BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Perugia-Cesena: quote e ultime novità. Gli assenti (oggi 26 settembre 2015, Serie B 5^giornata)

Probabili formazioni Perugia-Cesena: quote e ultime novità relative al match di Serie B in programma sabato 26 settembre 2015 alle ore 15:00, valido per la 5^giornata

Massimo Drago, 44 anni, allenatore del Cesena (INFOPHOTO)Massimo Drago, 44 anni, allenatore del Cesena (INFOPHOTO)

In diretta dallo stadio Renato Curi di Perugia, a partire dalle ore 15.00 di questo pomeriggio, di scena la sfida fra i padroni di casa perugini e gli ospiti del Cesena, gara valevole per il quinto turno del campionato di Serie B 2015-2016. Quattro i giocatori su cui non potrà fare affidamento mister Bisoli per la gara di oggi, e precisamente Alhassan, Taddei, Filipe e Fabinho. Stesso numero di assenti anche in casa romagnola, con Drago che non potrà contare sul poker formato da Improta, Tabanelli, Agliardi, Dalmonte. Non vi sono squalificati in casa perugina né tanto meno in quella del Cesena.

È una delle partite in programma per la 5^giornata del campionato di Serie B 2015-2016: appuntamento sabato 26 settembre allo stadio Renato Curi, calcio d'inizio alle ore 15:00. In classifica il Perugia ha 4 punti, il Cesena invece si trova al terzo posto a quota 9. Di seguito le quote e le probabili formazioni relative a Perugia-Cesena.

Le quote SNAI tracciano un pronostico in equilibrio per il match del Curi. Leggermente favorito il segno 1 per la vittoria casalinga del Perugia, fissato a quota 2,65; poco più in alto il segno 2 per il colpo esterno del Cesena valutato 2,85, mentre il segno X per il pareggio vale 3 volte la posta in palio. Opzione Under quotata 1,63, Over 2,20, Goal 1,90 e NoGoal 1,85.

Per la formazione umbra probabile il modulo 4-3-3 con Rosati in porta; la difesa sarà composta da Del Prete a destra, Comotto a sinistra e la coppia Volta-Belmonte al centro. Nel trio di mezzo dovrebbero agire Della Rocca, Giuseppe Rizzo e Lanzafame mentre davanti Ardemagni sarà supportato da Di Carmine e dal rientrante Spinazzola. Indisponibili per problemi fisici Masahudu Alhassan, Taddei, Filipe e Fabinho. Partita da ex per mister Pierpaolo Bisoli che ha allenato il Cesena dal 2008 al 2010 e poi dal 2012 al 2014, ottenendo ben tre promozioni.

I romagnoli si schiereranno in campo con un modulo speculare. Davanti al portiere Alfred Gomis la coppia centrale sarà formata dal giovane Caldara e dall'esperto Lucchini; per il ruolo di terzino destro è ballottaggio fra Molina (favorito) e Perico, mentre a sinistra confermato Mazzotta. A centrocampo rimane in dubbio Moussa Koné che non è ancora al cento per cento: dovrebbero giocare quindi Cascione, Sensi e Valzania. Tridente d'attacco con Ragusa e Ciano ai fianchi di Rosseti.