BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Albinoleffe-Sudtirol (risultato finale 0-1): 31' Maritato (Lega pro girone A 1^giornata, oggi 6 Settembre 2015)

Diretta Albinoleffe-Sudtirol, risultato finale 0-1. Nella prima giornata del girone A di Lega Pro 2015-2016 gli altoatesini vincono in trasferta con il minimo scarto, decide Maritato

Foto InfophotoFoto Infophoto

Diretta Albinoleffe-Sudtirol streaming video Sportube.tv, quote, risultato della partita (Lega pro girone A 1^giornata,oggi Domenica 6 Settembre 2015) - Diretta Albinoleffe Sudtirol: dallo spareggio per la Serie A perso con il Lecce, allo scandalo del calcioscommesse nel 2012 fino alla retrocessione in Serie D dell'anno scorso. Gli ultimi anni per l'Albinoleffe sono stati particolarmente difficili, ma in estate è arrivato il ripescaggio che ha riportato un po' di fiducia nell'ambiente seriano. Il club bergamasco lavora per non commettere gli errori della passata stagione, e nella prima giornata del campionato di Lega Pro affronterà il Sudtirol, domenica 6 settembre 2015 alle ore 17.30. Gli altoatesini da diverse stagioni hanno dimostrato di poter provare il salto in Serie B, ma le ultime partecipazioni ai play off, con la finale persa due anni fa contro la Pro Vercelli, non sono state fortunate.

Non meglio è andata l'anno scorso, quando l'obiettivo degli spareggi per la promozione non è stato neppure centrato. L'Albinoleffe in estate ha partecipato al primo turno della Coppa Italia di Lega Pro, subendo due sconfitte su altrettante partite disputate. Particolarmente duro il ko incassato contro il Giana Erminio in casa, uno 0-4 che ha dimostrato come i bergamaschi dovranno lavorare molto per non ritrovarsi di nuovo invischiati nella lotta per non retrocedere.

Il Sudtirol ha invece partecipato al tabellone principale di Coppa Italia, battendo in trasferta il Matera nel primo turno ad eliminazione diretta, ma cadendo poi nella sfida del secondo turno in casa dei una squadra di categoria superiore, il Pescara, con gli abruzzesi capaci di imporsi due a zero. 

Le probabili formazioni della sfida tra Albinoleffe e Sudtirol vedono i padroni di casa schierare Perini, Magli e Checcucci come difesa a tre davanti al portiere Amadori. Paris e Mureno a presidiare le fasce laterali a destra e a sinistra, con D'Iglio, Muchetti e Calì (preferito probabilmente dal primo minuto a Stronati) al centro della linea mediana. Coppia d'attacco composta da Brega e Cremonesi. Anche per il Sudtirol di Stroppa difesa a tre con Mladen, Tagliani e Bassoli davanti all'estremo difensore Miori. Tait agirà sulla corsia laterale di destra e Crovetto su quella di sinistra, con Bertoni, Girasole e Furlan a muoversi per vie centrali. Tandem in avanti formato da Kirilov ed uno tra Maritato e Tulli, che resteranno in ballottaggio fino al fischio d'inizio.

Tatticamente il confronto tra il tecnico dell'Albinoleffe Sassarini e quello del Sudtirol Stroppa si prospetta estremamente interessante. I due tecnici nella loro carriera hanno avuto moduli di riferimento diversi (4-2-3-1 per Sassarini e 4-3-3 per Stroppa), ma alla sfida di domenica si presenteranno entrambi con la difesa a tre e con schieramenti speculari. 3-5-2 sia per il Sudtirol sia per l'Albinoleffe, per cercare di far trovare compattezza alle rispettive squadre, in un torneo come quello di Lega Pro in cui la competitività e i toni agonistici sono particolarmente elevati.

L'ultimo giorno di mercato ha portato qualche rinforzo in più per un Albinoleffe che ha dimostrato in estate di essere ancora lontano dalla forma migliore. Sassarini è stato accontentato con l'arrivo di una punta molto esperta come Andrea Soncin, ma è chiaro che in campionato i bergamaschi dovranno mostrare un piglio diverso da quello evidenziato in Coppa Italia. Nel Sudtirol Stroppa ha evidenziato come l'esperienza nella Coppa Italia 'dei grandi' abbia aiutato la sua squadra a maturare, mettendo in luce anche una capacità di saper soffrire e resistere alle pressioni. Un livello di maturità che servirà ancor di più nella dura realtà del campionato, col girone A ricco di squadre di valore, concorrenza agguerrita per il Sudtirol per il salto in Serie B. Nonostante il fattore campo, la differenza tecnica nelle due rose e il brutto precampionato non giocano a favore dell'Albinoleffe nei pronostici delle agenzie di scommesse. Per la conquista dei primi tre punti della stagione appare favorito il Sudtirol, la cui vittoria viene quotata 2.40 da Sisal Matchpoint. Paddy Power offre a 3.15 il pareggio, mentre l'affermazione interna dell'Albinoleffe viene quotata 3.30 da Snai. Una sfida dunque tutta da vivere quella che domenica 6 settembre 2015 alle ore 17.30 vedrà opposto l'Albinoleffe al Sudtirol: un match che potrà essere seguito in diretta streaming, collegandosi via internet tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che offrirà agli appassionati del calcio della terza serie tutti i match del campionato di Lega Pro 2015/16, per tutta la stagione. 

© Riproduzione Riservata.