BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video / Carpi-Napoli (0-0): highlights della partita. Il commento di Romagnoli (Serie A 5^giornata, 23 settembre 2015)

Video Carpi-Napoli: gli highlights, le statistiche e le dichiarazioni della partita di Serie A. Una serata storta per gli azzurri, una grande prova difensiva per i padroni di casa

Sarri (Infophoto) Sarri (Infophoto)

VIDEO CARPI-NAPOLI (0-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 5^GIORNATA, 23 SETTEMBRE 2015) – Video Carpi-Napoli: un punto prezioso per il Carpi che nella sfida di ieri sera contro il Napoli, in quel di Modena, riesce a contenere le offensive avversarie, terminando il match con il risultato di perfetta parità, 0 a 0. Soddisfatto a fine gara il difensore dei padroni di casa, Simone Romagnoli, che ai microfoni dei giornalisti ha ammesso: «Siamo riusciti a limitare il potenziale offensivo del Napoli che è forse il migliore del campionato. Loro hanno creato qualcosa con delle giocate incredibili, però siamo riusciti a tamponarli e il merito è di tutta la squadra che si è sacrificata per permettere alla difesa di mantenere il risultato. Dall’esterno sembrerebbe che siamo in difficoltà, in realtà noi abbiamo fatto delle buone prestazioni nonostante il solo punto conquistato: c’è da lavorare e siamo sulla strada giusta». Di seguito il video con le parole di Romagnoli. 

VIDEO CARPI-NAPOLI (0-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA. SI ACCENDE L’IDRANTE IN CAMPO (SERIE A 5^GIORNATA, 23 SETTEMBRE 2015) – Video Carpi-Napoli: alle ore 20.45 di ieri sera si è tenuta la sfida di Modena fra i padroni di casa del Carpi e gli ospiti del Napoli, match valevole per la quinta giornata del campionato di Serie A 2015-2016, primo turno infrasettimanale della nuova stagione. Poche le emozioni in campo, con le due squadre che hanno faticato a costruire gioco e a trovare il gol forse anche per via di un po’ di stanchezza. Qualche episodio da raccontare però c’è, come quanto accaduto al 36esimo del secondo tempo, durante un angolo che stava battendo il Napoli: l’idrante vicino al corner è partito in automatico, rivolto verso la tribuna, e bagnando le zone circostanti. Secondo i maligni si è trattata di una mossa architettata ad hoc dagli emiliani per perdere tempo sul finale di gara. Di seguito il video dell’idrante "impazzito". 

VIDEO CARPI-NAPOLI, RISULTATO FINALE 0-0: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 5^GIORNATA, MERCOLEDI' 23 SETTEMBRE 2015) - Il pareggio tra Carpi e Napoli è maturato al termine di un incontro in cui il Napoli ha letteralmente dominato dal punto di vista del possesso palla: gli ospiti hanno infatti tenuto la sfera per il 65% del tempo effettivo di giioco, mentre i padroni appena per il 35%, a dimostrazione di come i partenopei, nonostante abbiano avuto il pallino del gioco, siano stati incapaci di costruire azioni interessanti, con gli emiliani che invece hanno saputo chiudere tutti gli spazi in difesa Napoli che ha effettuato più tiri che poi non hanno centrato lo specchio della porta (11, mentre per il Carpi solo 5 tiri fuori), le due squadre si sono equivalse sul numero di calci d'angolo (quattro a testa), di giocatori ammoniti (tre ciascuno). Conseguenza dell'enorme possesso palla attuato dal Napoli, sono il maggior numero di palle perse e recuperate da parte dei giocatori del Carpi, rispettivamente 33 e 30 contro 27 e 25 dei napoletani. Higuain per il Napoli e Mbakogu per il Carpi sono i giocatori che hanno avuto più occasioni da gol: due a testa. Menzione di merito per Gabriel Silva, che in campo ha recuperato più palloni di tutti gli altri, ben otto. Matos, nonostante l'ottima partita disputata, ha perso 6 palloni. Koulibaly è stato il giocatore più scorretto con 6 interventi fallosi, anche se il giallo è arrivato per un fallo di mano non commesso dal difensore del Napoli.

LE DICHIARAZIONI - Ai microfoni di Premium Sport, Maurizio Sarri si rammarica per l'occasione persa. Il tecnico del Napoli recrimina per l'assenza di cinismo da parte dei suoi e soprattutto di un episodio che avrebbe potuto decidere la partita, nella quale il Napoli aveva dimostrato di meritare qualcosa in più degli avversari attaccando costantemente per l'arco dei 90 minuti di gioco, ma Sarri riconosce il valore del Carpi, che ha saputo difendere lo 0-0 schierandosi interamente dietro la linea del pallone, e quando le squadre praticano un catenaccio simile senza commettere errori e distrazioni è difficile poi segnare. Sarri giudica negativamente la prova di Valdifiori, che a suo dire ha giocato al di sotto dei suoi standard, ma il suo impiego si è reso necessario per far riposare Jorginho, poi subentrato a partita in corso. Infine, Sarri conclude dichiarando che la prossima sfida con la Juventus non sarà decisiva per le sorti della stagione. (Stefano Belli)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI CARPI-NAPOLI, RISULTATO FINALE 0-0: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 5^GIORNATA, MERCOLEDI' 23 SETTEMBRE 2015)