BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Nantes-Psg (risultato finale 1-4): Paris Saint Germain travolgente nella ripresa (Ligue 1 8^ giornata, oggi sabato 26 settembre 2015)

Diretta Nantes-Psg: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita in programma sabato 26 settembre 2015, valida per la 8^giornata della Ligue 1

Zlatan Ibrahimovic (infophoto)Zlatan Ibrahimovic (infophoto)

Nantes-Psg 1-4: secondo tempo eccezionale per il Paris Saint Germain, che a Nantes era andato al riposo in svantaggio ma ha segnato la bellezza di quattro reti nella ripresa. Prima il pareggio di Zlatan Ibrahimovic, poi nell'ordine Cavani al 73' minuto, Di Maria all'80' e infine Aurier proprio al 90'. Incontenibili i parigini, sempre primi in classifica nella Ligue 1.

Nantes-Psg 1-1: Zlatan Ibrahimovic ha ristabilito il risultato di parità in Nantes-Psg segnando il gol che vale l'1-1 dopo soli tre minuti nel corso del secondo tempo. Rete che riapre prospettive di vittoria per la capolista ed è la numero 108 per Ibra con la maglia del Psg, ormai ad un solo gol dal record di Pauleta.

Nantes-Psg 1-0: primo tempo difficile per la squadra parigina, che è andata all'intervallo sotto di un gol al cospetto di un Nantes intenzionato a vendere cara la pelle contro la capolista. Dunque i padroni di casa sono in vantaggio grazie al gol segnato da Bammou già al minuto numero 11 della partita, ora il Paris Saint Germain è costretto ad inseguire su un campo non facile.

Mancano pochi minuti alle ore 17.30, quando ci sarà il fischio d'inizio di Nantes-Psg, partita valida per l'ottava giornata della Ligue 1 francese. Il Paris Saint Germain vuole consolidare la sua prima posizione in classifica mentre Zlatan Ibrahimovic ha pure un obiettivo personale perché insegue il record di Pauleta che ha segnato 109 gol con la maglia della capitale. Ibra per adesso è a quota 107...

Tra pochi minuti andranno in scena le emozioni di Nantes-Psg con i padroni di casa che dovranno resistere agli attacchi devastanti dei campioni di Parigi: le due squadre hanno uno schema tattico e un modo di giocare leggermente diverso; il Nantes cerca di giocare prettamente a centrocampo, sfruttando la fisicità dei suoi giocatori; essi infatti, lasciano volentieri il gioco in mano agli avversari, per poi tentare di ripartire in contropiede, sfruttando gli inserimenti dei centrocampisti e il fiuto del gol degli attaccanti. il Paris Saint-Germain invece, basa la propria idea calcistica sulla velocità, sull'aggressione e sulle qualità dei suoi attaccanti; inoltre, anche la difesa e il centrocampo hanno ottima qualità, e ciò fa sì che la squadra riesca a tenere in mano le redini del gioco mettendo in seria difficoltà gli avversari. Un uomo su tutti dovrebbe anche oggi fare la differenza: è Angel Di Maria, capace con i suoi strappi di mettere in crisi ogni tipo di difesa, figuriamoci quella del Nantes che non brilla in velocità e agilità.

Con Nantes e Paris Saint Germain (Psg), diretta dall'arbitro Delerue, ricomincia lo spettacolo della Ligue 1, nell'ottava che vede il match di spicco tra  . Le due squadre scenderanno in campo tra qualche ora, alle 17.30. Il Nantes, dopo un'ottima partenza, si è ritrovato in un vortice di tre sconfitte consecutive, ed ora è pericolosamente vicino alla zona salvezza, perciò deve ricominciare assolutamente a fare dei punti, poiché un'ulteriore sconfitta potrebbe aprire una vera e propria crisi sportiva.

Il Paris Saint-Germain invece, viaggia a ritmi elevati, e dopo due pareggi consecutivi, è riuscito a vincere contro il Guingamp, consolidando il primo posto in classifica. Per difendere il primato, i parigini dovranno cercare di vincere anche nel prossimo turno, poiché le inseguitrici hanno soltanto un punto in meno rispetto a loro.

Der Zakarian, l'allenatore del Nantes, dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3, con Riou in porta, e Moimbé, Cana, Djidji e Dubois ad agire sulla linea dei difensori.
I tre di centrocampo saranno Rongier, Touré e Deaux, mentre in attacco giocheranno Audel, Sala e Bammou. La pericolosità del Nantes sta proprio negli uomini d'attacco, veloci e con ottime capacità di dribbling. L'obiettivo del Nantes è quello di ottenere la salvezza; hanno la possibilità di riuscirci ma non devono perdere troppi punti, altrimenti il cammino potrebbe complicarsi. L'allenatore del Psg Blanc, schiererà un modulo speculare a quello degli avversari, con Trapp in porta, e Aurier, David Luiz, Thiago Silva e Kurzawa in difesa. A centrocampo giocheranno Verratti, Stambouli e Matuidi, mentre l'attacco sarà affidato a Lavezzi, Cavani e Di Maria.

Il Paris Saint-Germain possiede molti giocatori di qualità, e riescono a mettere in difficoltà molte squadre, grazie all'imprevedibilità e alla forza di Cavani, alla precisione nei passaggi di Verratti e alla velocità degli esterni d'attacco. L'obiettivo dei parigini è sempre quello: vincere il campionato per poi dedicarsi all'Europa, poiché sono la squadra più forte in territorio francese e i rivali non sembrano essere ancora alla loro altezza. Il Psg è impegnato anche in Champions League, competizione che dovrà provare a vincere, considerata l'elevata qualità dei suoi giocatori; non sarà comunque facile, poiché nella competizione europea ci sono molte squadre competitive e davvero forti.

Dando un'occhiata alle quote offerte dai bookmakers per questa sfida di Ligue 1, è ovviamente la squadra che arriva a Nantes da ospite ad essere altamente favorita, come capita per il 100% dei match in questo campionato. La quota relativa al segno 1 è infatti fissata a 8.50, quella per il pareggio a 4.25, mentre la vittoria degli ospiti è data a 1.42. Qualche dubbio sul pronostico della vigilia?
I

N Italia sarà possibile godersi lo spettacolo di Nantes-Psg grazie al pacchetto completo di Mediaset Premium che si è aggiudicata l'intera stagione di Ligue 1 e tutti i match dei campionissimi del Paris Saint Germain. Nello specifico questo match che andrà in onda alle 17.30 verrà trasmesso dal canale 370 della piattaforma digitale di Mediaset Premium. Sarà poi possibile, qualora lo si voglia, seguire la partita in diretta streaming video: anche qui occorre essere abbonati di Mediaset premium per poter godersi lo spettacolo di Ibra e compagni, con l'app Premium Play che fornisce la copertura live streaming dell'evento.

© Riproduzione Riservata.