BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

US Open 2015/ Video Fognini-Nadal: gli highlights. Impresa dell'azzurro, batte Rafa in 5 set (terzo turno, 4 settembre)

Pubblicazione:sabato 5 settembre 2015

Fabio Fognini (Infophoto) Fabio Fognini (Infophoto)

US OPEN 2015 VIDEO HIGHLIGHTS FOGNINI-NADAL (TERZO TURNO, 4 SETTEMBRE) – Fabio Fognini vince contro Rafael Nadal con una strepitosa rimonta al terzo turno degli Us Open 2015 dopo una maratona di cinque set e 3 ore e 46 minuti (risultato 3-6 4-6 6-4 6-3 6-4). Una grande impresa, a maggior ragione perché solo una volta in carriera Nadal era stato battuto dopo essere stato avanti di due set, nella finale di Miami 2005 contro Roger Federer. Ma soprattutto Fognini ha disputato una splendida partita contro una leggenda del tennis, anche se non più fenomenale come qualche anno fa. Davanti a oltre 23 mila spettatori, Fognini si è esaltato e ha giocato il match della vita.

Il primo set ha visto scattare Nadal sul 4-1: Fognini ha salvato un set point sul 5-2, ma non ha potuto raddrizzare il set, perso 6-3. Nel secondo set Fabio è cresciuto di livello, ma anche Nadal ha giocato molto bene e dopo una bella battaglia e tante emozioni il parziale è andato allo spagnolo con il punteggio di 6-4. Nel terzo set Nadal è partito bene, ma poi c'è stata la svolta dell'intera partita; il ligure recupera un break, sale fino al 5-4, sbaglia il primo set point ma chiude i conti sul secondo grazie a un errore di Rafa. Nel quarto set si comincia con un game di ben 10 minuti vinto da Nadal, ma Fognini ottiene il break prima nel quarto e poi anche nell'ottavo game, salendo sul 5-3 e servizio, che sfrutta nel migliore dei modi per portare l'incontro al quinto set. Qui Fabio è stato per quattro volte di fila avanti di un gioco (2-1, 3-2, 4-3 e 5-4). L'ultimo game si chiude con un rovescio in corridoio dello spagnolo per la strepitosa vittoria di Fognini, che ha fatto 2 punti in più di Rafa (154 a 152) e ottenuto ben 39 punti a rete su 54 discese. Spicca però soprattutto il dato dei vincenti, che sono stati 70 a 30 per Fabio, annullando così l'effetto dei 57 errori gratuiti dell'azzurro contro i soli 18 di Rafa. Agli ottavi adesso Fabio Fognini affronterà un altro spagnolo, Feliciano Lopez. CLICCA QUI PER I VIDEO HIGHLIGHTS DI FOGNINI-NADAL (US OPEN 2015)


  PAG. SUCC. >