BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Torino-Palermo (2-1): highlights e gol della partita. La Curva Maratona in festa (Serie A 2015-2016, 6^ giornata)

Pubblicazione:lunedì 28 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 28 settembre 2015, 15.12

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO TORINO-PALERMO (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA. LA CURVA MARATONA (SERIE A 2015-2016, 6^ GIORNATA) – Video Torino-Palermo: grande successo del Torino, che fra le mura domestiche dello stadio Olimpico, batte il Palermo con il risultato di due a uno, ottenendo di conseguenza i tre punti. Una vittoria che scaglia la squadra granata ai piani alti della classifica, visto che con 13 punti sin qui conquistati la compagine allenata da mister Ventura è seconda in solitaria in assoluto, dietro alle due capolista Inter e Fiorentina, prime a 15 punti. Soddisfatti i giocatori in campo e ovviamente anche i tifosi sugli spalti, come dimostra il video che trovate qui sotto con una Curva Maratona in festa, come non la si vedeva da tempo. 

VIDEO TORINO-PALERMO (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA. LE PAROLE DI CAIRO (SERIE A 2015-2016, 6^ GIORNATA) – Video Torino-Palermo: è un Urbano Cairo raggiante quello che si presenta al termine del match tra Torino e Palermo con la vittoria dei granata per due a uno grazie ai gol di Maxi Lopez e Benassi. Torino che vola al secondo posto in classifica per la felicità di Urbano Cairo che nel post-partita ha dichiarato: "Siamo ovviamente contenti di questo inizio di stagione che ci ha portato al secondo posto anche se al momento è troppo presto per fare alcune valutazioni. E' stata una partita sofferta perché ci sono state le due espulsioni che hanno complicato tutto ma il Palermo ha fatto poco prima e avrebbe fatto poco dopo se avessimo giocato in undici contro undici".

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DI TORINO-PALERMO (2-1): LE PAROLE DI CAIRO

VIDEO TORINO-PALERMO (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA. LA MAGIA DI BENASSI (SERIE A 2015-2016, 6^ GIORNATA) – Video Torino-Palermo: grandissimo avvio di stagione del Torino, che dopo sei giornate si ritrova al terzo posto in classifica, dietro solamente a Inter e Fiorentina che insieme si dividono la vetta. Il club granata ha battuto ieri il Palermo fra le mura domestiche dell’Olimpico nonostante l’inferiorità numerica, ben 9 giocatori contro 11. Protagonista assoluto del match è stato il centrocampista del Torino, Marco Benassi, autore di uno dei due gol della squadra di Ventura. L’ex Inter ha ricevuto una bella palla in area da Maxi Lopez, e calciando al volo ha scavalcato il portiere avversario con un pallonetto potente e nel contempo preciso. Di seguito il video con la spettacolare marcatura del calciatore del Toro. 

VIDEO TORINO-PALERMO (RISULTATO FINALE 2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 6^ GIORNATA) - Torino vittorioso sul Palermo per 2 a 1, andiamo ora a dare un'occhiata un po' più nel dettaglio alle statistiche relative ai novanta minuti di match. 52% di possesso palla del Torino rispetto al 48% del Torino, ma c'è da dire che il dato complessivo è influenzato dalla doppia espulsione di Molinaro e Obi, altrimenti la percentuale sarebbe stata molto più a favore dell'undici di Ventura, che soprattutto nel primo tempo hanno preso le redini del gioco. Le due squadre si sono equivalse per quanto riguarda il numero di tiri in porta e di palle gol, a dimostrazione di come gli ospiti, nonostante il maggior spirito di iniziativa degli avversari, hanno saputo giocare di rimessa. 18 le palle perse dai rosanero contro le appena 9 dei granata, 20 le palle recuperate dal Toro rispetto alle 10 del Palermo: è anche grazie a queste cifre se la formazione di Ventura è riuscita ad aggiudicarsi i tre punti. Quagliarella è stato il giocatore che ha tirato più volte in porta (2), ma oggi all'attaccante è mancata la precisione, in particolare quando si è divorato il gol del possibile 3-1. Quagliarella è stato anche quello che ha avuto più occasioni da gol (3). Vives ha recuperato più palle di tutti (4); Chochev e Daprelà del Palermo si sono distinti per aver perso il maggior numero di palloni (3), mentre il nervosismo di Vazquez è testimoniato dai ben 7 falli commessi.

DICHIARAZIONI - Intervistato a fine gara, Marco Benassi dedica il gol bellissimo segnato a inizio del secondo tempo alla moglie e al figlio che lo guardavano dalla tribuna. Benassi spende anche due parole su come la squadra abbia saputo soffrire, resistendo anche in 9 e con 2 uomini in meno nel finale per mantenere il vantaggio e uscire dal campo con la vittoria in tasca. Ai microfoni di Sky Sport, il presidente del Torino Urbano Cairo non nasconde la soddisfazione per l'importante successo conseguito contro il Palermo, sottolineando il secondo posto in classifica ottenuto dopo una sessione estiva di calciomerato in cui la società ha investito molto sui giovani e tenuto quasi tutti i migliori, a eccezione di Darmian volato a Manchester. Cairo ammette che l'inizio di campionato sta andando ogni più rosea aspettativa, ma ora è il caso di non montarsi la testa e continuare a lavorare con umiltà e pazienza per conseguire gli obiettivi stagionali. Cairo dimostra inoltre ottimismo sui tempi di recupero su Baselli, infortunatosi al ginocchio, ma non si dovrebbe trattare di nulla di grave. Il presidente del Torino conclude l'intervista asserendo quanto sia fondamentale dare fiducia ai giovani per la crescita della squadra.

Dopo la terza sconfitta consecutiva, comincia ad aleggiare su Giuseppe Iachini lo spettro dell'esonero, conoscendo il carattere fumantino del presidente del Palermo Zamparini. Ai microfoni di Radio Rai, il tecnico del Palermo mette a tacere le voci di possibili dissidi tra lui e il patron della società dopo gli ultimi deludenti risultati in campionato, dichiarando di non badare assolutamente ai pettegolezzi che girano a Palermo, ma di concentrarsi esclusivamente sulla squadra, autore di una prestazione da non buttare nonostante la sconfitta. Iachini assicura che il rapporto con Zamparini è assolutamente integerrimo senza alcuna crepa e che continuerà ad andare avanti col proprio lavoro come sempre, a discapito di chi insinua che il suo posto sulla panchina del Palermo inizi a vacillare. CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI TORINO-PALERMO 2-1: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 6^GIORNATA)


  PAG. SUCC. >