BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Champions League / Diretta gol livescore e classifica dei gironi. Finali: CR7 come Raul! (oggi 30 settembre 2015, seconda giornata)

Risultati Champions League: diretta gol livescore e classifica dei gironi. Mercoledì 30 settembre 2015 sono in programma 8 partite valide per la seconda giornata, in campo anche la Juventus

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - All'87' la Juventus chiude il conto in casa con il Siviglia: contropiede di Simone Zaza che s'invola fin dentro l'area avversaria e supera il portiere Rico con un destro rasoterra. All'89' invece arriva un altro rigore a Monchengladbach, questa volta per il Manchester City dopo il fallo di Johnson su Sergio Aguero; tira lo stesso argentino che spiazza Sommer e ribalta il risultato. 0-3 del PSG e la firma è di Zlatan Ibrahimovic, la cui deviazione verso la porta (era un passaggio?) viene dirottata in rete dalla corsa di un difensore. Quasi in contemporanea arriva la doppietta di Cristiano Ronaldo a Malmoe: tiro cross di Lucas Vazquez dal lato destro dell'area e zampata mancina del portoghese, che appaia Raul nella classifica marcatori all time del Real Madrid. Terminano tutte le partite ed ecco i risultati finali: Malmoe-Real Madrid 0-2, Shakhtar Donetsk-PSG 0-3, CSKA Mosca-PSV Eindhoven 3-2, Manchester United-Wolfsburg 2-1, Atletico Madrid-Benfica 1-2, Borussia Monchengladbach-Manchester City 1-2, Juventus-Siviglia 2-0. La Champions League tornerà martedì 20 ottobre con le partite della terza giornata. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE, SECONDA GIORNATA, E LA CLASSIFICA DEI GORINI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Maxime Lestienne accorcia le distanze a Mosca, ora il risultato tra CSKA e PSV Eindhoven è di 3-1 a favore dei russi. Assist di Narsingh che dal lato sinistro dell'area serve l'ex Genoa sul secondo palo, facile tocco di destro a porta vuota e palla in rete. Al 65' il Manchester City ristabilisce la parità a Monchengladbach: calcio d'angolo da destra di De Bruyne, deviazione di Demichelis e respinta di un difensore forse con la palla già oltre la linea, ci pensa comunque Nicolas Ortamendi a mettere tutti d'accordo mettendo in rete la ribattuta con un destro al volo. Bisogna però tornare subito a Mosca perché il PSV ha segnato ancora e di nuovo con Maxime Lestienne: sinistro violento da dentro area su tocco all'indietro di Maher, 3-2 e match completamente riaperto a Mosca.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Il primo gol della ripresa arriva dallo stadio Vicente Calderon ed è il Benfica a passare in vantaggio sull'Atletico Madrid. Grande spunto di Gaitan che dalla fascia sinistra riesce a crossare per l'inserimento di Gonçalo Guedes dalla parte opposta: il diciottenne portoghese si getta in scivolata ed incrocia il diagonale vincente con il destro. Al 53' Manchester United avanti ad Old Trafford: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Mata rimette la palla in area con un elegante colpo di tacco, ne approfitta il difensore Chris Smalling che era rimasto in agguato ed anticipa il portiere Benaglio di sinistro. Altro gol ed altra squadra di Manchester coinvolta: è il City che incassa il vantaggio del Borussia Monchengladbach, assist di Korb dal lato destro ed interno destro vincente di Lars Stindl. Citizens che in questo momento sono ultimi senza punti nel gruppo della Juventus.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Cristiano Ronaldo si è fatto attendere una mezz'oretta ma al 29' mette la sua immancabile firma: Real Madrid in vantaggio sul campo del Malmoe grazie al cinquecentesimo gol in carriera del portoghese, che controlla sull'assist di Isco e supera il portiere Wiland di destro. Al 33' invece calcio di rigore per il Manchester United: cross di Mata dal lato destro e fallo di mano di Caligiuri; dal dischetto calcia lo stesso Juan Mata che spiazza l'estremo difensore del Wolfsburg. Penalty concesso anche a Mosca per il fallo del portiere Zoet in uscita su Tosic: dagli undici metri Seydou Doumbia non sbaglia e sigla la sua doppietta; CSKA 3 PSV 0 e partita già in ghiaccio per i moscoviti. Altro gol: arriva da Madrid dove il Benfica ha pareggiato i conti contro l'Atletico; punto dell'1-1 messo a segno dall'argentino Nicolas Gaitan che incrocia un gran diagonale mancino sul cross da destra di Semedo. Al 41' una notizia anche da Torino: Juventus 1 Siviglia 0, gol di Alvaro Morata che colpisce in rete di testa sul cross dalla destra di Barzagli. 