BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Cska Mosca-Psv (risultato finale 3-2) info streaming video e tv. Vittoria russa (Champions League 2015, oggi 30 settembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN (3-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Vittoria russa tra Cska Mosca e Psv con i padroni di casa che dominano il primo tempo portandosi sul tre a zero grazie ad una doppietta di Doumbia che dopo però sbaglia il secondo calcio di rigore. Nel secondo tempo un altro ex giocatore della Serie A, ovvero Lestienne, sigla una doppietta importante ma non basta per arrivare al pareggio che sarebbe stato importante per gli olandesi.

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN (3-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Si fa difficile per il Psv che è sotto di un gol e soprattutto giocherà gli ultimi minuti con un uomo in meno visto che è stato espulso il difensore Santiago Arias per doppia ammonizione. Il secondo giallo è arrivato per un atterramento nei confronti di un avversario. Difficile per gli olandesi trovare il gol del pareggio proprio in un momento davvero importante.

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN (3-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Una doppietta di Lestienne riapre il match di Mosca tra il Cska e il Psv. Ancora una volta gli olandesi si dimostrano avversario pericoloso e mai domo. Il primo gol arriva al 61esimo minuto con l'ex Genoa che ben assistito da Maher ha messo la palla alle spalle del portiere del Cska Mosca. Dopo sette minuti arriva il raddoppio di Lestienne che accorcia il punteggio sul tre a due ancora grazie all'assist di Maher.

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN (3-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Il Cska Mosca fa sul serio e arriva infatti il raddoppio da parte del bomber ex Roma Seydou Doumbia, attaccante ivoriano che tornato in Russia è rinato dopo le brutte prestazioni in Italia. Doumbia al minuto 21' riceve un bel cross da parte di Mario Fernandes e ha messo dentro di testa. Un bel gol di Doumbia che spinge la partita a favore dei russi. Ora il Psv dovrà assolutamente trovare il gol per tornare in partita ma la giornata sembra favorevole per il club moscovita. E invece arriva al 37esimo minuto il gol del tre a zero siglato da Doumbia su calcio di rigore.

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Inizia bene la partita per il Cska Mosca che si porta in vantaggio dopo sette minuti grazie al gol di Musa. Batti e ribatti in area di rigore e palla che arriva proprio sui piedi di Ahmed Musa che al posto giusto piazza il colpo decisivo per il gol del vantaggio. Uno a zero per i russi che proveranno a portare a casa il risultato ma dovranno stare attenti al ritorno degli olandesi.

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Tutto pronto per il fischio d’inizio di Cska Mosca-Psv Eindhoven. Nella seconda giornata del girone B di Champions League gli olandesi cercano una vittoria per confermarsi a punteggio pieno dopo aver battuto il Manchester United, mentre il Cska va alla ricerca dei primi punti in questa edizione del torneo per non rimanere tagliato fuori dalla corsa agli ottavi. Andiamo allora a vedere quali sono le formazioni ufficiali della sfida di questa sera. CSKA MOSCA (4-4-1-1): 35 Akinfeev; 2 Mario Fernandes, 6 A. Berezutski, 4 Ignashevich, 42 Schennikov; 7 Tosic, 66 Natcho, 3 Wernbloom, 18 Musa; 10 Dzagoev; 88 Doumbia. In panchina: 1 Chepchugov, 5 Vasin, 14 Nababkin, 19 Cauna, 23 Milanov, 25 Eremenko, 8 Panchenko. Allenatore: Leonid Slutski PSV EINDHOVEN (4-3-3): 1 Zoet; 4 Arias, 5 Bruma, 3 H. Moreno, 20 Brenet; 6 Propper, 29 Hendrix, 10 Maher; 11 Narsingh, 19 Locadia, 16 Lestienne. In panchina: 22 Pasveer, 14 S. Poulsen, 30 De Wijs, 7 Pereiro, 8 Schaars, 23 Vloet, 27 Bergwijn. Allenatore: Phillip Cocu CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (OGGI MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015)

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - All'Arena Khimki di Mosca, il CSKA ospita il PSV Eindhoven. La formazione russa allenata da Leonid Slutski è reduce dalla sconfitta sul campo del Wolfsburg (1-0) e in casa intende assolutamente ottenere i primi punti per rientrare in corsa per un posto agli ottavi. Gli olandesi guidati da Phillip Cocu hanno impressionato tutti battendo nientemeno che il Manchester United (2-1), dimostrando di potersela giocare alla pari con chiunque. CSKA Mosca e PSV Eindhoven si sono già affrontate in passato, nella fattispecie durante la fase a gironi dell'edizione 2007-2008 della Champions League: all'andata (19 settembre 2007 a Eindhoven) vittoria dei padroni di casa per 2-1, gol di Lazovic e Perez per il PSV, a segno Vagner Love per il CSKA; al ritorno (27 novembre 2007) a Mosca la squadra olandese espugnò il campo del CSKA imponendosi per 0-1, con la rete decisiva che portò la firma di Farfan. 

