BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Italia-Canada (risultato finale 23-18) info streaming video e tv, cronaca. Vittoria sofferta! (Mondiali rugby 2015, oggi 26 settembre 2015)

Diretta Italia-Canada: info streaming video e tv, quote, risultato live e cronaca della partita in programma sabato 26 settembre 2015, valida per il girone A dei Mondiali di rugby

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Diretta Italia-Canada. A Leeds l'Italia sconfigge il Canada con il punteggio di 23 a 18. Gli Azzurri rischiano grosso nel finale quando il solito Hirayama manda l'ovale in mezzo ai pali al 72' poco prima di uscire ma i Canadesi non reggono e la squadra di Brunel può arrivare a ridosso della linea di meta avversaria negli ultimi minuti e, a tempo scaduto, mettere gli ultimi tre punti del match grazie a Tommaso Allan all'80'+2'. La vittoria fa bene agli italiani che però dimostrano di dover lavorare molto sotto il punto di vista disciplinare e psicologico. La prossima sarà domenica 4 contro l'Irlanda.

Diretta Italia-Canada. Quando è passata ormai un'ora di gioco tra Italia e Canada, a metà secondo tempo le due squadre si trovano sul 20 a 15. I Canucks marcano cinque punti al 44' per merito dell'estremo Evans ma, per fortuna degli Azzurri, Hirayama sbaglia la trasformazione con il suo primo errore da fermo. Tre minuti dopo, al 47', anche Phil Mackenzie sembra aver realizzato la meta con l'arbitro Clancy che si accorge però di un passaggio in avanti al TMO e annulla. Al 58' Garcia riesce a riportare i suoi davanti col 18 a 15 grazie ad un gran lavoro di Ghiraldini che deve uscire infortunato e Allan aggiunge due punti.

Diretta Italia-Canada. All'Ellan Road di Leeds Italia e Canada sono appena rientrate negli spogliatoi sul punteggio di 13 a 10. Dopo aver pareggiato su calcio piazzato con Allan al 25', lo stesso mediano d'apertura azzurro è costretto ad abbandonare momentaneamente il campo per farsi ricucire in favore di Carlo Canna. Quest'ultimo si rende protagonista al 38' con un errore da fermo mancando la porta e due minuti più tardi manca la meta per un soffio a causa del placcaggio di un avversario canadese a portarlo fuori dal campo. A pochi secondi dal fischio finale, l'Italia ottiene una punizione facile da battere per il rientrante Tommaso Allan al 40'+1' e la formazione di Brunel chiude il primo tempo in vantaggio di tre punti.

Diretta Italia-Canada. Quando la partita è ormai giunta alla mezzora del primo tempo, a Leeds Italia e Canada si trovano sul punteggio di 7 a 10. I Canucks partono forte mettendo gli azzurri alle strette e segnano i primi tre punti con Hirayama al 14'. Un minuto più tardi però, al 15', un errore di Venditti consente a Van Der Merwe di volare in meta alla quale si aggiunge la facile trasformazione di Hirayama. La squadra di Brunel non ci sta e reagisce con la meta di Rizzo al 17' a cui si aggiungono i due punti di Allan. L'Italia deve stare attenta alla disciplina, avendo concesso ben 4 falli nei soli primi 13 minuti di gioco.

Le formazioni ufficiali della seconda partita degli azzurri nei Mondiali di rugby 2015, Italia-Canada che si gioca nello stadio di Elland Road a Leeds (girone D), una partita già fondamentale per il cammino degli azzurri in questa Coppa del Mondo: serve solo una vittoria, eccovi dunque il XV scelto dal c.t. Jacques Brunel e quello della Nazionale nordamericana. ITALIA: 15 McLean; 14 L. Sarto, 13 Benvenuti, 12 Garcia, 11 Venditti; 10 Allan, 9 Gori; 8 Vunisa, 7 Minto, 6 Zanni; 5 Furno, 4 Geldenhuys; 3 Cittadini, 2 Ghiraldini, 1 Rizzo. A disposizione: 16 Giazzon, 17 Aguero, 18 Castrogiovanni, 19 Fuser, 20 Ma. Bergamasco, 21 Palazzani, 22 Canna, 23 Campagnaro. Allenatore: Brunel. CANADA: 15 Evans; 14 P.Mackenzie, 13 Hearn, 12 Braid, 11 Van Der Merwe; 10 Hirayama, 9 J.Mckenzie; 8 Ardron, 7 Moonlight, 6 Dala; 5 Cudmore, 4 Sinclair; 3 Wooldridge, 2 Barkwill, 1 Buydens. A disposizione: 16 Carpenter, 17 Sears-Duru, 18 Tiedemann, 19 Olmestead, 20 Gilmour, 21 Mack, 22 Trainor, 23 Jones. Allenatore: Crowley. 

Jacques Brunel, allenatore della nazionale italiana di rugby, in vista del match contro il Canada ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate da La Gazzetta dello Sport: "I nostri quattro piloni si equivalgono. Pure Cittadini e Rizzo sono uomini di esperienza: il primo è un tipico uomo di mischia, il secondo è un pò più mobile". Riguardo agli avversari il ct ha aggiunto: "Su propria introduzione il pacchetto del Canada gestisce in modo particolare. Tallona rapidamente, la terza centro non si lega e il pallone esce in fretta, anche prima della spinta. In più usa spesso touche ridotte. Non possiamo sottovalutarlo, stando attenti alla disciplina".

