BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Juventus-Siviglia (risultato finale 2-0) info streaming video-tv: Morata-Zaza! L'EuroJuve vola (Champions League 2015, 30 settembre)

Diretta Juventus-Siviglia: info streaming video e tv: le quote, il risultato live e la cronaca della partita valida per la seconda giornata del girone D di Champions League 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO FINALE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia finisce 2-0 e la Juve sale quindi al primo posto solitario nel girone, a punteggio pieno. Decisivo il colpo di testa di Morata, seguito da un secondo tempo impeccabile dei vice campioni d'Europa, che interpretano evidentemente uno spartito differente tra Champions e Serie A e chiudono in extremis con il raddoppio di Zaza in volata solitaria. Nel finale debutto anche per il giovane Rugani, dentro al posto di Dybala, sfinito e con i crampi. Si tornerà in campo tra 3 settimane, con la sfida al Borussia Monchengladbach, punito all'ultimo respiro stasera dal City in rimonta. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-SIVIGLIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015) 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia 1-0 quando siamo entrati nei minuti caldi del match, si decide il risultato allo Stadium! Primo cambio per Allegri, con l'uscita di Khedira, applaudito da tutto lo stadio, per Alex Sandro. In generale il controllo del match della Juve è quello della squadra esperta e autoritaria, lasciando pochissimi spazi e possibilità agli avversari: Buffon, a differenza di quanto successo con il City, non ha praticamente dovuto sporcarsi i guantoni, limitandosi al minimo indispensabile. Nella mischia anche Zaza, per gli ultimi minuti di match, al posto di Morata. 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia 1-0 a metà ripresa, i bianconeri stanno sigillando il vantaggio ottenuto a fine tempo con autorità e decisione. Gli andalusi stanno insistendo con i cross dalla destra di Konoplyanka, senza però ottenere granchè e con Buffon in controllo. Dall'altra parte pericoloso Dybala, atterrato al limite dell'area e poi respinto da Rico sulla punizione seguente; dentro nel Siviglia Immobile, per aumentare il tasso di presenza offensiva, finora non eccezionale per il Siviglia. 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia 1-0 in avvio di ripresa, non cambia il parziale e nemmeno i 22 in campo, nessuna sostituzione per ora per i due allenatori. Il Siviglia ha spostato ovviamente più avanti il baricentro e presserà in maniera più decisa, per cercare un pareggio che lascerebbe entrambe le squadre prime in classifica nel girone: la pensa diversamente Allegri, che vuole toccare subito quota 6. Non a caso la prima vera occasione è capitata a Dybala, servito da Bonucci: parata salva-risultato di Rico per gli spagnoli. 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia 1-0 al termine della prima frazione, il sigillo bianconero è di Alvaro Morata! Ci ha pensato lo spagnolo - al quinto gol consecutivo tra scorsa e nuova edizione della Champions - incornando il cross di Barzagli a sbloccare la serata: dopo 45 minuti abbastanza complicati, un gol fondamentale per la Juve, salutato dall'esplosione di entusiasmo dello Stadium. Contesa che resta incerta e apertissima, perchè gli ospiti sono vivi e promettono battaglia, in pieno stile-Emery... 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia 0-0 e bianconeri stoppati per il momento dalla tenace resistenza andalusa, in un match ancora abbastanza bloccato tatticamente. I tentativi di contropiede impostati sulla destra, sfruttando Cuadrado, non hanno portato grandi risultati, anche per la serata non trascendentale di Morata sull'altro fronte dell'attacco bianconero. Il muro rosso del Siviglia regge, compattando gli uomini - Reyes e Gameiro a parte - in una doppia linea a 4 difficilmente attaccabile. Tutti i pericoli principali, per Rico, sono arrivati dalle conclusioni dalla media distanza: serve maggiore efficacia però alla Juve per "graffiare" la partita... 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia 0-0 a metà primo tempo allo Stadium, regge per il momento il pari. I bianconeri stanno scivolando tra la difesa a 4 (con Barzagli terzino) e quella a 3, alzando a seconda delle azioni la vera arma tattica di Allegri, ovvero Cuadrado. Manca per ora, però, la stoccata finale, provata diverse volte da Hernanes ma troppo da lontano. Il Siviglia non rinuncia a giocare e cerca il regista offensivo e capitano Reyes, l'uomo con più esperienza tra gli andalusi, a questi livelli. Pericolosissimo poco fa Dybala, con un mancino quasi perfetto ad accarezzare l'incrocio dei pali. 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Siviglia è partita con una grande occasione da gol costruita da Morata e sprecata da Pogba! Dopo un paio di contrasti vinti, filtrante per l'inserimento in area del francese, impreciso però nella conclusione: regge quindi lo 0-0 e cerca di rispondere anche la squadra di Emery, in particolare con Konoplyanka. Confermato come da attese il 3-5-2 per Allegri, Hernanes gioca da playmaker con Khedira mezzala destra. Grande risposta del pubblico, che sta trascinando la squadra, dopo essere stato stimolato nel pre partita da Pavel Nedved. 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! - Allo Juventus Stadium è tutto pronto per il calcio d’inizio di Juventus-Siviglia, seconda giornata del girone D di Champions League. Allegri conferma le sue scelte e svela Hernanes come undicesimo uomo del suo 3-5-2; occhi puntati su Sami Khedira alla sua prima ufficiale con la maglia bianconera, mentre nel Siviglia che si schiera con il 4-2-3-1 non ci sarà Fernando Llorente, attesissimo ex rimasto in Andalusia per un problema fisico. Ecco allora le formazioni ufficiali di Juventus-Siviglia, calcio d’inizio alle ore 20:45. JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 16 Cuadrado, 11 Hernanes, 6 Khedira, 10 Pogba, 33 Evra; 9 Morata, 21 Dybala. In panchina: 25 Neto, 24 Rugani, 12 Alex Sandro, 18 Lemina, 37 Pereyra, 40 M. Vitale, 7 Zaza. Allenatore: Massimiliano Allegri SIVIGLIA (4-2-3-1): 1 Sergio Rico; 23 Coke, 17 Andreolli, 5 Kolodziejczak, 2 Trémoulinas; 4 Krychowiak, 15 N’Zonzi; 10 Reyes, 7 Krohn-Dehli, 22 Konoplyanka; 9 Gameiro. In panchina: 31 Soria, 25 Mariano, 8 Iborra, 16 Luismi, 14 Sebastian Cristoforo, 30 Juan Munoz, 11 Immobile. Allenatore: Unai Emery 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D): LE STATISTICHE - La Juventus affronterà il Siviglia questa sera allo Stadium. Gli andalusi in Champions League hanno intenzione di lasciare il segno come in Europa League, ma non sarà facile. Come sarà Juventus-Siviglia? Basandoci sulle due partite della prima giornata, confrontiamo le statistiche fra le due squadre in questione. Il Siviglia ha affrontato i tedeschi del Borussia Monchengladbach mentre la Juventus ha sfidato il Manchester City in Inghilterra e ovviamente i numeri degli spagnoli sono migliori. La squadra di Emery primeggia in tutto, a cominciare dalle reti fatte, 3 contro 2, passando per il possesso palla, 58 contro 44%, i tiri totali, 19 contro 10, ma anche i passaggi totali, quelli riusciti, i numeri dei calci d’angolo e i falli commessi. Va meglio la Juventus, invece, nei falli subiti, che sono 19 contro i 14 della squadra di Siviglia.

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). LA CHIAVE TATTICA - La Juventus di Massimiliano Allegri non vive un grande momento di forma, in campionato ha infatti conquistato appena cinque punti in sei partite. In Champions League però si è vista una squadra di altra intensità e attenzione. I bianconeri hanno superato infatti 2-1 all'Etihad Stadium il Manchester City. Di fronte si troverà un Siviglia che in Liga ha fatto lo stesso identico percorso dei bianconeri con una vittoria, due pari e tre sconfitte. In Champions la squadra di Emery ha superato il più abbordabile Moenchengladbach. I bianconeri scenderanno in campo con il 3-5-2 visti i tanti problemi fisici che mettono Allegri alle strette anche con le scelte. Il Siviglia invece scenderà in campo con un 4-2-3-1 molto offensivo. La partita si deciderà in mezzo al campo dove la Juventus avrà la superiorità numerica. Sarà molto importante capire come il tecnico dei Campioni d'Italia schiererà la squadra in campo, pronto magari a dare rapidità con Pereyra oppure maggiore forza fisica con Sturaro. Dall'altra parte Krychowiak e N'Zonzi dovranno vedersela con tre giocatori di maggior forza fisica. Attenzione a Cuadrado che sulla destra è bravo anche a dare una mano ai centrali creando ulteriore superiorità. 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). I TESTA A TESTA - Allo Juventus Stadium è in programma il secondo impegno di Champions League per la squadra allenata di Allegri, che dovrà affrontare il Siviglia, orfano di Banega; anche i bianconeri, dovranno rinunciare a Khedira, Mandzukic e Marchisio. Sia la formazione italiana che quella spagnola hanno esordito col piede giusto, battendo rispettivamente Manchester City e Monchengladbach, e ora si affrontano per la testa del girone D: un'ulteriore vittoria per entrambe rappresenterebbe un balzo importante verso il passaggio al turno successivo. Si tratta di una sfida inedita nel panorama delle coppe europee, quella tra Juventus e Siviglia, che prima d'ora non si erano mai incrociate. I bianconeri con le squadre spagnole, in passato, hanno avuto un rendimento altalenante con 16 vittorie, 12 pareggi e 19 sconfitte. Stesso discorso per il Siviglia di Unai Emery - vincitore delle ultime due edizioni di Europa League e promosso in Champions grazie alla conquista del torneo continentale, che con le squadre italiane vanta 2 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte.

