BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Consigli Fantacalcio 2015 / Formazioni Serie A: le possibili sorprese (6a giornata, 26-28 settembre)

Consigli Fantacalcio 2015 formazioni Serie A: la top 11 (6a giornata, 26-28 settembre). Ecco quali sono stati i migliori undici giocatori scesi in campo durante la scorsa giornata

Riccardo Saponara, calciatore Empoli (Infophoto)Riccardo Saponara, calciatore Empoli (Infophoto)

Inizierà questa sera la sesta giornata del campionato di Serie A 2015-2016, con l’anticipo delle ore 18.00 fra Roma e Carpi, e a seguire, alle 20.45, il big match Napoli-Juventus. Andiamo a vedere insieme le probabili sorprese di questo turno a cominciare da Gervinho, che dovrebbe tornare titolare dopo le panchine delle ultime uscite, e che potrebbe fare male alla retroguardia del Carpi. Altro interessante calciatore su cui puntare è Ntcham del Genoa, che sfiderà il Milan al Marassi, mentre per Sassuolo-Chievo non è da escludere che Floccari ribadisca la grande performance di mercoledì contro il Palermo. Infine, occhio al Pepito Rossi, che potrebbe partire dal primo minuto durante la super sfida contro l’Inter in programma domenica sera al Meazza fra i padroni di casa nerazzurri e la Fiorentina.

Fra i ruoli più importanti del fantacalcio vi sono ovviamente i portieri. Ogni fantallenatore sa bene che non può investire fin troppi milioni per un guardiano, ma nel contempo è conscio che assicurarsi un estremo difensore di una squadra medio/piccola potrebbe rappresentare un guaio, prevedendo diversi gol subiti. Andiamo quindi a vedere quali sono i migliori portieri di queste prime cinque giornate, un mini bilancio stagionale. La classifica è guidata da Szczesny della Roma, prima che lo stesso si infortunasse al dito della mano: ora è fermo ai box. E’ invece una vera e propria sorpresa l’estremo difensore del Chievo, Bizzarri, che ha una media voto di 6.7 e una fantamedia altissima per un portiere, pari a 6.0. Bene anche il numero uno della Lazio, Marchetti, ma attenzione ad un’altra sorpresa come Nicola Leali, giovane portierino del Frosinone che ha totalizzato una media di 6.6 con una fantamedia di 5.5. Infine, attenzione a Buffon, Handanovic e Diego Lopez: il primo, nonostante la posizione di classifica, ha una fantamedia più alta degli altri due pari a 5.38.

Con la partita fra Empoli e Atalanta giocatasi giovedì sera allo stadio Castellani, vinta dai bergamaschi con il risultato di una rete a zero, si è conclusa la quinta giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Non ci sarà però neanche il tempo di respirare visto che questa sera riprenderà il campionato, pronto a vivere un altro turno al cardiopalma. Per aiutare tutti gli amici che amano il fantacalcio vogliamo andare ad individuare quali sono stati i più clamorosi flop della scorsa giornata. Fra i primi nomi selezioniamo quello di Mattia Destro del Bologna, che non si è ancora sbloccato e che contro la Fiorentina ha dato vita ad una prestazione insufficiente. Delude, anche se non a livelli clamorosi, anche Adem Ljajic, chiamato da Mancini per far riposare Stevan Jovetic. Prosegue intanto il periodo no di Pogba, che contro il Frosinone ha racimolato un misero 5.5, voto praticamente mai assegnato all’asso francese. Infine, attenzione a due bomber di esperienza come Goran Pandev e Totò Di Natale, irriconoscibili: il primo ha preso 4 complice un’espulsione, mentre il secondo ha chiuso il match contro il Milan con un 4.5

Si è chiuso nella giornata di giovedì un nuovo turno della stagione di Serie A 2015-2016. Con il posticipo fra l’Empoli e l’Atalanta giocatosi in quel del Castellani, è terminata la quinta giornata del campionato, e di conseguenza, è possibile andare ad individuare quali sono stati migliori giocatori della tre giorni di Serie A. La redazione de IlSussidiario.net, spulciando i voti e le pagelle, stilerà una formazione ideale, una classica top 11, composta da tutti coloro che si sono distinti nel massimo campionato calcistico italiano. Una squadra che potrebbe aiutare tutti i fantallenatori in vista della prossima giornata, la sesta, che inizierà ufficialmente questa sera. Partiamo quindi dal portiere, e scegliamo l’estremo difensore della Fiorentina, il nazionale rumeno Tatarusanu (voto 7 per lui e zero gol subiti), che ha ancora una volta a dato vita ad una prestazione di sicurezza e qualità. In difesa, invece, il primo nome è quello di Alonso, altro calciatore della Viola, che nella sfida contro il Bologna ha chiuso ogni varco agli avversari, meritandosi un bel 7 in pagella. Proseguiamo quindi con Zukanovic, leader della retroguardia della Sampdoria in occasione della preziosa vittoria dello stadio Marassi contro la Roma (voto 6.5 per l’ex calciatore del Chievo). A completamento del reparto, scegliamo il terzino destro del Sassuolo, Sime Vrsaljko, il migliore nella vittoria degli emiliani sul campo del Palermo: anche per lui, un bel 7 in pagella. Passiamo quindi al centrocampo, dove iniziamo con Lucas Castro, calciatore offensivo che il Chievo si è assicurato in estate dal Catania, e che ha segnato il gol vittoria contro il Torino: un meritatissimo 7 in pagella. Al sudamericano ci aggiungiamo Riccardo Saponara, ancora una volta il migliore dell’Empoli, anche se questa volta l’ex Milan non è riuscito a gonfiare la rete, perdendo contro l’Atalanta al Castellani. Molto interessante la prova del giovane Jacopo Sala dell’Hellas Verona nella sconfitta di San Siro contro l’Inter, e infine, scegliamo Cuadrado, uno dei pochi bianconeri che si sono salvati nel clamoroso pareggio della Juventus contro il Frosinone. Ed eccoci arrivati al tridente d’attacco: Felipe Anderson della Lazio (gol più voto 7.5), Sergio Floccari del Sassuolo, che “fotocopia” il brasiliano con una rete e un 7.5; infine Mario Balotelli, che tornato per la prima volta da titolare segna un gran gol su punizione: anche per lui una partitissima da 7.5 in pagella.

© Riproduzione Riservata.