La partita dei Mondiali di rugby 2015 tra Italia e Canada avrà luogo nello stadio di Leeds chiamato Elland Road, posto nel quartiere di Beeston. Per grandezza risulta l'undicesimo stadio di tutta l'Inghilterra e di norma ospita gli impegni casalinghi del Leeds United, squadre di calcio che milita nella seconda divisione nazionale. Inaugurato nel 1897, l'impianto di Elland Road ha subito una ristrutturazione a metà degli anni '90 del secolo scorso: oggi comprende quasi quarantamila posti a sedere. Nel 1996 ospitò tre partite degli Europei di calcio, tutte valide per la prima fase a gironi: Spagna-Bulgaria 1-1, Francia-Spagna 1-1 e Romania-Spagna 1-2. Nei  Mondiali di rugby 2015 un'altra sfida si disputerà ad Elland Road: Scozia-Stati Uniti in programma domani (domenica 27 settembre) e valida per il girone C.

Sono 7 i match precedenti tra le nazionali di rugby di Italia e Canada, la sfida di Elland Road rappresenterà l'ottavo scontro diretto. Il bilancio pende dalla parte degli azzurri che hanno vinto in 5 occasioni, l'ultima delle quali nel 2012 con il punteggio di 16-25, al BMO Field di Toronto. Al 2004 risale il successo più largo dell'Italia sul Canada, 51-6, mentre l'ultima vittoria dei nordamericani è datata 11 novembre 2000, 17-22 nel test match di Rovigo. Italia che invece a livello generale ha perso le ultime 5 partite disputate, mentre il Canada aveva vinto gli ultimi due impegni prima del debutto mondiale.

Un appuntamento da non fallire: Italia-Canada (diretta dall'arbitro irlandese George Clancy) sarà la seconda partita della nazionale di rugby ai Mondiali 2015 in corso nel Regno Unito. Il match si terrà sabato 26 settembre 2015 a Leeds, nello stadio Elland Road che solitamente ospita le partite di calcio della squadra locale (attualmente in Championship, la seconda serie). Il fischio d'inizio di Italia-Canada è in programma per le ore 15:30 italiane, la sfida sarà .

Di segiuto le formazioni annunciate dalle due nazionali: per l'Italia scenderanno in campo 1 Rizzo, 2 Ghiraldini (capitano), 3 Cittadini, 4 Geldenhuys, 5 Furno, 6 Zanni, 7 Minto, 8 Vunisa, 9 Gori, 10 Allan, 11 Venditti, 12 Garcia, 13 Benvenuti, 14 Sarto, 15 McLean Sostituti: 16 Giazzon, 17 Aguero, 18 Castrogiovanni, 19 Fuser, 20 Bergamasco, 21 Palazzani, 22 Canna, 23 Campagnaro. Il Canada invece schiererà 1 Buydens, 2 Barkwill, 3 Wooldridge, 4 Sinclair, 5 Cudmore, 6 Dalla, 7 Moonlight, 8 Ardron, 9 JL Mackenzie, 10 Hirayama, 11 Van Der Merwe, 12 Braid, 13 Hearn, 14 PW Mackenzie, 15 Evans. Sostituti: 16 Carpenter, 17 Sears-Duru, 18 Tiederman, 19 Olmstead, 20 Gilmour, 21 Mack, 22 Trainor, 23 Jones. Gli assistenti arbitrali saranno Glen Jackson e Mike Frasier, l'addetto alla moviola (TMO) George Ayoub.

Entrambe le squadre sono inserite nel girone C dei Mondiali di rugby 2015 ed hanno esordito con una sconfitta. L'Italia ha perso contro la Francia per 32-10 mentre il Canada ha rimediato una sonora scoppola dall'Irlanda, perdendo 50-7. Al termine della prima fase le prime due classificate di ciascun girone accederanno ai quarti di finale (sabato 17-domenica 18 ottobre).

In tal senso le gerarchie del gruppo C sembrano già definite con Irlanda e Francia favorite per il passaggio del turno, l'Italia dovrà cercare di battere il Canada per poi tentare il miracolo contro gli irlandesi nel match in programma domenica 4 ottobre. 

Discorso analogo per il Canada che punta al piazzamento d'onore: dopo l'Italia i nordamericani affronteranno la Francia giovedì 1 ottobre e la Romania martedì 6/10. L'ultimo match degli azzurri è invece quello contro la Romania in agenda domenica 11 ottobre. Le quote offerte da PaddyPower.it spingono verso la vittoria dell'Italia: il segno 1 è valutato 1,06 mentre il '2' per il successo del Canada vale 7 volte la posta in palio; la X per il pareggio finale è invece quotata 26.

La partita tra Italia e Canada, valida per i Mondiali di rugby 2015, sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Sport 2 HD, il numero 202 del Box: telecronaca dalle ore 15:30 a cura di Francesco Pierantozzi, con il commento tecnico di Federico Fusetti. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video su pc, tablet e smartphone tramite l'applicazione SkyGo. Aggiornamenti in tempo reale sul risultato di Italia-Canada saranno disponibili sul sito ufficiale dei Mondiali di rugby 2015, www.rugbyworldcup.com.