BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Atalanta-Shakhtar Donetsk (risultato finale 0-1): decide Teixeira a inizio ripresa (Amichevole, oggi 5 settembre 2015)

Diretta Atalanta-Shakhtar Donetsk: risultato finale 0-1. Gli ucraini di Lucescu si aggiudicano il Trofeo Cesare Bortolotti: decide in apertura di secondo tempo un gol di Alex Teixeira

Edy Reja, allenatore Atalanta (Infophoto) Edy Reja, allenatore Atalanta (Infophoto)

DIRETTA ATALANTA-SHAKHTAR DONETSK (RISULTATO FINALE 0-1): DEICDE ALEX TEIXEIRA (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE, OGGI 5 SETTEMBRE 2015) – Finisce 1-0 per lo Shakhtar Donetsk l'amichevole valida per il Trofeo Cesare Bortolotti. Decide un gol di Alex Teixeira al 46' minuto, proprio all'inizio del secondo tempo. L'Atalanta però non ha affatto sfigurato nella partita, in particolare nel secondo tempo: gli orobici anzi hanno dominato, andando vicini al gol con De Roon e Bellini prima, poi ancora con Giorgi e Carmona che ci hanno provato dal limite dell'area. Dopo un gol fallito da Maxi Moralez è arrivata praticamente l'unica conclusione a rete dello Shakhtar in tutto il secondo tempo, con Taison che però siè visto respingere il tiro da un attento Sportiello. L'Atalanta esce sconfitta dall'amichevole serale, ma trae indicazioni positive sotto il profilo del gioco pur dovendo migliorare nella finalizzazione.

DIRETTA ATALANTA-SHAKHTAR DONETSK (0-1): RISULTATO LIVE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE, OGGI 5 SETTEMBRE 2015) – Diretta Atalanta-Shakhtar Donetsk: la partita si sblocca appena iniziato il secondo tempo. E' lo Shakhtar Donetsk a portarsi in vantaggio: gol di Alex Teixeira uno dei veterani della formazione guidata da Mircea Lucescu. Nessuno dei due allenatori ha ancora effettuato sostituzioni: si riparte con gli stessi 22 del primo tempo, vedremo se nel corso della ripresa Edy Reja deciderà di effettuare qualche cambio provando giocatori che saranno eventualmente impiegati nel prossimo fine settimana nella terza giornata di campionato.

DIRETTA ATALANTA-SHAKHTAR DONETSK (0-0): RISULTATO LIVE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE, OGGI 5 SETTEMBRE 2015) – Diretta Atalanta-Shakhtar Donetsk: il risultato della partita amichevole è ancora 0-0 quando siamo all'intervallo della partita valida per il Trofeo Cesare Bortolotti. Meglio l'Atalanta, che ha sfiorato il gol in almeno due occasioni: al 7' minuto Maxi Moralez aveva trovato il bersaglio grosso ma lo Shakhtar ha salvato sulla riga, mentre al 34' è stato il turno di Dramé che con il solito mancino ha calciato da fuori senza però trovare il bersaglio. Ricordiamo che in caso di parità al termine dei 90 minuti si andrà ai calci di rigore per determinare la squadra che porterà a casa il trofeo.

DIRETTA ATALANTA-SHAKHTAR DONETSK: RISULTATO LIVE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE, OGGI 5 SETTEMBRE 2015) – Diretta Atalanta-Shakhtar Donetsk: in campo a Bergamo per il tradizionale Trofeo Achille e Cesare Bortolotti Atalanta e Shakhtar Donetsk, che danno vita a questa interessante amichevole internazionale durante la sosta dei campionati per le partite delle Nazionali. Ecco dunque le formazioni ufficiali delle due squadre. ATALANTA: 57 Sportiello; 6 Bellini, 3 Toloi, 29 Paletta, 93 Dramè; 8 Migliaccio, 15 De Roon, 17 Carmona; 7 D'Alessandro, 11 Moralez, 20 Estigarribia. Allenatore: Reja. SHAKHTAR DONETSK: Kanibolotskyy; Kobin, Kryvtsov, Matvienko, Azevedo, Fred, Dentinho, Marlos, Teixeira, Bernard, Eduardo. Allenatore: Lucescu.

DIRETTA ATALANTA-SHAKHTAR DONETSK: RISULTATO LIVE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE, OGGI 5 SETTEMBRE 2015) – Diretta Atalanta-Shakhtar Donetsk: vista la pausa della Serie A per gli impegni delle varie nazionali, sono diverse le squadre che hanno organizzato delle amichevoli in questi giorni. Fra le molte vi è anche l’Atalanta, che alle ore 20.30 di oggi sfiderà gli ucraini dello Shakhtar di Donetsk per il Trofeo Achille e Cesare Bortolotti, giunto quest’anno alla sua 21esima edizione. Sarà un match in cui si sfideranno il nerazzurro Edy Reja e Mircea Lucescu, due fra i tecnici più anziani dell’intero Vecchio Continente: «Mi piacerebbe che fosse una bella partita – il commento dell’allenatore originario di Gorizia - che la gente si divertisse e vedesse anche un buon gioco. Per noi è un appuntamento a cui teniamo molto perché ricorda due figure importanti della storia del club come Achille e Cesare Bortolotti». Edy Reja dovrà puntare su una formazione rimaneggiata soprattutto in attacco, tenendo conto dell’infortunio di Denis e delle assenze per gli impegni delle Nazionali di Pinilla e Monachello. Spazio quindi a Maxi Moralez al centro del tridente offensivo, per un vero e proprio falso nueve: «Ci servirà per mettere minuti nelle gambe a chi ha trovato meno spazio – ha proseguito Reja - e per verificare la condizione degli ultimi arrivati come Paletta e Toloi. Affrontiamo una squadra di grande livello, allenata da un grande tecnico come Lucescu e abituata da anni a fare le coppe europee, che gioca molto bene e mantiene sempre l'intensità altissima: per noi sarà un bel test e dovremo fare la partita giusta». Ieri, in occasione della rifinitura, allenamento differenziato per Bassi, Cigarini, Denis e Suagher. Si è rivisto Alberto Grassi, rientrato nelle scorse ore dopo la gara dell’Under-20 azzurra. Per quanto riguarda il Trofeo in programma quest’oggi, in caso di parità dopo i 90 minuti regolamentari il match verrà assegnato attraverso i calci di rigore e se le due squadre fossero ancora in perfetta parità dopo 5 tiri dagli 11 metri a quel punto si procederà ad oltranza. L’anno scorso il Trofeo Bortolotti venne vinto dai padroni di casa dell’Atalanta che sconfissero il Nantes: 0 a 0 dopo i 90 minuti, e 4 a 3 per i nerazzurri dopo i penalty. Per seguire il match non ci sarà disponibilità di diretta tv oppure di diretta streaming video, ma si potranno utilizzare i social network delle due squadre leggasi Twitter e Facebook, dove verranno pubblicati aggiornamenti e notizie in tempo reale relativi al match.

© Riproduzione Riservata.