DIRETTA CSKA MOSCA-PSV EINDHOVEN: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Cska Mosca-Psv Eindhoven sarà diretta dall'arbitro francese Ruddy Buquet e si gioca allo stadio Arena Khimki questa sera alle ore 20:45 (le 21:45 locali), partita valida per la seconda giornata del girone B della Champions League 2015-2016. Sulla carta sono impegnate in uno dei gironi di Champions League più equilibrati in assoluto. CSKA Mosca e PSV Eindhoven partono però sulla carta svantaggiate rispetto a Manchester United e Wolfsburg. Nonostante questo, la sfida che andrà in scena mercoledì 30 settembre 2015 nella capitale russa alle ore 20.45 potrebbe essere importantissima per l'eventuale accesso agli ottavi di finale.

A sparigliare le carte nel raggruppamento ci hanno pensato infatti gli olandesi, che nel turno di esordio hanno battuto un Manchester United che si presentava al 'Philips Stadion' con Louis Van Gaal in panchina e l'ex stella del PSV Memphis Depay in attacco. Un'anima molto orange che non è bastata però ai 'Red Devils' per evitare la sconfitta sotto i colpi di Hector Moreno e di Narsingh, dopo che proprio l'ex Depay aveva portato avanti gli inglesi.

Anche il CSKA Mosca è stato protagonista di un esordio in Champions combattivo, che non è bastato però ad evitare la sconfitta alla 'Wolkswagen Arena', col Wolfsburg che ha conquistato i primi tre punti europei della stagione grazie alla rete realizzata da Julian Draxler. CSKA Mosca-PSV Eindhoven può dunque rappresentare un crocevia importante, con i russi che rientrerebbero in gioco con un successo, ma gli olandesi a loro volta potrebbero candidarsi seriamente per un posto negli ottavi, in caso di risultato positivo. 

Tatticamente, si troveranno di fronte il compatto 4-4-2 del russo Slutski, che punta moltissimo sulle rapide ripartenze dei suoi veloci elementi d'attacco, ed il frizzante 4-2-3-1 di Philip Cocu. La formula del tecnico russo ha funzionato molto bene nel preliminare vinto contro lo Sporting Lisbona, e sta portando lontano il CSKA Mosca anche in patria, con il club in testa nel campionato russo. Il PSV Eindhoven, tornato l'anno scorso sul tetto d'Olanda dopo un lungo dominio dell'Ajax, ha iniziato con qualche tentennamento il nuovo campionato, ma l'ultima vittoria sul NEC Nijmengen ha mostrato segnali di ripresa anche nell?Eredivisie.

Slutski ha sottolineato come il CSKA Mosca abbia dimostrato di essere forte e competitivo per la Champions sin dai preliminari, con il passaggio del turno in rimonta contro lo Sparta Praga e il successivo successo sui portoghesi dello Sporting Lisbona. Il ko contro il Wolfsburg non deve dunque indurre a credere, secondo il suo tecnico, che i russi non possano puntare all'approdo agli ottavi di finale. Cocu si è detto orgoglioso di quanto i suoi sono riusciti a fare al cospetto di una big come il Manchester United, ma ha anche ricordato quanto lunga e insidiosa sia la strada in Champions, in cui ogni partita può essere considerata alla stregua di una finalissima.

Le quote delle principali agenzie di scommesse fanno pendere i favori del pronostico sui russi, con la vittoria del CSKA quotata 1.91 da William Hill. Betfair propone ad una quota di 3.70 il pareggio, mentre Betfair offre ad una quota di 4.15 l'eventuale colpaccio olandese. La diretta tv di Cska Mosca-Psv Eindhoven potrà essere seguito in diretta sui canali di Mediaset Premium, detentori dell'esclusiva per la trasmissione in Italia della competizione, per la precisione sul canale Premium Calcio 3; questo significa che tutti gli abbonati avranno a disposizione la diretta streaming video grazie all'applicazione Premium Play, che si può scaricare senza costi aggiuntivi su PC, tablet e smartphone. Sui social network avete inoltre a disposizione aggiornamenti e informazioni sulla partita e sul girone: dovete consultare gli indirizzi facebook.com/uefachampionsleague e, su Twitter, @ChampionsLeague che sono quelli ufficiali della UEFA. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE)



© Riproduzione Riservata.