BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Serie A / Diretta gol livescore, classifica aggiornata e prossimo turno: vince l'Atalanta (oggi 27 settembre 2015, 6^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Inter-Fiorentina è il big-match di oggi (Infophoto)  Inter-Fiorentina è il big-match di oggi (Infophoto)

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Fischio finale dell'arbitro Damato: Inter-Fiorentina si conclude con il risultato di 1-4 per la squadra viola, che raggiunge i nerazzurri in vetta alla classifica della Serie A. Partita spaccata dall'un-due-tre Ilicic (rigore)-Kalinic-Kalinic, Inter che chiude in dieci per l'espulsione sempre nel primo tempo di Miranda. Domani (lunedì 28 settembre 2015) le ultime due partite della sesta giornata: Frosinone-Empoli alle ore 19:00 ed Atalanta-Sampdoria alle 21:00. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE A DELLA 6^ GIORNATA, LA CLASSIFICA AGGIORNATA E IL PROSSIMO TURNO

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Al 60' minuto di gioco l'Inter realizza almeno il gol dell'onore. A segno Mauro Icardi con la sua seconda rete in questo campionato: l'attaccante argentino prima colpisce il palo di testa, poi ribadisce in rete con un'acrobazia. Al 76' però la Fiorentina ci mette una pietra sopra: assist di Ilicic e destro a porta vuota di Nikola Kalinic, che festeggia così la sua prima tripletta italiana.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - E' un incubo per l'Inter che al 23' incassa anche il terzo gol. Grande giocata di Marcos Alonso che salta Perisic di slancio e mette nell'area piccola un pallone basso, sul quale Nikola Kalinic interviene con tempismo per lo 0-3. Doppietta personale per l'attaccante croato che sale a quota 3 in classifica marcatori.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Inter-Fiorentina si sblocca in fretta e precisamente al 4' minuto di gioco. Indecisione di Handanovic che controlla male un retropassaggio di Medel, ne approfitta Kalinic che guadagna il fallo da rigore del portiere sloveno. Dal dischetto Josip Ilicic non sbaglia e siamo 0-1. Che diventa 0-2 poco dopo: ancora Ilicic protagonista, la sua legnata da fuori area trova la parata di Handanovic, la palla s'impenna e Nikola Kalinic la tocca dentro da mezzo centimetro. Inizio in super salita per l'Inter.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Terminate le partite del pomeriggio. Vittoria in rimonta per l'Udinese che inguaia il Bologna: il gol decisivo è stato realizzato da Duvan Zapata. Successo analogo per la Lazio che ha recuperato l'iniziale svantaggio andando a sbancare il Bentegodi: contro l'Hellas Verona decide la punizione di Marco Parolo. Sassuolo e Chievo non hanno trovato la via del gol dopo il botta e risposta del primo tempo, infine il Torino ha tenuto botta anche in nove uomini superando il Palermo per 2-1. Alle ore 20:45 il posticipo tra Inter e Fiorentina.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Aggiornamenti da Torino: al 61' è stato espulso Cristian Molinaro che ha ricevuto la seconda ammonizione, lasciando così i granata in dieci. Al 71' gol del Palermo: cross di Franco Vazquez e colpo di testa vincente del costaricano Giancarlo Gonzalez, che riscatta così l'autorete siglato nel primo tempo. Giochi riaperti allo stadio Olimpico.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Altri gol dai campi della Serie A. Al 61' l'Udinese pareggia i conti al Dall'Ara di Bologna: rete del centrocampista ghanese Emmnauel Badu, la seconda per lui dopo quella realizzata al Milan nell'infrasettimanale. Al 63' pareggia anche la Lazio al Bentegodi di Verona: calcio di rigore trasformato da Lucas Biglia, secondo gol in questo campionato anche per l'argentino.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Cominciano i secondi tempi e ricominciano subito i gol: da Torino arriva il raddoppio della formazione granata, gran conclusione al volo di Marco Benassi che sfrutta il pallonetto di Maxi Lopez per colpire di prima con il destro ed infilare ancora Sorrentino, decisamente incolpevole. Primo gol in campionato per il centrocampista classe 1994. Intanto rettifica sul gol precedente: trattasi di un'autorete di Giancarlo Gonzalez, che tocca per ultimo nella propria porta anticipando Maxi Lopez.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Poco dopo la mezz'ora di gioco va a segno anche l'Hellas Verona: gol di Filip Helander che di testa mette dentro alle spalle del portiere laziale Marchetti, dopo la traversa colpita da Juanito Gomez. Primo gol in Italia per il difensore svedese classe 1993, acquistato nell'ultimo mercato dal Malmoe. Passa in vantaggio anche il Bologna nel delicato match casalingo contro l'Udinese: al 31' segna il francese Anthony Mounier su assist di Luca Rizzo. Secondo gol in Serie A per l'attaccante ex Montpellier. Prima dell'intervallo si sblocca anche il match di Torino: granata avanti sul Palermo grazie al gol di Maxi Lopez, che di testa mette dentro dopo il tiro di Molinaro respinto dal portiere Sorrentino.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Al 24' minuto arriva un altro gol da Reggio Emilia, ma questa volta a realizzarlo è il Chievo: calcio d'angolo di Pepe e rete di Alberto Paloschi, a segno per la quarta volta in questo campionato. 1-1 e palla al centro al Mapei Stadium, tutto da rifare per il Sassuolo.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Il primo gol delle partite cominciate alle ore 15:00 arriva da Reggio Emilia: al 3' minuto Sassuolo in vantaggio sul Chievo dopo la seconda rete in campionato di Gregoire Defrel. L'attaccante francese ribadisce in rete di sinistro la respinta del portiere Bizzarri sulla conclusione dal limite di Floro Flores.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Fischio finale a Marassi: Genoa-Milan termina 1-0 per il gol di Dzemaili, su calcio di punizione deviato da Bonaventura, al 10' minuto di gioco. Successo importante per il Grifone che ferma a 3 la serie di sconfitte consecutive, torna al gol in campionato e si porta a 6 punti in classifica; il Milan invece rimane a quota 9. Alle ore 15:00 al via quattro partite: Bologna-Udinese, Verona-Lazio, Sassuolo-Chievoe Torino-Palermo.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Al 10' minuto il Genoa passa in vantaggio sul Milan: gol di Blerim Dzemaili che segna direttamente su calcio di punizione: destro di potenza dai 25 metri, deviazione di Bonaventura e pallone alle spalle del portiere rossonero Diego Lopez. Prima rete in maglia rossoblù per il centrocampista svizzero, arrivato dal Galatasaray.

