BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

US OPEN 2015/ Diretta Seppi-Djokovic (3-6 5-7), Fognini-Nadal : info streaming video e tv (Tennis, oggi 4 settembre)

Diretta Us Open 2015, info streaming video e tv: terzo turno oggi a Flushing Meadows, impegni duri per Seppi e Fognini che sfidano rispettivamente Djokovic e Nadal. Gioca anche la Vinci

Foto Infophoto Foto Infophoto

Dopo un buon inizio, Seppi è andato sotto contro Djokovic che ora sta conducendo per due set a zero. Troppo forte il serbo che ha concesso solo pochi game all'azzurro e ora potrebbe chiudere già nel terzo set. In attesa di Fognini, da segnalare il passaggio del turno della Vinci che ha battuto la Marino e ora affronterà la vincente fra la Bouchard e la Cibulkova, con la prima favorita. Negli altri campi nel doppio femminile stanno giocando la Errani e la Pennetta contro le americane Falconi e Tatishvili: dopo aver perso il primo set, le azzurre sono addirittura in vantaggio per 5 game a zero nella seconda sezione di questo match degli US Open 2015.

Nelle prime battute del match, Andrea Seppi sta tenendo testa al numero 1 al mondo Novak Djokovic: il match è sui due game a uno per l'italiano nel primo set. L'atleta azzurro per ora sembra non subire la differenza di classifica fra i due e soprattutto la notorietà del serbo che può contare sul pubblico a favore negli US Open 2015. Un altro italiano in campo è sempre Roberta Vinci che sta vincendo il set decisivo per ora contro la colombiana Marino. In caso di vittoria, l'azzurra potrebbe andare avanti nel tabellone e portare in alto la bandiera dell'Italia, sempre che la sua vittoria non venga oscurata da un exploit di Seppi contro il più forte tennista al mondo.

In attesa dei due uomini, è in campo agli US Open 2015 Roberta Vinci contro la colombiana Marino. Otiimo primo set per l'italiana che ha dominato per sei game a uno, annientando l'avversaria. Nel secondo set la sudamericana si è subito rifatta sotto, ma la Vinci sembra avere in pugno la gara. Negli altri campi in gara Venus Williams che sta battendo la svizzera Bencic per un set a zero. Dopo un inizio difficile nei primi match, l'atleta americana ha dimostrato di essere sempre una delle tenniste più forte e oggi in assenza della sorella Serena, vuole dimostrare di poter dare ancora molto sul campo di casa degli US Open.

Oggi sarà una giornata importante per i tennisti italiani agli Us Open 2015, in particolare in campo maschile perché Andreas Seppi affronterà Novak Djokovic e Fabio Fognini se la vedrà con Rafa Nadal, ma per le loro partite e per quella di Roberta Vinci contro Mariana Duque-Marino dovremo attendere ancora un po'. L'unica partita finora completata nei tabelloni di singolare è quella che ha visto la vittoria della francese Kristina Mladenovic sul Grandstand per 6-2 6-3 contro la giovane russa Daria Kasatkina. Belle battaglie nei match Svitolina-Makarova e Cilic-Kukushkin, due incontri finora nel segno dell'equilibrio e che saranno da seguire con attenzione da parte degli appassionati.

Match in corso agli Us Open 2015: sul campo centrale vantaggio di un break per Ekaterina Makarova che in questo momento conduce per 5-2 su Elina Svitolina, che ha il servizio per accorciare. Marin Cilic e Mikhail Kukushkin fanno incontro pari sul Louis Armstrong e il kazako conferma così la bontà del suo tennis, mentre Kristina Mladenovic sul Grandstand ha vinto il primo set (6-2) contro la giovane russa Daria Kasatkina, la lucky loser che ha preso il posto di Maria Sharapova nel tabellone femminile. 5-5 tra Benoit Paire e Tommy Robredo: il match seguente, sul campo numero 17, sarà quello di Roberta Vinci opposta a Mariana Duque-Marino.

Inizia tra pochi minuti la lunga giornata degli Us Open 2015, aperta sul campo centrale dall'interessante match tra Elina Svitolina, testa di serie numero 17 e una delle giocatrici più in forma del momento, ed Ekaterina Makarova che lo scorso anno ebbe uno straordinario momento nei tornei del Nord America iniziando il percorso che l'avrebbe portata a giocare la semifinale qui a Flushing Meadows e ad entrare per la prima volta nella Top Ten del ranking WTA. Sul Louis Armstrong invece apre Marin Cilic: grande attesa per il campione in carica che sfida il kazako Mikhail Kukushkin, che nel turno precedente ha eliminato, al termine di cinque combattuti set, l'eterno incompiuto Grigor Dimitrov. Andreas Seppi sarà il terzo match sul campo centrale, ultimo della sessione pomeridiana; giocherà nella notte inoltrata (qui in Italia) Fabio Fognini. 

