BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Cittadella-Pro Piacenza (risultato finale 1-1) info streaming video Sportstube.tv quote. Litteri ok! (Lega Pro Girone A, 27 settembre 2015)

Diretta Cittadella-Pro Piacenza info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone A, valida per la quarta giornata (oggi 27 settembre 2015)

Stadio Piercesare Tombolato (Infophoto) Stadio Piercesare Tombolato (Infophoto)

DIRETTA CITTADELLA-PRA PIACENZA: INFO STREAMING VIDEO SPORTSTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE A, 4^ GIORNATA) - Sta per cominciare Cittadella-Pro Piacenza, gara in calendario per la 4^ giornata del Girone A di Lega Pro che rappresenta un'assoluta novità per il calcio italiano. A breve scopriremo se il pronostico favorevole della vigila che vede il Cittadella in forma verrà confermato: le squadra veneta e quella emiliana non si sono mai affrontate nel corso della loro storia ed è quindi fondamentale analizzare il loro cammino in campionato per capire quale piega potrebbe prendere la sfida: il Cittadella finora ha conquistato 4 punti, figli di una vittoria casalinga contro il Cuneo (2-1) e di un pareggio per 0 a 0 in trasferta contro il Renate. Il Pro Piacenza ha invece iniziato la stagione con il freno a mano tirato, se è vero che i due pareggi casalinghi per 1 a 1 contro Pordenone e Reggiana sono stati intervallati da una sconfitta in trasferta a Padova per 2 a 0. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA DI LEGA PRO CITTADELLA-PRO PIACENZA - CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI LEGA PRO 2015-2016

DIRETTA CITTADELLA-PRO PIACENZA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE A, 4^ GIORNATA) - Cittadella-Pro Piacenza si gioca oggi pomeriggio, domenica 27 settembre, alle ore 15 allo stadio Piercesare Tombolato. Si tratta di una partita valida per la quarta giornata del girone A di Lega Pro. I veneti hanno finora ottenuto quattro punti nelle uniche due partite di campionato disputate contro Cuneo (vittoria 2-1) e e Renate (pareggio 1-1). La gara prevista per la seconda giornata in casa della Pro Patria è stata rinviata e dunque i granata dovranno recuperarla. Gli emiliani hanno invece disputato regolarmente tutti i match previsti raccogliendo solo due punti, frutto di due pareggi casalighi per 1-1 contro Pordenone e Reggiana.

La squadra di Roberto Venturato finora si è schierata con il 4-4-2 cercando di sfruttare soprattutto le fasce laterali. Anche oggi il modulo sarà confermato. Tra i pali l'ex promessa Alfonso, che da giovane sembrava destinato a grandi cose e che invece adesso a 27 anni si gioca le sue chance in Lega Pro. Nella difesa a quattro Salvi e Benedetti agiranno, rispettivamente, come terzino destro e come terzino sinistro.

La coppia centrale sarà composta da Scaglia e Pascali. A centrocampo gli esterni chiamati a fare un grande lavoro sia in fase offensiva che difensiva saranno con ogni probabilità l'ex Milan Schenetti e Jallow. In mezzo, con il compito di interdire e costruire gioco, l'esperto capitano Iori e Paolucci. In attacco pesa l'assenza di Sgrigna per infortunio. Il Cittadella potrebbe affidarsi ad un centravanti con esperienza come Coralli, mentre per fargli da spalla il giovane Bizzotto è in vantaggio su Litteri. 

Il Pro Piacenza di William Viali dovrebbe scendere in campo con lo stesso modulo degli avversari, un 4-4-2 che è stato adottato dopo che nelle prime due partite si era puntato sul 4-3-3. A difendere la porta il 33enne Fumagalli, davanti a lui il quartetto Rieti-Piana-Bini-Ruffini. Nella linea di centrocampo da destra a sinistra dovrebbero essere confermati Aspas, Maietti, Carrus e Bignotti. Per quanto riguarda il reparto offensivo potrebbe trovare una maglia da titolare l'esperto Rantier al fianco di Cristofoli, autore sino a qui di una rete in campionato.

Il Cittadella deve riscattarsi dopo il pareggio contro il Renate, arrivato a sorpresa dopo considerando il diverso livello delle due compagini e le diverse occasioni create dai veneti. Serve più cattiveria in fase realizzitiva. E ci si aspetta una reazione anche da parte del Pro Piacenza, comunque sfavorito oggi, che contro la Reggiana è stato fortunato visto che gli avversari hanno sbagliato due penalty. Serve più grinta e maggiore attenzione difensiva.

Dando uno sguardo alle quote proposte per questa partita, ecco quelle di Bwin: segno 1 a 1,55; segno X a 3,50; segno 2 a 5,50. Ricordiamo infine che Cittadella-Pro Piacenza sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA DI LEGA PRO CITTADELLA-PRO PIACENZA - CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI LEGA PRO 2015-2016

© Riproduzione Riservata.