44', altro rigore per il CSKA Mosca dopo il fallo di Arias, ancora Doumbia dal dischetto ma stavolta l'ivoriano alza troppo la mira e manda alto.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Al 18' minuto calcio di rigore a favore del Borussia Monchengladbach, contro il Manchester City: contatto tra l'attaccante Raffael e il difensore Otamendi, l'arbitro francese Turpin raccoglie l'indicazione del collega di porta ed indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta lo stesso Raffael che però si fa ipnotizzare da Hart. Al 21' raddoppio del CSKA Mosca sul PSV: bel cross dalla fascia destra di Mario Fernandes e gran girata di testa di Seydou Doumbia, che manda la sfera ad insaccarsi vicino all'incrocio dei pali. Ottavo gol stagionale per l'ex romanista. Al 23' PSG ancora a segno: calcio d'angolo dalla bandierina sinistra, deviazione di Aurier che colpisce David Luiz e pallone in rete, per il sesto gol in Champions League (primo stagionale) del difensore brasiliano. Aggiornamento anche da Madrid: Atletico in vantaggio con Angel Correa che sfrutta l'assist di Griezmann e supera il portiere Julio Cesar con un destro ravvicinato di prima intenzione.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Wolfsburg in vantaggio sul Manchester United: al 4' minuto Daniel Caligiuri riceve l'ottimo assist di Kruse e supera il portiere De Gea con una conclusione ravvicinata. Si sbloccano anche altre partite: al Mosca CSKA in vantaggio al 7' minuto, rete del nigeriano Ahmed Musa che nell'area piccola riesce a dirottare l'angolo di Tosic in rete. A segno anche il PSG sul campo dello Shakhtar Donetsk: cross dalla fascia sinistra di Maxwell e sul secondo palo colpo di testa vincente dell'altro terzino Serge Aurier.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - La prima partita della giornata di Champions League si chiude con una grande sorpresa: Astana-Galatasaray 2-2, primo storico punto di una formazione kazaka nella fase a gironi di una competizione europea. L'Astana decide di complicarsi la vita: dopo aver pareggiato con un goffo autogol di Hakan Balta subisce la rete dei turchi, che in realtà è un altro autogol questa volta del portiere Eric. A un minuto dal termine del tempo regolamentare però ci pensa il colombiano Canas a battere Muslera e fissare il risultato sul pareggio. Il Galatasaray a sua volta sale a 1 punto nel girone, ma vista dalla parte del Bosforo è certamente un risultato deludente che complica il piano di qualificarsi agli ottavi. Manca poco all'inizio delle altre partite di Champions League, occhi puntati naturalmente su Juventus-Siviglia e sull'altra sfida del girone D, Borussia Monchengladbach-Manchester City.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - In campo Astana-Galatasaray, la prima partita di giornata per la Champions League 2015-2016. In questo match valido per il girone C i turchi sono passati in vantaggio al 31' minuto del primo tempo grazie al gol di Bilal Kisa, che così non dimenticherà mai il proprio debutto nella competizione. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Situazione delicata per il Manchester United che ha perso nella prima giornata in casa del PSV, e questa sera è chiamato al successo contro gli insidiosi tedeschi del Wolfsburg. Il manager Louis Van Gaal non concede molte alternative alla sua squadra: "In Champions League -riporta il sito ufficiale uefa.com- devi vincere le partite in casa, altrimenti diventa difficile andare avanti. Non è impossibile, ma è fondamentale vincere in casa". L'olandese ha poi fatto il punto della situazione in casa Red Devils: "Penso che Michael Carrick non giocherà, e anche se Antonio Valencia e Ander Herrera hanno dei piccoli infortuni non voglio rischiarli come era successo con Wayne Rooney. E' meglio far riposare i giocatori per una partita piuttosto che perderli per un lungo periodo. (…) Bastian Schweinsteiger è stato mio capitano al Bayern München insieme a Philipp Lahm. Si è ambientato molto bene. E' già diventato un leader e questo è il motivo per cui lo abbiamo preso dal Bayern. Stiamo provando a mischiare giocatori giocani con altri di esperienza. E Bastian è un perfetto modello per i giovani. Sono molto contento di lui".

