BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Lecce-Fidelis Andria (risultato finale 1-3): i marcatori, doppietta per Strambelli (Lega Pro girone C 1^giornata, 6 settembre 2015)

Pubblicazione:domenica 6 settembre 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 6 settembre 2015, 22.34

Lo stadio di Lecce Lo stadio di Lecce

DIRETTA LECCE-FIDELIS ANDRIA (RISULTATO FINALE 1-3) STREAMING VIDEO E TV (LEGA PRO 2015-2016 GIRONE C PRIMA GIORNATA, OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Diretta Lecce-Fidelis Andria: risultato finale 1-3. Nel secondo tempo la squadra giallorossa è riuscita ad accorciare le distanze grazie all'intramontabile Davide Moscardelli (64'), nel maxi recupero concesso dall'arbitro però la Fidelis Andria ha chiuso i conti ancora con Nicola Strambelli, a segno su calcio di rigore. Doppietta per l'esterno della barese e risultato finale Lecce-Andria 1-3. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA LECCE-FIDELIS ANDRIA (alle ore 20.30) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DELLA LEGA PRO 2015-2016

DIRETTA LECCE-FIDELIS ANDRIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (LEGA PRO 2015-2016 GIRONE C PRIMA GIORNATA, OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Diretta Lecce-Fidelis Andria: prima mezz'ora negativa per i padroni di casa che al 26' minuto hanno incassato il gol dello 0-2. A segno per la Fidelis Andria Nicola Strambelli, ala sinistra classe 1988 al primo gol stagionale. Si fa dura per i giallorossi che devono recuperare due reti.

DIRETTA LECCE-FIDELIS ANDRIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (LEGA PRO 2015-2016 GIRONE C PRIMA GIORNATA, OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Diretta Lecce-Fidelis Andria. Subito emozioni nel derby pugliese, valido per la prima giornata di Lega Pro, girone C. Allo Stadio Via del Mare gli ospiti, promossi in terza divisione dopo aver dominato il proprio girone in serie D, conducono grazie al gol segnato da Onescu al 6'.

DIRETTA LECCE-FIDELIS ANDRIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (LEGA PRO 2015-2016 GIRONE C PRIMA GIORNATA, OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Diretta Lecce-Fidelis AndriaAllo stadio Via del Mare di Lecce si disputerà la prima giornata di Lega Pro 2015-2016, girone C, tra i giallorossi di Antonino Asta e i rivali biancazzurri guidati da Luca D'Angelo. I padroni di casa nello scorso campionato hanno chiuso al sesto posto in classifica mentre l'Andria ha conquistato la promozione dalla Serie D con un entusiasmante primo posto. Entrambe le squadre sono state inserite nel girone C di Lega Pro. Importante cominciare con una vittoria, soprattutto per alimentare l'entusiasmo delle rispettive tifoserie. Per quanto riguarda i precedenti tra i due club, gli ultimi risalgono alla stagione 98-99 con 3 vittorie del Lecce ed un pareggio. Due dei suddetti quattro incontri disputati erano validi per la Coppa Italia. 

DIRETTA LECCE-FIDELIS ANDRIA STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO DELLA PARTITA (LEGA PRO 2015-2016 GIRONE C PRIMA GIORNATA, OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Diretta Lecce-Fidelis AndriaUn grande derby pugliese, che negli anni novanta ha animato spesso il campionato di Serie B, torna ad appassionare la platea della Lega Pro. Domenica 6 settembre 2015 alle ore 20.30, allo stadio 'Via del Mare' i padroni di casa del Lecce affronteranno la Fidelis Andria fresca di ritorno tra i professionisti, dopo il primo posto nello scorso campionato di Serie B.

Una sfida che vede i salentini per il quarto anno consecutivo a caccia del ritorno tra i cadetti, e che quindi proveranno ancora una volta l'assalto alla vetta del girone C, e la formazione di Andria ovviamente più prudente, desiderosa di tornare innanzitutto a consolidarsi tra i professionisti. La Fidelis Andria ha fornito ottime indicazioni dall'avventura in Coppa Italia di Lega Pro, con due vittorie contro Martina Franca e Andria tutte firmate dallo scatenato bomber Grandolfo.

