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - Si gioca questa sera Crotone-Bari, quarta giornata di Serie B 2015-2016. La squadra di Ivan Juric gioca con un 3-4-3 molto equilibrato, con dei sincronismi che di certo regalano delle certezze anche se bisognerà lavorare sui particolari. Dall'altra parte invece quella di Davide Nicola si basa ancora sull'evoluzione del 4-3-3 della scorsa stagione. Sarà quindi importante capire come si muoveranno le due compagini sulle corsie esterne. Il Crotone ha il vantaggio di avere un modulo abituato a cambiare in corso d'opera. Gli esterni di centrocampo infatti scivolano in difesa e quelli d'attacco a centrocampo con un 5-4-1 che in fase di sofferenza regala copertura dietro. Da parte loro i galletti sono abituati ai raddoppi sulle corsie dove Davanti ci sono De Luca e Sansone bravi anche ad alternarsi sulle corsie con Del Grosso e Sabelli che in fase di possesso sono un'arma in più. 

DIRETTA CROTONE-BARI: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 22 SETTEMBRE 2015, SERIE B 4^ GIORNATA) - Crotone-Bari sarà sfida tra due squadre che in questo inizio di stagione si sono ritrovate a combattere contro vecchi difetti. Oggi martedì 22 settembre 2015 alle ore 20.30, nel turno infrasettimanale per la quarta giornata di Serie B (partita diretta dal signor Maresca della sezione di Napoli), si affronteranno due formazioni affamate di punti, anche se nelle prime tre uscite stagionali, i quattro punti dei calabresi possono essere sostanzialmente considerati più soddisfacenti rispetto ai cinque dei pugliesi. Questo perché differenti sono gli obiettivi di partenza, con il Crotone a caccia di una salvezza il più possibile tranquilla, e il Bari invece che vorrebbe riaffacciarsi a caccia di quella serie A ormai perduta da cinque stagioni.

L'ultima sfida di campionato ha visto le due formazioni ottenere un pari a reti bianche. Il Crotone è uscito però indenne dal campo del Perugia dopo una partita giocata per due terzi in inferiorità numerica, a causa dell'espulsione del romeno Balasa, e può dunque considerarsi più che soddisfatto dell'aver evitato la sconfitta.

Il Bari invece nell'impegno casalingo contro il Pescara non è riuscito a sfondare il muro casalingo degli abruzzesi, e si è ritrovato a combattere con una sterilità offensiva che aveva rappresentato nella passata stagione uno dei problemi principali per la formazione biancorossa. 

Un problema sicuramente da risolvere, se i pugliesi vorranno puntare alle zone più alte della classifica del campionato cadetto. Il 3-4-3 del tecnico del Crotone Juric è una scelta offensiva che sta pagando però anche in termini di equilibrio. Alla formazione calabrese sembra mancare un vero e proprio centravanti di razza per provare a fare il salto di qualità in avanti, e al momento l'allenatore croato sembra preferire il connazionale Budimir all'ex Lazio Mamadou Tounkara, che potrebbe però subentrare dalla panchina contro il Bari, anche alla luce degli impegni ravvicinati che le squadre di Serie B dovranno affrontare in questa settimana. Allo stesso modo l'allenatore del Bari Nicola ha provato ad impostare un 4-3-3 che riesca a far compiere l'agognato salto di qualità all'attacco pugliese, con elementi di grande qualità per la categoria come Maniero e Rosina che al momento però hanno almeno in parte tradito le attese.

Prima della partita di Perugia il tecnico del Crotone Juric aveva chiesto ai suoi una prestazione ricca di coraggio e senza paura. Ritrovatisi in dieci uomini nella parte finale del primo tempo, i rossoblu hanno senz'altro risposto a questa esigenza del loro allenatore, e ora vogliono trovare quella che sarebbe la seconda vittoria consecutiva in casa, dopo quella ottenuta contro il Novara. L'allenatore barese Nicola, pur rammaricandosi per la mancata vittoria contro il Pescara, ha sottolineato di aver visto un gioco brillante da parte dei suoi, col Bari che ha comunque avuto le occasioni migliori per ottenere i tre punti, pur senza riuscire a concretizzarle. E i bookmaker puntano sulla vittoria dei biancorossi sul campo del Crotone. Bari favorito con una quota di 2.65 offerta da Eurobet per il successo esterno, con la stessa agenzia di scommesse che quota 3.05 il pareggio. L'eventuale affermazione dei padroni di casa calabresi viene quotata 2.90 da Snai.

Tutti gli appassionati potranno anche seguire Crotone-Bari in diretta televisiva grazie all'esclusiva di Sky, che trasmetterà per i suoi abbonati la sfida sul canale 254, Sky Calcio 4, e in diretta streaming video per tutti coloro che su internet si collegheranno al sito skygo.sky.it tramite personal computer, tablet e smartphone attivando così l'applicazione Sky Go, che non ha costi aggiuntivi. Sui social network, e in particolare su Facebook e Twitter, le due società terranno aggiornati con i loro profili ufficiali sul risultato della partita. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA 4^ GIORNATA DI SERIE B 2015-2016 (MARTEDì 22 SETTEMBRE 2015)



© Riproduzione Riservata.