BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Gibilterra-Irlanda (risultato finale 0-4): irlandesi al terzo posto, doppietta di Robbie Keane (4 settembre 2015, qualificazioni Euro 2016)

Pubblicazione:venerdì 4 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 4 settembre 2015, 23.03

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA (RISULTATO FINALE 0-4): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE (4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - Diretta Gibilterra-Irlanda: risultato finale 0-4. Vittoria annunciata ma non scontata per la nazionale irlandese che ha impiegato quasi mezz'ora per passare in vantaggio contro la Cenerentola Gibilterra. Dallo 0-1 in poi è stato tutto o quasi in discesa: Robbie Keane ha incrementato il proprio bottino con i verdi portandosi a 67 gol, Shane Long ha chiuso il conto dando le esatte dimensioni al punteggio. Tre punti importanti per l'Irlanda che scavalca la Scozia al terzo posto nel gruppo D (12 punti a 11), arrivando ad insidiare la Polonia seconda a quota 14. E la prossima giornata è favorevole agli irlandesi che riceveranno la Georgia, mentre gli scozzesi se la vedranno -se pur in casa- con la Germania. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016 (VENERDI' 4 SETTEMBRE 2015)

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA (0-4): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - Diretta Gibilterra-Irlanda: al 79' minuto di gioco gli irlandesi calano il poker. Cross dalla fascia destra di Hendrick e colpo di testa vincente da parte di Shane Long, da poco subentrato a Robbie Keane.

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - Diretta Gibilterra-Irlanda: al 49' minuto arriva il raddoppio della naziona irlandese, dopo un'azione rocambolesca. Discesa di Walters che entra in area sul lato sinistro ed effettua un tiro cross basso: il difensore Barnett devia all'indietro, il portiere Perez devia sul palo e la carambola favorisce il grande vecchio Robbie Keane, che a porta vuota appoggia dentro. Gol numero 66 con l'Irlanda per il capitano. Poco dopo i verdi beneficiano di un calcio di rigore: fallo di Walker che pesta un piede ad Hoolahan, l'arbitro croato Strahonja non ha dubbi; dal dischetto si presenta Robbie Keane che spiazza Perez con un destro basso: 0-3 al 51'.

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - Diretta Gibilterra-Irlanda: al 27' minuto la nazionale britannica passa in vantaggio, dopo aver aumentato la pressione offensiva. Il marcatore è il terzino destro Cyrus Christie che s'inventa una bella azione personale: doppio dribbling entrando in area dalla fascia e tiro rasoterra di esterno destro, che sorprende il portiere di Gibilterra Perez. Primo gol con l'Irlanda per il classe 1992 in forza al Derby County.

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - Diretta Gibilterra-Irlanda: di seguito le formazioni ufficiali della partita che sta per cominciare all'Estadio Algarve e che può essere molto importante per gli ospiti; in caso di succeso infatti l'Irlanda supererebbe la Scozia al terzo posto nel gruppo D. GIBILTERRA (4-4-1-1): 1 J.Perez; 20 Garcia, 15 Barnett, 6 R.Chipolina, 3 J.Chipolina; 4 Sergeant, 10 Walker, 17 Bardon, 9 K.Casciaro; 7 L.Casciaro; 18 J.P.Duarte In panchina: 13 Robba, 23 Neale, 2 Bosio, 5 R.Casciaro, 8 Mascarenhas-Olivero, 16 Rovegno, 21 Giulling, 11 Gosling, 12 Lopez, 14 Victory, 19 J.Coombes, 22 Yome Allenatore: Jeff Wood IRLANDA (4-4-2): 16 Given; 15 Christie, 4 O'Shea, 5 Clark, 21 Hendrick; 20 Hoolahan, 8 McCarthy, 6 Whelan, 19 Brady; 10 Keane, 14 Walters In panchina: 1 Forde, 23 Randolph, 2 Coleman, 3 Wilson, 17 Wrd, 22 Keogh, 7 McGeady, 11 McClean, 12 Meyler, 18 Quinn, 9 Long, 13 Doyle Allenatore: Martin O'Neill Arbitro: Marijo Strahonja