La qualificazione non è arrivata solo a causa della sconfitta a tavolino nel match contro il Martina. Il Lecce ha invece partecipato alla Coppa Italia principale, prima eliminando il Catanzaro nel primo turno con una vittoria allo stadio 'Via del Mare' ai calci di rigore, quindi uscendo sconfitto nettamente nel secondo turno dal campo del Cesena, con i romagnoli capaci di imporsi per quattro reti a zero in una rete costellata da molti errori da parte della linea difensiva salentina. 

Queste le probabili formazioni della sfida del 'Via del Mare': Lecce in campo con Benassi tra i pali, Benussi sulla corsia difensiva di destra, Abruzzese e Gigli al centro della difesa e Kalombo sull'out mancino. De Feudis e Lepore saranno schierati come vertici bassi di centrocampo, con Papini, Herrera e Doumbia che stazioneranno avanzati alle spalle dell'unica punta, Davide Moscardelli. Per quanto riguarda la Fidelis Andria, questa la probabile formazione schierata dal tecnico D'Angelo: Poluzzi tra i pali, Tartaglia e Cortellini terzini rispettivamente a destra e a sinistra, con Fissore e Stendardo difensori centrali. Onescu, Bisoli e uno tra Matera e Capellini (ballottaggio risolto solo a ridosso del fischio finale) a centrocampo, con Strambelli schierato in posizione di trequartista. In attacco Grandolfo, in grande spolvero con quattro gol realizzati nei due match di Coppa Italia di Lega Pro, al fianco di Morra, con Piccinni pronto a subentrare all'occorrenza dalla panchina.

Antonino Asta ha disegnato un Lecce tatticamente schierato con un 4-2-3-1 in grado di creare spesso la superiorità a centrocampo. Una caratteristica fondamentale per il tecnico che in Coppa Italia contro il Cesena ha visto però la sua squadra sbagliare molto in difesa, e sta dunque lavorando per superare i difetti evidenziati dalla sua retroguardia. Luca D'Angelo non rinuncia al modulo con il trequartista in grado di dettare alla perfezione i temi di inserimento delle punte. L'ex bomber del Bari Primavera Grandolfo ha sinora avuto un impatto straordinario sulla stagione, e l'allenatore biancazzurro punta sui tanti giovani in squadra per rendere la Fidelis Andria la vera mina vagante del girone C del campionato di Lega Pro.

Il tecnico del Lecce Antonino Asta, durante la preparazione alla stagione, ha sottolineato l'importanza per i salentini di lavorare a fari spenti dopo le tante delusioni patite dai tifosi nelle ultime tre stagioni. Il Lecce lo scorso anno ha mancato l'obiettivo dei play off, dopo aver perso le finalissime delle precedenti due annate (contro Carpi e Frosinone, che oggi giocano entrambe nella massima serie). Dunque, servirà innanzitutto concretezza. Luca D'Angelo, allenatore della Fidelis Andria, ha evidenziato come la sua squadra sia composta da giovani, e per i biancazzurri pugliesi questa dovrà essere per forza di cose una stagione d'assestamento, con qualche soddisfazione che in Coppa Italia la squadra ha dimostrato di poter ambire a togliersi.

Le quote Snai vedono un Lecce nettamente favorito per il derby pugliese, con una quota di 1.60 per la vittoria casalinga, 3.50 per il pareggio e 5.75 per il successo esterno dell'Andria. Fischio d'inizio previsto per oggi, domenica 6 settembre 2015 alle ore 20.30, appuntamento serale che gli appassionati che non potranno essere presenti al 'Via del Mare' per Lecce-Fidelis Andria potranno seguire grazie alla diretta streaming video tramite il sito sportube.tv, che offrirà tutte le partite di Lega Pro agli utenti che si collegheranno tramite pc, tablet e smartphone. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA LECCE-FIDELIS ANDRIA (alle ore 20.30) - CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DELLA LEGA PRO 2015-2016



© Riproduzione Riservata.