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015, SECONDA GIORNATA) - Mercoledì 30 settembre 2015 altra infornata di partite di Champions League. Dopo un turno di campionato ricco di sorprese, con un KO contemporaneo di Inter, Juve e Milan come non accadeva addirittura dal 1994, è di nuovo tempo di oltrepassare i confini italiani e di scoprire quali saranno i risultati e le classifiche aggiornate dell'Europa che conta. È dunque di nuovo tempo di ascoltare la musica della Champions League. Anche quella di mercoledì 30 settembre sarà una serata ricca di match assolutamente da seguire.

FC ASTANA-GALATASARAY (gruppo C): Entrambe devono riscattare una partenza zoppicante (sconfitte per 2-0 rispettivamente contro Benfica e Atletico Madrid). La maggior esperienza internazionale e alcune stelle come Sneijder, Podolski, Yilmaz e Selçuk Inan potrebbero orientare il match in favore dei turchi, ma attenzione a elementi interessanti nell'Astana come il centrocampista Maksimovic e la punta Nuserbajev. ATLETICO MADRID-BENFICA (gruppo C): L'altra sfida del Gruppo C tra le due vincenti del primo turno potrebbe già dare un indirizzo preciso alla classifica. La squadra di Simeone ha perso un giocatore chiave come Arda Turan (venduto ai rivali del Barcellona) ma può contare su un Griezmann in grandissimo spolvero. Il Benfica si aggrappa a Mitroglou, Gaitan e al sempreverde portiere ex Inter Julio Cesar.

CSKA MOSCA-PSV (gruppo B): Per il CSKA potrebbe trattarsi già di un dentro o fuori contro gli olandesi di Eindhoven. I russi avranno bisogno ancora della vena realizzativa di Musa e Doumbia e delle invenzioni di Dzagoev. Il PSV, 4° in campionato a ridosso della zona Champions, può contare dal canto suo su due bocche da fuoco come Luuk De Jong e Narsingh, oltre che sul guizzante ex Genoa Lestienne e sulla possibile sorpresa Locadia. MANCHESTER UTD-WOLFSBURG (gruppo B): Falsa partenza nel Gruppo B anche per il Manchester United, che contro i rocciosi tedeschi del Wolfsburg dovrà rimettersi in carreggiata per non compromettere le speranze di passaggio del turno. Si rivedrà l'apprezzato Matteo Darmian, mentre ci si attende molto dagli "spauracchi" Depay e Martial, oltre che dal totem Wayne Rooney. Il Wolfsburg cerca di difendere con le unghie il suo quarto posto in campionato, e contro il Manchester chiederà il massimo al suo centravanti Dost e alla stella brasiliana Luiz Gustavo.

JUVENTUS-SIVIGLIA (gruppo D): La Champions come scaccia-crisi. La Juve cercherà di battersi con tutte le sue forze per dare una bella spallata alle concorrenti del girone. Si profila una nuova panchina per Dybala e Hernanes, mentre potrebbe avere una nuova chance Sturaro nonostante la prova opaca contro il Manchester City. Probabile maglia da titolare anche per Cuadrado, assieme a Morata e Pereyra in fase offensiva. Nel Siviglia (che arriva dal secco 3-0 rifilato al Moenchengladbach) dovrebbero invece partire dalla panchina Andreolli e l'ex di turno Immobile, mentre sarà in campo l'ex milanista Rami. Attenzione ai pericolosi Kevin Gameiro, Ever Banega e l'ucraino Konoplyanka. BORUSSIA MOENCHENGLADBACH-MANCHESTER CITY (gruppo D): L'altra sfida del gruppo D vede di fronte le due perdenti dello scorso turno. Il City cercherà di cambiare marcia sfruttando l'estro di campioni come Aguero, Nasri, De Bruyne e David Silva, e la leadership di Yaya Tourè e Kompany. Il Moenchengladbach arranca in Bundesliga ma proviene da due recenti vittorie consecutive, trascinato da centrocampisti offensivi come Xhaka e Stindl, sperando nel ritorno al goal in Europa del brasiliano Raffael.

MALMOE-REAL MADRID (gruppo A): Concludiamo con il gruppo A. Sfida dal risultato apparentemente scontato quella tra i Galacticos e gli svedesi, questi ultimi aggrappati a pochi elementi di miglior talento come Djurdjic, Rosenberg ed Eikrem Wolf. Ma contro campioni del calibro di Cristiano Ronaldo, Bale, Modric, Marcelo e James Rodriguez il cammino è davvero durissimo. SHAKTAR-PSG (gruppo A): Anche qui una sfida apparentemente sbilanciata. Attenzione, però: gli ucraini non sono nuovi a scatti d'orgoglio in grado di mettere in difficoltà squadre apparentemente più forti, e hanno ben poco da perdere. Lo Shaktar chiederà certamente il massimo sforzo ai più talentuosi come Alex Texeira, Eduardo e l'eterno Darijo Srna, mentre il PSG potrà rispondere con "artiglieri" come Ibrahimovic, Cavani, Lavezzi, Lucas e Angel Di Maria. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE, SECONDA GIORNATA, E LA CLASSIFICA DEI GORINI (OGGI MERCOLEDI' 30 SETTEMBRE 2015)