BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Consigli Fantacalcio 2015/ Formazioni Serie A: i migliori per ruolo (5a giornata, 22-24 settembre)

Pubblicazione:mercoledì 23 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 23 settembre 2015, 8.18

Icardi (infophoto) Icardi (infophoto)

CONSIGLI FANTACALCIO 2015 FORMAZIONI SERIE A: I MIGLIORI PER RUOLO (5A GIORNATA, 22-24 SETTEMBRE) – Consigli fantacalcio 2015: per la quinta giornata del fantacalcio 2015-2016, vogliamo andare a scoprire quali sono i migliori giocatori per ogni ruolo, dal reparto più arretrato, quello dei portieri, fino all’attacco. Partiamo quindi con gli estremi difensori dove svetta su tutti, forse un po’ a sorpresa, il guardiano del Chievo, Bizzarri, che nelle prime quattro scorse giornate ha tenuto una media voto pari a 6,88 a giornata, un valore molto elevato. Palma di miglior difensore, invece, ad Acerbi, centrale di difesa del Sassuolo, che ha totalizzato una media perfetta di 6,5 in questi primi 360 minuti di gioco. A centrocampo svetta una spanna sopra gli altri Riccardo Saponara, trequartista dell’Empoli la cui media voto è la più alta in assoluto, pari a 7,13 a partita. Infine, chiudiamo con l’attacco, dove Fabio Quagliarella ha iniziato il campionato alla grandissima: per lui una media di 6,88.

CONSIGLI FANTACALCIO 2015 FORMAZIONI SERIE A: LA TOP 11 (5A GIORNATA, 22-24 SETTEMBRE) – Consigli fantacalcio 2015: è iniziata ieri la quinta giornata di Serie A, con l’anticipo delle ore 20.45 di Udine fra i padroni di casa dell’Udinese e gli ospiti del Milan. Oggi si completerà il turno infrasettimanale in attesa poi del posticipo di domani sera. La redazione de IlSussidiario.net vuole consigliarvi una top 11, una classica formazione ideale composta dai migliori giocatori schierabili tenendo conto ovviamente della loro disponibilità, delle fanta medie e soprattutto delle gare in programma. Partiamo, come è scontato che sia, dalla porta, dove la nostra scelta ricade sull’estremo difensore della Fiorentina, il nazionale rumenu Tatarusanu, che questa sera se la vedrà all’Artemio Franchi di Firenze contro il Bologna, e che dovrebbe vivere una serata alquanto tranquilla. Proseguiamo quindi con il reparto difensivo che schieriamo a tre, evitando quindi di togliere spazio ai centrocampisti, e dove è buona norma puntare sui terzini, che regalano spesso e volentieri dei bonus interessanti. Il primo nome è quello di Alex Sandro calciatore della Juventus che se la vedrà allo Stadium contro il Frosinone, altra gara relativamente tranquilla. All’ex Porto ci affianchiamo Molinaro del Torino, impegnato allo stadio Bentegodi contro il Chievo Verona. A completamento del reparto, scegliamo El Kaoutari, centrale di difesa del Palermo, che giocherà allo stadio Renzo Barbera contro il Sassuolo. Passiamo quindi ai centrocampisti, dove confermiamo per la quinta volta in questa stagione, Riccardo Saponara, sempre più leader della formazione empolese nonché uno dei migliori giocatori del campionato 2015-2016. All’ex Milan ci aggiungiamo due probabili protagonisti della sfida Chievo-Torino, ovvero, il clivense Valter Birsa, grande sorpresa di questo inizio di campionato, e il gioiello Daniele Baselli, sbarcato fra le fila granata in estate con un impatto devastante. A chiudere il reparto di mezzo, l’esperienza e la qualità di Borja Valero, una delle star della Fiorentina. Infine l’attacco, senza dubbio il compartimento che va scelto con maggiore cura dei tre: non sono ammessi errori. Quagliarella ha il piede caldo, quindi puntiamo ancora su di lui. All’ex Juventus e Napoli ci aggiungiamo Mauro Icardi dell’Inter, che potrebbe avere vita facile questa sera a San Siro contro l’Hellas Verona. Infine, a chiusura della nostra top 11, scegliamo l’attaccante della Sampdoria, Eder, che oggi se la vedrà nel big match dello stadio Marassi contro la Roma. Ricapitolando, ecco la formazione che vi consigliamo di schierare per questa giornata: Tatarusanu; Alex Sandro, Molinaro, El Kaoutari; Saponara, Baselli, Birsa, Borja Valero; Quagliarella, Icardi, Eder.



© Riproduzione Riservata.