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE. I PRECEDENTI (OGGI 4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - C’è un solo precedente tra Gibilterra e Irlanda, ed è piuttosto ovvio: la piccola nazionale di Gibilterra è stata ufficialmente riconosciuta dalla UEFA soltanto nel 2013, dunque partecipa per la prima volta a un girone di qualificazione. Dunque possiamo parlare solo dell’andata, che si è giocata lo scorso 11 ottobre a Dublino: netta vittoria dell’Irlanda per 7-0. Nel primo tempo, e nel giro di 12 minuti, tripletta di Robbie Keane (il terzo gol su calcio di rigore); ad aprire la ripresa una doppietta di James McClean (si è trasferito quest’anno al West Bromwich, dal Wigan dove giocava all’epoca), poi il sigillo di Wes Hoolahan, veterano che gioca per l’ottava stagione nel Norwich, e infine lo sfortunato autogol di Jordan Pérez, portiere di Gibilterra che gioca nel Manchester 62, formazione locale che fino a due anni fa si chiamava proprio Manchester United FC, e la cui divisa di gioco è un chiarissimo omaggio ai Red Devils.

DIRETTA GIBILTERRA-IRLANDA: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI VENERDI' 4 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE D) - Diretta Gibilterra-Irlanda: una delle partite in programma venerdì 4 settembre 2015 è quella che vedrà opposte la nazionale di Gibilterra, allenata da Jeff Wood, e quella della Repubblica d'Irlanda guidata da Martin O'Neill. La sfida sarà diretta dall'arbitro croato Marijo Strahonja, i guardalinee saranno Ivica Modric e Dario Vrabec, il quarto uomo Hrvoje Radic e gli addizionali di porta Fran Jovic e Mario Zebec.

Calcio d'inizio alle ore 20:45. Teatro del match sarà l'Estasio Algarve di Faro-Loulé, località portoghese posta nella regione meridionale dell'Algarve. Partita che sulla carta non dovrebbe avere storia, come dimostrano anche le quote per le scommesse: bwin.it valuta il segno 1 per la vittoria di Gibilterra addirittura a 67, mentre il segno X per il pareggio finale è fissato a 19,50; quasi nullo il '2' per il prevedibile successo esterno dell'Irlanda, a quota 1,02.

Le due squadre sono inserite nel gruppo D delle qualificazioni agli Europei 2016, che si terranno l'estate prossima in Francia: la classifica dopo sei giornate vede la Polonia al primo posto con 14 punti, la Germania campione del mondo seconda a quota 13 e la Scozia in terza posizione con 11 punti; al termine delle qualificazioni le prime due di ogni girone accederanno direttamente agli Europei assieme alla miglior terza, mentre le altre otto terze classificate disputeranno gli spareggi in gara di andata e ritorno (si terranno a novembre). CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016 (VENERDI' 4 SETTEMBRE 2015)

Al momento l'Irlanda è quarta a 9 punti e quindi in corsa anche per il secondo posto, per quanto Polonia e Germania appaiano difficili da scalzare. Gibilterra chiude ancora senza punti, in mezzo la Georgia a quota 3.

Affiliatasi all'UEFA dal maggio 2013, la nazionale di Gibilterra ha preso parte per la prima volta alle qualificazioni europee ed è riuscita a realizzare il suo primo gol il 29 marzo scorso, nella sconfitta per 6-1 sul campo della Scozia (il marcatore è stato l'attaccante classe 1981 Lee Casciaro, al 20' minuto). Nelle altre partite del gruppo D i biancorossi hanno sempre subito tre o più gol: nell'ultimo match disputato a giugno contro la Germania sono stati 7. La nazionale irlandese invece non vince da quattro partite: l'ultimo successo è proprio quello della gara d'andata contro Gibilterra, un altro 7-0 firmato dall'eterno Robbie Keane (tripletta), James McClean (doppietta) e Wesley Hoolahan, più un'autorete dal portiere gibileterrino Jordan Perez; con i tre gol di quella partita Keane è diventato il miglior marcatore nella storia delle qualificazioni europee. Da allora l'Irlanda ha affrontato le tre squadre di testa cavandone 2 punti: 1-1 in Germania, sconfitta 1-0 in Scozia poi altri due pareggi per 1-1, in casa contro Polonia e Scozia.

La partita delle qualificazioni europee tra Gibilterra ed Irlanda non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video; Sky seguirà però tutte le sfide di giornata nel programma Diretta Gol Qualificazioni Europee, in onda sul canale Super Calcio HD (numero 206) dalle ore 20:35. Aggiornamenti in tempo reale sul risultato di Gibilterra-Irlanda saranno disponibili sul sito ufficiale www.uefa.com. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016 (VENERDI' 4 SETTEMBRE 2015)



© Riproduzione Riservata.