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). PARLA IMMOBILE - Ciro Immobile sarà il grande avversario della Juventus nel match di domani in Champions League. Sarà fondamentale per il Siviglia che dovrà fare a meno di Fernando Llorente, attaccante spagnolo ex Juventus che non ci sarà. Immobile sembrava destinato a vestire la maglia della Juventus un anno fa e invece il club bianconero decise di accettare l'offerta del Borussia Dortmund. Intervistato da Tuttosport, l'attaccante cresciuto nelle giovanili della Juventus ha dichiarato: "Siamo un po' nella stessa situazione della Juventus. Abbiamo vinto nell'ultima giornata di campionato ma vincere a Torino sarebbe un momento chiave per la nostra stagione". Immobile avverte i tifosi bianconeri: "Dovessi segnare esulterei tanto perché mi manca il gol, non segno da marzo. Per me però non è un derby è una partita speciale perché da italiano gioco contro la Juventus con la maglia di una squadra straniera. Chi toglierei ai bianconeri? Pogba sicuramente, può decidere da solo una partita, in difesa uno tra Bonucci o Chiellini". 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). PARLA EMERY - Il tecnico del Siviglia Unai Emery non si fida dell'attuale Juventus di Allegri che non sta facendo bene in campionato. Per questo in conferenza stampa l'allenatore spagnolo ha avvisato i propri giocatori: "Quello che sta succedendo alla Juventus in campionato può capitare, non credo ad una squadra in crisi, io penso che la formazione bianconera abbia uno squadrone e tornerà a fare bene. E poi ha vinto a Manchester dimostrando di essere un grande gruppo". Il dubbio di formazione riguarderà l'attacco con Gameiro in vantaggio su Immobile anche se l'italiano scalpita. In difesa confermatissimo Andreolli ormai punto di riferimento della difesa del Siviglia. Non ci sarà l'ex Llorente che è rimasto a casa, ma Emery non vuole polemiche: "Se lui e Vitolo non ci sono è perché non sono in condizioni per giocare, non ci sono altri motivi". Emery in estate è stato ad un passo da Napoli e Milan che avevano pensato a lui come allenatore, ma il tecnico del Siviglia non ci pensa più: "E' stata la soluzione migliore per me restare al Siviglia, sappiamo come fare bene contro la Juventus e dimostreremo il nostro valore".

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). PARLA ALLEGRI - Massimiliano Allegri vuole uscire dallo Juventus Stadium con tre punti che quasi certamente regalerebbero la qualificazione agli ottavi di Champions League. I bianconeri dopo la bella vittoria di Manchester contro il City vogliono battere anche il Siviglia di Emery che non ha iniziato bene la stagione. Allegri sa quanto è importante questa sfida: "E' quasi decisiva per l'accesso agli ottavi di finale di Champions League, dobbiamo vincere perché per noi superare il girone è un obbligo. La formazione? Ve la posso dare: giocheranno Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Pogba, Khedira, Cuadrado, Evra, Morata, Dybala. Uno lo tengo per me, poi vedrete se sarà 3-5-2 o 4-3-3". La novità più importante è il ritorno in campo di Sami Khedira che per la prima volta vestirà la maglia della Juventus in partite ufficiali. L'ex Real Madrid è pronto per debuttare: "Sta bene, solitamente si gioca bene la prima partita dopo l'infortunio. Al momento ha 60' minuti nelle gambe. Hernanes? A Manchester ha fatto bene davanti la difesa, a Napoli no. Ma lui vale di più di quanto mostrato a Napoli, i giornalisti lo hanno massacrato". 

