BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Lega Pro/ Gironi A, B e C: partite, marcatori e classifica aggiornata. Le partite serali (sabato 26 settembre 2015, 4^ giornata)

Risultati Lega Pro, girone A, B e C: partite, marcatori e classifica aggiornata. Sabato 26 ottobre 2015 sono in programma 14 partite valide per il campionato di terza divisione

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Terminata sullo 0-0 la partita Casertana-Matera delle ore 18.00, speriamo che la serata della quarta giornata di Lega Pro ci riservi maggiori emozioni. Le possibilità ci sono tutte, visto che alle ore 20.30 saranno in programma ben cinque incontri: si chiude il girone B che propone Ancona-L'Aquila, Carrarese-Tuttocuoio e Lucchese-Siena (gli ultimi due sono derby toscani), ma riflettori anche sul girone B dove scenderanno in campo Foggia-Melfi e Juve Stabia-Paganese per un derby, in questo caso campano. 

Sono terminate le partite delle ore 17.30 per la quarta giornata di Lega Pro: nel girone A AlbinoLeffe-Pro Patria 2-1 e successo pesante per i bergamaschi, mentre nel girone B abbiamo Arezzo-Pisa 1-1, Pontedera-Spal 0-2 e Prato-Lupa Roma 1-1. Spicca il successo esterno della squadra di Ferrara, che grazie alla doppietta di Finotto tenta la prima vera fuga stagionale.

Sono inziate alle ore 17.30 altre quattro partite della quarta giornata di Lega Pro: nel girone A AlbinoLeffe-Pro Patria, mentre nel girone B abbiamo Arezzo-Pisa, Pontedera-Spal e Prato-Lupa Roma. Mancano però ormai solo pochi minuti anche per l'inizio di Casertana-Matera, partita valida invece per il girone C.

Il sabato della Lega Pro comincia alle ore 14.00 con Teramo-Savona, la prima partita del girone B. Quasi uno scherzo del calendario, le due squadre debuttano (alla quarta giornata) in questo campionato proprio nella sfida che le mette di fronte per la prima volta dopo quel fatidico 2 maggio scorso, la partita che è finita nel mirino degli inquirenti per il calcioscommesse e ha fatto sfumare la promozione degli abruzzesi.

Oggi si terrà una nuova giornata del campionato di Lega Pro, precisamente la quarta della stagione 2015-2016. Focus sul Girone B, quello costituito dalle squadre del centro Italia (che gioca per intero oggi), dove al comando vi è attualmente la compagine della Spal, noto società con sede a Ferrara, in Emilia. La capolista affronterà in trasferta il Pontedera alle 17.30 di oggi, turno da non sottovalutare per i ferraresi, visto che la squadra di Pisa ha solo quattro punti in classifica ma con due gare giocate. Al secondo posto troviamo invece L’Aquila e il Pisa, entrambe appaiate a quota 6 lunghezze, che affronteranno rispettivamente l’Ancona (3 punti in due giornate) e l’Arezzo (4 punti in 3 gare) in trasferta.

Altro giro ed altra giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016, che nel week-end tra sabato 26 e domenica 27 settembre 2015 vivrà la sua quarta giornata. Nella giornata di sabato sono in programma 14 partite distribuite tra i tre gironi A, B e C.

Per il girone A scenderanno in campo Albinoleffe e Pro Patria, che attualmente chiudono la classifica e sono alla ricerca dei primi punti stagionali. Dalle ore 14:00 al via il girone B con Teramo-Savona, anche in questo caso i due fanalini di coda del raggruppamento. Alle 15:00 altre due partite con la Pistoiese che riceverà il Santarcangelo, ed il Rimini opposto alla Maceratese. Alle 17:30 altri tre match ovvero Arezzo-Pisa, poi il Pontedera contro la capolista SPAL e Prato-Lupa Roma. Chiusura alle 20:30 con le ultime tre sfide: l'Ancona ospiterà L'Aquila al Del Conero, Carrarese e Tuttocuoio si contenderanno tre punti per lanciarsi verso la prima metà di classifica mentre la Lucchese se la vedrà con il Siena.

In campo anche otto squadre del girone C che si completerà domenica, al pari del girone A: alle 15:00 sarà di scena il Lecce sul campo del Martina Franca, match da vincere per i giallorossi di Antonino Asta che hanno cominciato con risultati altalenanti. Alle 18:00 Casertana contro Matera, due formazioni che prima della 4^giornata occupano zone opposte di classifica. Alle 20:30 infine si giocheranno sia Foggia-Melfi che Juve Stabia-Paganese.