BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle / Verona-Lazio (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 6^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Hellas Verona

RAFAEL 6: La barriera che si apre e fa filtrare il pallone calciato da Parolo lo condanna, senza colpe specifiche. Qualche buon intervento, nessun miracolo.

PISANO 6: Partita attenta, al pari del collega sull'altra fascia. Rimane in posizione da soldatino e pur trovandosi contro Felipe Anderson risponde presente.

MORAS 6,5: Mezzo voto in meno perchè, purtroppo per lui e per il Verona, sul suo fallo nei minuti finali arriva il gol di Parolo. Aveva salvato in precedenza la porta almeno due volte.

HELANDER 6: Segna il suo primo gol in Serie A ma non è di certo una prova da applausi. Più volte vicino al fallo da rigore, viene salvato dalla grande prova di Moras. Almeno fino al 2-1.

SOUPRAYEN 6: Sempre preciso nelle coperture, si conferma un acquisto indovinato, anche se non si può chiedergli più del suo, ovvero una diligente prova da terzino "bloccato".

VIVIANI 5,5: Meglio nel primo tempo rispetto alla ripresa, non trova continuità – anche per impostazione di squadra – quanto a creazione di gioco. Ma è sempre la fonte dei pericoli per gli avversari, sui calci piazzati.

GRECO 5: Troppo schiacciato indietro, non prova mai a sganciarsi e soffre il palleggio della Lazio.

HALLFREDSSON 5,5: Un intervento da cartellino arancione ed un match di lotta e grinta, al rientro dopo settimane di assenza.

SALA 5: Sarebbe sufficiente per vivacità e perchè è l'unico a provare qualche discesa sulla destra. Ma il fallo da rigore, che apre la rimonta della Lazio, è tutto suo.

J. GOMEZ 5: Fatica tanto come prima punta e anche se entra nell'azione del gol è quasi più una colpa (sbaglia un gol fatto) che un merito. Poi esce infortunato.

JANKOVIC 6: Tra i migliori in assoluto ma è un pomeriggio da difensore, in marcatura su Basta. Lodevole, ma viste le caratteristiche non sarebbe meglio sfruttarlo per provare a segnare e mettere in difficoltà Marchetti?

 

WSZOLEK 6: Entra molto bene e provoca l'espulsione di Mauricio, peccato per i suoi che non abbia la capacità di concludere le azioni che costruisce in velocità.

BIANCHETTI 5,5: Viene buttato nella mischia per rinforzare il muro gialloblu, che inizia a sgretolarsi. Non porta fortuna, un minuto dopo arriva il pari (anche se non per colpe sue)...

MATUZALEM SV

 

All.MANDORLINI 6: Stesso discorso fatto per la squadra nel suo complesso. Si potrebbe scendere di mezzo voto o anche di più, non convince l'atteggiamento troppo difensivo. Ma le assenze sono una giustificazione reale in questo caso.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >