BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Trapani-Virtus Entella: quote, le ultime novità. Gli assenti (oggi 26 settembre 2015, Serie B 5^ giornata)

Probabili formazioni Trapani-Virtus Entella: le quote e le ultime novità sulla partita che si gioca oggi pomeriggio ed è valida per la quinta giornata del campionato di Serie B 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

Dal Polisportivo Provinciale di Erice, in programma a partire dalle ore 15.00 di questo pomeriggio, la sfida fra i padroni di casa del Trapani e gli ospiti dell’Entella, gara valevole per il quinto turno del campionato di Serie B, stagione 2015-2016. Per la partita in questione la compagine siciliana dovrà fare a meno di tre giocatori, e precisamente Daì, Terlizzi e Nadarevic. Sono invece quattro gli assenti di casa Entella, a cominciare dallo squalificato Volpe. In infermeria troviamo infine il trio formato da Cutolo, Jadid e Paroni.

Si gioca oggi pomeriggio alle ore 15; è valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2015-2016. I siciliani sono reduci dal pareggio esterno sul campo del Como e continuano a muovere la loro classifica, mentre la Virtus Entella ha perso, anche con un po’ di sfortuna, contro il Cagliari e dunque vuole subito riprendere la marcia. Arbitra questa partita il signor Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Trapani-Virtus Entella.

Le quote Snai per Trapani-Virtus Entella, valida per la quinta giornata del campionato di Serie B 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Trapani (segno 1) a 1,85; pareggio (segno X) a 3,25; vittoria Virtus Entella (segno 2) a 4,65.

La squadra ha ripreso gli allenamenti nella mattina di mercoledì; ancora qualche assente come Nadarevic, Terlizzi e Accardi, Sodinha ha lavorato a parte e non dovrebbe far parte di questa partita mentre Ciaramitaro e Scozzarella non si sono allenati solo per precauzione. Entrambi dovrebbero recuperare ed essere regolarmente in campo, a disposizione di Serse Cosmi; a completare la mediana sarà Barillà. La formazione a conti fatti dovrebbe essere la stessa che ha pareggiato al Sinigaglia; davanti a Nicolas dunque si muoveranno Pagliarulo e Scognamiglio come centrali difensivi, sulle corsie Perticone (in vantaggio su Fazio) e Rizzato. Detto del centrocampo, davanti poche sorprese con Coronado che va a giocare in qualità di trequartista, il compito di mettere a segno i gol spetta come sempre a Torregrossa e Montalto anche se Sparacello si gioca una maglia con il secondo e potrebbe spuntarla a sorpresa.

L’Entella ha ripreso a lavorare dopo la sconfitta interna di martedì sera, probabilmente immeritata e che ha generato reazioni da parte del direttore sportivo Matteo Superbi circa l’operato dell’arbitro. Alfredo Aglietti ha ritrovato Iacoponi e Otin Lafuente mentrr sarà ancora assente Cutolo, che riduce le scelte in attacco. Dove dunque vedremo il solito tridente con Caputo (che torna titolare) al centro dello schieramento e l’accoppiata Sestu-Costa Ferreira ad agire sulle corsie laterali; a centrocampo invece bisogna fare i conti con l’infortunio di capitan Volpe: a sostituirlo sarà Troiano che si posizionerà davanti alla difesa con Fazzi e Staiti che sembrano confermati come mezzali. In difesa possibile avvicendamento con Iacoponi pronto a prendere il posto di Belli sulla corsia destra, dall’altra parte si va verso la conferma di Zanon anche se Cheick Keita, a riposo martedì, potrebbe tornare in campo mentre la coppia centrale davanti al portiere Iacobucci sarà formata da Ceccarelli e Pellizzer, panchina per Sini.