Novak Djokovic e Andreas Seppi non si incrociano da due anni, precisamente dal 2013 a Dubai quando il serbo ebbe la meglio con il risultato di 6-0 6-3. Sono 10 i precedenti totali tra i due giocatori: l’altoatesino non ha mai vinto, 10 sconfitte. La volta in cui è andato più vicino a fare il colpo è stato al Roland Garros, il torneo dello Slam che Djokovic non ha mai vinto: era il 2012 e il match terminò in cinque set con il punteggio di 4-6 6-7 6-3 7-5 6-3 a favore dell’attuale numero 1 del mondo, che rimontò due set di svantaggio negli ottavi di finale togliendo a Seppi un grande risultato personale. Anche Fabio Fognini è sotto contro Rafa Nadal: 2-5. Il sanremese però si è preso grandi soddisfazioni quest’anno, quando per due volte consecutive ha battuto il maiorchino. In semifinale a Rio de Janeiro è finita 1-6 6-2 7-5 (ma poi Fabio ha perso in finale), a Barcellona negli ottavi, un torneo sempre dominato da Nadal, vittoria di Fognini per 6-4 7-6. L’ultimo precedente sempre sulla terra, ad  Amburgo: qui l’ex numero 1 del mondo si è riscattato vincendo 7-5 7-5. Un solo precedente invece tra Roberta Vinci e Mariana Duque-Marino, a Fes (in Marocco) nel lontano 2009: la tarantina si impose in rimonta 2-6 6-4 6-1.

Altra lunga giornata agli Us Open 2015; procediamo a passo spedito verso la seconda settimana, e oggi si apre il terzo turno dei due tabelloni di singolare, maschile e femminile. In questa “zona” del torneo ci sono i due numeri 1 del mondo: Novak Djokovic ha anche ballato con un tifoso (che lo segue da anni, come il serbo ha ammesso) ma oggi deve trovare la giusta concentrazione perchè l’avversario è il nostro Andreas Seppi, uno che lo scorso gennaio ha saputo eliminare dagli Australian Open nientemeno che Roger Federer.

Certamente il pronostico è sfavorevole al nostro tennista, ma la speranza è l’ultima a morire. Serena Williams invece se la deve vedere nel derby con Bethanie Mattek-Sands, una giocatrice che ha spesso fatto parlare di sè per abiti e acconciature più che per il gioco, ma che è in un ottimo momento non solo nel doppio (dove ha formato una grande coppia con Lucie Safarova) ma anche nel singolare. La Williams ha patito molto per liberarsi di Kiki Bertens, e ora deve ritrovarsi se vuole completare il Grande Slam di calendario perchè già questo turno si presenta molto complicato. Gli altri due italiani in campo sono Fabio Fognini e Roberta Vinci: il sanremese fin qui è stato impeccabile ma oggi si trova di fronte un Rafa Nadal che pur con qualche pausa (come contro Schwartzman, in cui ha rischiato di andare al quinto set pur vincendo in tre) rimane sempre favorito per questo match. Fabio ha risultati confortanti contro di lui nell’ultimo periodo, e contro il Nadal di oggi prolungare l’incontro può essere un vantaggio. Roberta Vinci, non possiamo nasconderci, ha un’autostrada verso gli ottavi e anche più in là, perchè oggi sfida la colombiana Mariana Duque-Marino in nua porzione di tabellone dalla quale sono uscite subito Ana Ivanovic e Jelena Jankovic. Bouchard e Cibulkova al quarto turno in caso di vittoria oggi, Makarova o Svitolina ai quarti: si può ragionevolmente sognare ma spesso le insidie si nascondono dove meno te lo aspetti e per questo motivo Roberta non può sottovalutare l’impegno di oggi. In campo anche una splendida Belinda Bencic-Venus Williams tra due generazioni di tenniste (ci sono 17 anni di differenza), Madison Keys per la consacrazione contro Agnieszka Radwanska e Jo-Wilfried Tsonga che affronta Sergiy Stakhovsky, oltre a una bellissima Milos Raonic-Feliciano Lopez.

La diretta tv degli Us Open 2015 è affidata ai canali Eurosport ed Eurosport 2; li trovate disponibili sia sul digitale terrestre che all’interno del pacchetto Sport della televisione pay tv satellitare. In questo secondo caso, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go, potrete seguire gli incontri di New York anche in diretta streaming video; in alternativa il servizio Eurosport Player, attivabile previo pagamento di una quota per abbonarsi, è disponibile per tutti. Non mancate inoltre di consultare le pagine ufficiali del torneo, con particolare riferimento ai social network che aggiornano costantemente sui match fornendo notizie utili sugli Us Open: cercate gli indirizzi facebook.com/usopentennis e, su Twitter, @usopen. Anche i canali ufficiali dei due circuiti, quello ATP e quello WTA, sono ricchi di informazioni e notizie: facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour per gli uomini, facebook.com/WTA e per le donne.

© Riproduzione Riservata.