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) – La Juventus affronterà questa sera allo Stadium gli andalusi del Siviglia, gara rientrante nel programma della seconda giornata dei gironi di Champions League. Basandoci sulle due partite della prima giornata, confrontiamo le statistiche fra le due squadre in questione. Gli andalusi hanno affrontato i tedeschi del Borussia Monchengladbach mentre la Signora ha sfidato il Manchester City in Inghilterra e ovviamente i numeri degli spagnoli sono migliori. La squadra di Emery primeggia in tutto, a cominciare dalle reti fatte, 3 contro 2, passando per il possesso palla, 58 contro 44%, i tiri totali, 19 contro 10, ma anche i passaggi totali, quelli riusciti, i numeri dei calci d’angolo e i falli commessi. Va meglio la Juventus, invece, nei falli subiti, che sono 19 contro i 14 della squadra di Siviglia. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-SIVIGLIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015)

DIRETTA JUVENTUS-SIVIGLIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) – Juventus-Siviglia si gioca questa sera alle ore 20:45 e sarà diretta dall'arbitro svedese Jonas Eriksson. Si tratta delle due squadre che al momento occupano il primo posto in classifica; hanno vinto all’esordio e di conseguenza guardano le avversarie dall’alto in basso. Anche per questo motivo una vittoria questa sera sarebbe molto importante per le sorti del girone e per la corsa ai due posti che qualificano agli ottavi di finale; permetterebbe infatti di andare in fuga, rimanere a punteggio pieno e mettere una seria ipoteca sulla situazione.

Una vittoria che per di più serve a entrambe per un altro motivo: Juventus e Siviglia hanno iniziato malissimo la loro stagione in patria e dunque vanno a caccia di riscatto. Entrambe hanno ottenuto 5 punti in sei giornate di campionato; la Juventus per di più arriva da una sconfitta (a Napoli) mentre il Siviglia ha colto sabato la prima vittoria nella Liga superando 3-2 il Rayo Vallecano. Entrambe risentono di addii importanti: da una parte Tevez, Pirlo e Vidal, dall’altra Aleix Vidal e Carlos Bacca. Inevitabile che si faccia fatica a trovare smalto e amalgama.

Di certo però  nessuno poteva aspettarsi che la Juventus, reduce da quattro scudetti consecutivi dominando il campionato italiano, dalla vittoria della Coppa Italia e dalla finale di Champions League, potesse attraversare una crisi profonda che le ha fatto perdere tre delle sei partite giocate in Serie A e pareggiare in casa contro Chievo e Frosinone. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-SIVIGLIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015)

Né ci si poteva immaginare che il Siviglia, che ha vinto le ultime due edizioni di Europa League, potesse iniziare così male la sua stagione, Le due squadre hanno trovato conforto in Champions League: la Juventus ha vinto in casa del Manchester City (che poi ha perso due partite consecutive in campionato) dimostrando di sapere ancora cosa significhi andare a fare risultato su campi difficili e imporre la propria legge. 

Il Siviglia invece ha nettamente superato il Borussia Monchengladbach per 3-0, concedendosi anche il lusso di sbagliare un calcio di rigore. Questa sera agli andalusi – nella cui rosa sono presenti due ex calciatori della Juventus, Fernando Llorente e Ciro Immobile - il pareggio potrebbe anche stare bene perché giocano fuori casa; a patto però di battere la Juventus al Sanchez Pizjuan in quella che sarà la partita che chiuderà il girone. 

La Juventus invece deve vincere; non solo per migliorare la sua situazione in Champions League ma anche e soprattutto per dare risposte convincenti a una crisi dalla quale Massimiliano Allegri non ha ancora trovato il modo di uscire, anche se predica calma e sostiene di sapere che ci vorrà del tempo ma che alla fine questa squadra spiccherà il volo, Nella speranza che sia così, e che davvero questa sera la Juventus riesca a cogliere una vittoria importante che dia morale e faccia ripartire alla grande i bianconeri, a noi non resta che metterci comodi per stare a vedere come andrà a finire questa bella partita dello Juventus Stadium in cui in palio c’è ben più di una vittoria europea: mettiamoci dunque comodi senza indugiare oltre, la diretta di Juventus-Siviglia, valida per la seconda giornata del girone D di Champions League 2015-2016, sta per cominciare…

Le quote Snai per la partita di Champions League Juventus-Siviglia ci forniscono le seguenti informazioni: la vittoria della Juventus (segno 1) vale 1,90, il pareggio (segno X) vale 3,50 mentre la vittoria del Siviglia (segno 2) vi permetterà di vincere 4 volte la somma che avrete eventualmente deciso di giocare.

La diretta tv di Juventus-Siviglia è affidata alla pay tv del digitale terrestre; nello specifico dovete andare sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. Tutti gli abbonati potranno assistere alle immagini della partita anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi  l’applicazione Premium Play su PC, tablet e smartphone. Ricordiamo inoltre la possibilità di essere costantemente aggiornati sul risultato di Juventus-Siviglia consultando le pagine ufficiali che la UEFA, nella sezione riservata alla Champions League, mette a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter; lo stesso potete trovare per le pagine ufficiali della Juventus agli indirizzi facebook.com/Juventus e @juventusfc. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI JUVENTUS-SIVIGLIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015)