BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Shakhtar-Psg (risultato finale 0-3) info streaming video e tv: la chiude Ibrahimovic (Champions League 2015, oggi 30 settembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Voleva segnare a tutti i costi Zlatan Ibrahimovic e ci è riuscito alla grande siglando il gol al 90esimo su perfetto assist di Javier Pastore. Il centravanti svedese ha effettuato un movimento perfetto che ha tagliato in due la difesa dello Shakhtar e con un potente tiro ha battuto il portiere degli ucraini. La partita è finita e ha dimostrato che il Psg in questa Champions League vuole essere protagonista. La formazione di Lucescu non è riuscita a fronteggiare la forza dei parigini.

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Alla festa del gol dei difensori del Psg vuole iscriversi un attaccante, ovvero Zlatan Ibrahimovic che al 65esimo minuto ci prova con un tiro rasoterra che però non sembra far male al portiere dello Shakhtar. Lo svedese ha intenzione di segnare un gol per entrare nel tabellino dei marcatori. Ma il Psg ci ha provato anche prima con Verratti che però non è riuscito a battere Pyatov. 

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Il Psg domina il match e raddoppia al minuto 23' grazie ad un altro difensore, ovvero David Luiz. Raddoppio fortunato da parte del club francese visto che il brasiliano ex Chelsea ha deviato in rete un tiro di un compagno di squadra, cambiandone completamente la direzione e spiazzando il portiere dello Shakhtar. Si fa davvero dura per gli ucraini che dovranno stare attenti alla possibile goleada.

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Vantaggio immediato del Psg che inizia bene il match contro lo Shakhtar. Al settimo minuto cross fantastico di Maxwell che mette al centro per Aurier che di testa beffa il portiere dello Shakhtar e mette dentro il pallone dell'uno a zero. Ti aspetti un gol del trio d'attacco fantastico e invece la sblocca un difensore. Ora per i padroni di casa sarà dura trovare il pareggio contro i francesi.

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Difficile trasferta per il Psg di Blanc che dovrà affrontare una formazione votata all'attacco come lo Shakhtar di Lucescu pronto a vincere la grande sfida. Il tecnico francese punta forte sul tridente Di Maria, Ibrahimovic, Cavani, con Matuidi a centrocampo assieme a Thiago Motta e Verratti. Ecco le formazioni ufficiali del match.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov, Srna, Kucher, Rakitskiy, Shevchuk, Fred, Malyshev, Marlos, Alex Teixeira, Taison, Gladkiy.

Paris Saint Germain (4-3-3): Trapp, Aurier, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Di Maria, Ibrahimovic, Cavani.

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Trasferta in terra ucraina per il Paris Saint Germain di Laurent Blanc, che dopo aver battuto il Malmoe nella prima giornata, ora vuole vincere anche in casa dello Shakhtar Donetsk per mettere una serie ipoteca, sebbene siamo solamente alla seconda giornata della fase a gironi, sulla qualificazione agli ottavi di finale in programma da febbraio. La formazione ucraina allenata da Mircea Lucescu (nota vecchia conoscenza del calcio italiano) è invece redue dalla pesante sconfitta al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid (4-0) che ne ha complicato il cammino verso le fase successive della competizione. Non risultano precedenti tra le due squadre, difatti è la prima volta che si affrontano nelle coppe europee, ma in passato il Paris Saint Germain aveva già affrontato squadre ucraine, in particolare Dinamo Kiev, Karpaty Lviv e Tavriya Simferopol, vantando un bilancio di sette vittorie, due pareggi e due sconfitte. Lo Shakhtar Donetsk, negli anni scorsi, ha trovato sulla sua strada il Tolosa, l'Olympique Marsiglia, il Nancy, il Lille e il Monaco: sette vittorie, due pareggi e una sconfitta il bilancio complessivo. I pronostici della vigilia sono tutti a favore del club francese, ma lo Shakhtar in casa non è comunque da sottovalutare e potrebbe dare qualche dispiacere ai tifosi transalpini, in particolare se giocatori come Eduardo, Fred e Alex Teixeira dovessero entrare in campo piuttosto ispirati e vogliosi di fare bene. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (OGGI MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015)

