BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Pordenone-Renate (risultato finale 0-0) info streaming video Sportstube.tv, quote. Un brutto pari (Lega Pro Girone A, oggi 27 settembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(infophoto)  (infophoto)

DIRETTA PORDENONE-RENATE: INFO STREAMING VIDEO SPORTSTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE A, 4^ GIORNATA). PARTITI! - Si comincia, con le squadre che hanno cominciato e Pordenone-Renate è già nel vivo, in questa quarta giornata di Lega Pro girone C. Pordenone-Renate si affronteranno questo pomeriggio alle ore 15.00, per il quarto turno del campionato di Lega Pro 2015-2016, Girone A. La sfida fra le due formazioni in questione è una gara decisamente giovane visto che nella loro storia le due squadre si sono affrontate in una sola altra occasione, e precisamente durante la Lega Pro della scorsa stagione. Il bilancio è in perfetta parità con il Renate che ha battuto il Pordenone fuori casa con il risultato di tre a uno, lo scorso 22 novembre 2014. Al ritorno, successo in trasferta del Pordenone con il risultato di una rete a zero, gara giocatasi il 2 aprile 2015. Il Pordenone ha sin qui conquistato cinque punti in tre giornate, mentre il bilancio del Renate recita tre punti ma in solamente due partite giocate.  CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA DI LEGA PRO PORDENONE-RENATE - CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI LEGA PRO 2015-2016

DIRETTA PORDENONE-RENATE: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015, LEGA PRO GIRONE A, 4^ GIORNATA) - Pordenone-Renate si gioca oggi pomeriggio, domenica 27 settembre, alle ore 15 allo stadio Ottavio Bottecchia. Si tratta di una partita valida per la quarta giornata del girone A di Lega Pro. I friulani dopo le prime tre gare hanno 5 punti e sono imbattuti. Hanno ottenuto una vittoria in casa per 1-0 contro l'Albinoleffe nella seconda giornata, mentre nelle altre sono arrivati due pareggi in trasferta contro Pro Piacenza (1-1) e Mantova (1-1). La compagine ospite ha solo 2 punti invece, frutto di due pareggi contro Giana Erminio (1-1) ed il Cittadella (0-0) e ed una sconfitta contro il Mantova in trasferta per 1-0 rimediata all'esordio.

Bruno Tedino nelle prime due giornata ha schierato la sua squadra con il 4-3-3, mentre nell'ultima ha proposto un 3-5-2 e potrebbe confermalo anche oggi. Stefani, Marchi e Pasa comporranno la linea difensiva chiamata ad impedire che il portiere Tomei venga troppo impegnato e che subisca gol.

A centrocampo sulle fasce servirà un gran lavoro sia in fase difensiva che offensiva di Boniotti a destra e di Cosner a sinistra. In mezzo con il compito di interdire e di costruire gioco il terzetto Cattaneo-Mandorlini-Berardi. Davanti Strizzolo e De Cenco dovranno garantire gol e aiutare i compagni.

Il Renate di Simone Boldini finora è sempre sceso in campo con il 3-5-2 e non dovrebbe cambiare neppure oggi. Tra i pali l'esperto 35enne Castelli, davanti a lui il tris di difensori composto da Teso, Anghileri e Riva. Sulle fasce di centrocampo a destra agirà Iovine, mentre a sinistra dovrebbe essere confermato pure Chimenti. In mezzo Scaccabarozzi ed il capitano Malgrati sono praticamente sicuri di un posto, mentre l'altro se lo giocano Romanò e Valgussa. In attacco Aiman Napoli è candidato per partire dal primo minuto, al suo fianco uno tra Kondogbia (fratello del mediano dell'Inter) e il 19enne Valotti. Il secondo è nettamente favorito al momento.

Il Pordenone di fronte al proprio pubblico vuole tornare a vincere per accumulare più punti possibili nell'ottica di potersi guadagnare al più presto una salvezza abbastanza tranquilla e di non rischiare la retrocessione, come avvenuto invece la passata stagione. I neroverdi sinora hanno mostrato buone qualità a livello di gioco, ma peccano ancora in fase realizzativa, mentre dietro appaiono abbastanza solidi. Il Renate ha anch'esso bisogno dei 3 punti per migliorare la propria classifca. Si è dimostrato una squadre molto tenace, ma dietro soffre troppo in alcune situazioni e dunque deve migliorare. Anche in attacco si fa troppa fatica a creare azioni. Oggi in Friuli la vittoria può dare morale al gruppo e rappresentare una piccola svolta.

Dando uno sguardo alle quote proposte per questa partita, ecco quelle di Bwin: segno 1 a 2,20; segno X a 2,95; segno 2 a 3,20. Ricordiamo infine che Pordenone-Renate sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA DI LEGA PRO PORDENONE-RENATE - CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DI LEGA PRO 2015-2016



© Riproduzione Riservata.