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL, LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - È ripartita ieri la Serie A con i due anticipi di Roma-Carpi e Napoli-Juventus con risultati sorprendenti, specie quello del San Paolo: continua la crisi della Juve e i partenopei si riaffacciano nelle zone alte. In un campionato alla terza giornata in soli 7 giorni, nell'anticipo di pranzo sono ora in campo Genoa-Milan per provare l'aggancio in vetta e continuare il buon inizio di campionato, specie per il Milan che arriva da ben due vittorie consecutive, terminate con il medesimo risultato di 3-2 contro Udinese e Palermo. Al termine di questa gara ci sarà il consueto turno delle ore 15 dove in campo andranno Bologna-Udinese, Verona-Lazio, Sassuolo-Chievo Verona e Torino-Palermo. Il posticipo di questa sera delle 20.45 è il big match Inter-Fiorentina, mentre domani giocheranno Frosinone-Empoli e Atalanta-Sampdoria. Insomma, continua la Serie A, sempre più in formato "spezzatino".

RISULTATI SERIE A: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 27 SETTEMBRE 2015, 6^ GIORNATA) - Prosegue senza soste la Serie A: la sesta giornata è cominciata già ieri con due interessanti anticipi, Roma-Carpi (risultato finale 5-1) e Napoli-Juventus (risultato finale 2-1). Oggi in programma altre sei partite, da segnalare che domani ci saranno ben due posticipi. Dunque oggi si parte alle ore 12.30 con Genoa-Milan, poi alle ore 15.00 si giocano Bologna-Udinese, Verona-Lazio, Sassuolo-Chievo e Torino-Palermo, il posticipo delle 20.45 è Inter-Fiorentina. Domani ci attendono Frosinone-Empoli alle 19.00 e infine Atalanta-Sampdoria alle 21.00

La serie delle gare della domenica si apre con Genoa–Milan, gara che potrebbe confermare la risalita dei rossoneri contro una formazione rossoblù che vuole però immediatamente rifarsi della sconfitta con la Lazio. Nel pomeriggio ecco Bologna–Udinese, partita tra due formazioni in un momento negativo, entrambe sconfitte nel turno infrasettimanale ed entrambe a quota 3 in classifica prima di questo match. A Verona i padroni di casa affrontano una Lazio dai due volti, ottima in casa e deficitaria in trasferta. Il Verona viene invece dalla sconfitta contro la capolista Inter. Sassuolo–Chievo, sempre domenica alle 15.00, è lo scontro di alta classifica che nessuno poteva immaginare. Alla vigilia del match infatti le due formazioni sono rispettivamente in terza e quarta posizione, divise da un solo punto a favore degli emiliani. Torino–Palermo è una partita tra due formazioni che hanno subito una sconfitta nel turno precedente. Il Palermo è in serie negativa (due rovesci consecutivi) dopo un ottimo avvio, mentre il Torino si mantiene comunque in quarta posizione e punta ad un campionato da protagonista. Il match più importante della giornata si gioca a San Siro in posticipo domenicale. Inter e Fiorentina sono prima e seconda in classifica e ne dovrebbe uscire un match interessante ed appassionante. Una vittoria dei nerazzurri sarebbe la sesta consecutiva e consentirebbe alla squadra di Mancini di effettuare la prima vera fuga del campionato, mentre la Fiorentina sogna l'aggancio al vertice. Infine nei due posticipi del lunedì c'è attesa soprattutto per il Frosinone, che ci arriva galvanizzato dal primo punto conquistato in pieno recupero allo Stadium contro la Juventus. CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DI SERIE A DELLA 6^ GIORNATA E LA CLASSIFICA AGGIORNATA


  PAG. SUCC. >