DIRETTA SHAKHTAR DONETSK-PSG: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 30 SETTEMBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Shakhtar Donetsk-Paris Saint Germain si gioca alle ore 20:45 di questa sera alla Lviv Arena di Leopoli; diretta dall'arbitro tedesco Deniz Aytekin, è valida per la seconda giornata del girone A di Champions League 2015-2016. Già un crocevia semi-decisivo per gli ucraini, nettamente sconfitti dal Real Madrid nella prima giornata; il PSG invece ha battuto il Malmoe in casa ma non può permettersi passi falsi se vuole contendere il primo posto del girone ai Blancos. Lo Shakhtar ha ricominciato un ciclo dopo tanti anni successi che lo hanno visto protagonista in patria ma anche in Europa, con una Coppa UEFA conquistata e la qualificazione ai quarti di finale di Champions League nel 2011.

Ora la formazione allenata da una vecchia conoscenza del calcio italiano, il romeno Mircea Lucescu, si è garantita il suo posto alla fase a gironi di Champions passando per i preliminari, ma si trova ad affrontare un PSG che dopo i quarti di finale delle ultime due stagioni, punta quest'anno ad essere protagonista assoluto anche in Europa. L'acquisto di Angel Di Maria è stato concluso con queste finalità. Il 4-2-3-1 di Lucescu è ormai ampiamente collaudato, e si sta rodando anche con i nuovi elementi messi in campo dal tecnico romeno dopo alcune partenze importanti che il club ucraino ha fatto registrare sul mercato (su tutte quella di Douglas Costa, ceduto al Bayern Monaco).

La versatilità di elementi come il brasiliano Alex Teixeira, schierato spesso come incursore offensivo, ma anche come esterno basso di difesa, è fondamentale per l'incisività della manovra dello Shakhtar. Laurent Blanc continua a puntare per il suo Paris Saint Germain su un 4-3-3 che si giova della grande abbondanza di talenti che in attacco il club transalpino può vantare. 

L'inserimento di Di Maria procede a gonfie vele, e l'ultima vittoria in Ligue 1 in casa del Nantes ha messo in mostra una squadra in condizione atletica crescente. Lucescu ha sottolineato come la sconfitta all'esordio nella fase a gironi di Champions in casa del Real Madrid sia stata in realtà influenzata da alcuni episodi sfortunati per la formazione ucraina. Sarà difficile ottenere la qualificazione agli ottavi, ma secondo il tecnico romeno le speranze passano necessariamente dalla sfida interna contro il Paris Saint Germain. Dell'importanza dell'incontro è consapevole anche Laurent Blanc, che ha ricordato come la sua squadra voglia puntare anche al primo posto nel girone, e per farlo dovrà ottenere il massimo anche da sfide delicate come quelle in casa dello Shakhtar.

Le principali agenzie di scommesse, che hanno stilato le quote per questa partita di Champions League, vedono il Paris Saint Germain favorito in maniera piuttosto netta con la vittoria esterna dei francesi offerta ad una quota di 1.87 da Eurobet, che propone ad una quota di 3.60 l'eventuale pareggio. Paddy Power propone invece ad una quota di 4.50 l'eventuale successo interno degli ucraini.

Il match Shakhtar Donetsk-PSG potrà essere seguito da tutti gli appassionati italiani di Champions League in diretta tv sul digitale terrestre pay di Mediaset Premium, in esclusiva sul canale Premium Calcio 5; questo significa che tutti gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video, accedendo senza costi aggiuntivi all'applicazione Premium Play che si può attivare su PC, tablet e smartphone. Inoltre gli account ufficiali della UEFA che trovate sui social network, in particolare Facebook e Twitter, tengono costantemente aggiornati sull'esito della sfida: li trovate rispettivamente agli indirizzi facebook.com/uefachampionsleague e @ChampionsLeague. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 (OGGI MERCOLEDì 30 SETTEMBRE 2015)



© Riproduzione Riservata.