BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Entella-Cagliari: quote, le ultime novità. Gli assenti (Serie B 2015-2016, 4^ giornata)

Probabili formazioni Entella-Cagliari: le quote e le ultime novità della partita dello stadio Comunale di Chiavari, in programma questa sera e valida per la quarta giornata di Serie B

Foto Infophoto Foto Infophoto

In diretta da Chiavari, a partire dalle 20.30 di questa sera, in programma la sfida fra i padroni di casa della Virtus Entella e gli ospiti del Cagliari, match rientrante nel programma della quarta giornata di Serie B 2015-2016. Andiamo a scoprire insieme quali giocatori non potranno prendere parte al match perché squalificati o indisponibili. Nessun giocatore fermato dal Giudice Sportivo, mentre non ce la fanno perché infortunati, Cutolo, Jadid, Paroni, tutti e tre della Virtus.

Si gioca alle ore 20:30 di questa sera, allo stadio Comunale di Chiavari bella partita per la quarta giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Una sola vittoria, con due sconfitte, per la Virtus Entella mentre il Cagliari va a caccia della prima affermazione esterna della stagione, ma intanto è ancora imbattuto ed è il primo inseguitore del Livorno che viaggia a punteggio pieno. Arbitra questa partita il signor Renzo Candussio della sezione di Cervignano; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Virtus Entella-Cagilari.

Le quote Snai per Virtus Entella-Cagliari, valida per la quarta giornata del campionato di Serie B 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Entella (segno 1) a 4,25; pareggio (segno X) a 3,20; vittoria Cagliari (segno 2) a 1,95.

Ancora problemi per Alfredo Aglietti che deve fare a meno di quattro giocatori tra cui Jadid e Aniello Cutolo; nel 4-3-3 del tecnico dovrebbero cambiare alcune cose soprattutto a centrocampo, visto che il solo Troiano sembra andare verso una conferma in campo con Masucci che torna a giocare nel tridente offensivo e Pellizzer che invece si accomoda in difesa, al fianco di Ceccarelli nel pacchetto centrale. Dunque capitan Volpe e Staiti sono pronti a riprendersi il loro posto da titolari in mediana; dietro invece sono confermati Belli e il giovane Keita come terzini, con Iacobucci che ancora una volta sarà il portiere. Nel tridente offensivo, detto di Masucci che prenderà il posto di Costa Ferreira sulla destra, Caputo sarà nuovamente la punta centrale mentre c’è il ballottaggio tra Fazzi e Sestu per andare a giocare come esterno sinistro, con il secondo che secondo le indicazioni della vigilia sembra essere leggermente favorito.

Cambia anche il Cagliari: rosa ampia quella a disposizione di Massimo Rastelli e dunque ci sarà la possibilità di avvicendamenti. Per esempio in difesa, dove Krajnc si candida ad una maglia da titolare al fianco di Marco Capuano, prendendo il posto di Salamon; sulle corsie Balzano confermato mentre Murru potrebbe tornare dal primo minuto relegando in panchina Pisacane, che ha giocato contro l’Avellino. A centrocampo Dessena e Di Gennaro sono confermati mentre Deiola dovrebbe andare a prendere il posto di Melchiorri, che sabato ha giocato addirittura come interno in mediana ma che per questa partita di Chiavari tornerà ad occupare la posizione di attaccante, al fianco di Marco Sau (che è in ballottaggio con Joao Pedro) e avendo nel brasiliano Diego Farias il solito trequartista. Queste dovrebbero essere le soluzioni di Rastelli, da valutare eventualmente la posizione dei due giovani Andrés Tello e Cerri, arrivati dalla Juventus, che potrebbero avere spazio a partita in corso.