BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Malta-Azerbaigian (risultato finale 2-2) info streaming video e tv: secondo punto per Malta (oggi 6 settembre 2015, qualificazioni Euro 2016)

Diretta Malta-Azerbaigian: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita valida per le qualificazioni Euro 2016, girone H (oggi domenica 6 settembre 2015)

Un'immagine di Italia-Malta (Infophoto) Un'immagine di Italia-Malta (Infophoto)

:pareggio per 2-2 nel girone H tra Malta e Azerbaigian. Ospiti in vantaggio con Amirquliyev al 36'. I padroni di casa concludono il primo tempo in svantaggio ma ribaltano il match nel secondo tempo con i gol di Mifsud (55') e Effiong (71'). Nel finale gli ospiti pareggiano con Amirquliyev, che realizza una doppietta. Il match tra Malta e Azerbaigian, due squadre già eliminate, ha regalato emozioni e si è concluso con il punteggio di 2-2. I padroni di casa non sono riusciti a vendicare la sconfitta dell'andata, rinviando l'appuntamento con la prima vittoria. Buon punto per la squadra allenata da Prosinescki, che non sta sfigurando in un girone proibitivo. 

Al 36' minuto di gioco arriva il gol del vantaggio da parte dell'Azerbaijan. Marcatore Amirguliyev, che sfrutta al meglio l'assist di Nazarov: in questo momento l'Azerbaijan ha 8 punti in classifica e potrebbe portarsi a -1 dalla Bulgaria, che è impegnata questa sera a Palermo. Non basterà comunque per la qualificazione alla fase finale degli Europei 2016, ma la nazionale allenata da Robert Prosinecki sta disputando davvero un bel girone per quelle che sono le sue possibilità. 

Di seguito le formazioni ufficiali della partita valida per lo stesso gruppo dell'Italia (H). 1 Hogg; 2 A.Muscat, 5 Agius, 17 R.Camilleri, 7 Failla; 13 Schembri, 8 Briffa, 11 R.Muscat; 19 Effiong, 9 Misfud In panchina: 23 Bonello, 12 Haber, 21 Baldacchino, 3 J.Zerafa, 4 Sciberras, 6 Clyde Borg, 18 Kristensen, 22 Z.Muscat, 10 Cohen, 14 Triganza, 16 T.Vella, 20 S.Pisani Allenatore: Pietro Ghedin 1 R.Agayev; 3 Mirzabekov, 5 Huseynov, 14 Sadygov, 21 Dashdemirov; 22 Ismayilov, 13 Nazarov, 19 Amirguliyev, 20 Tagjiyev; 10 R.Gurbanov In panchina: 23 S.Agayev, 12 .Mammadov, 4 Pashayev, 15 Abisov, 16 Guliyev, 6 Sadygov, 7 A.Abdullayev, 8 Eddy, 9 Kurbanov, 11 R.Aliyev, 17 Nadirov, 18 Jafarov Allenatore: Robert Prosinecki 

Diretta Malta-Azerbaigian: la nazionale maltese e quella azera si sfideranno alle ore 18.00 di quest’oggi, gara che sarà valida per le qualificazioni agli Europei di Francia del 2016, relativamente al Girone H. La partita si terrà in quel di Ta' Qali al National Stadium, e sarà diretta da Harald Lechner, arbitro di origini austriache. La formazione di Malta e quella dell’Azerbaigian non si sono mai incontrate nella loro storia, se non in occasione della partita di andata che si è tenuta lo scorso 28 marzo di quest’anno. In quel di Baku trionfarono i padroni di casa con il risultato di 2 reti a zero, a segno Huseynov al quarto minuto di gara e Nazarov al 92esimo, in pieno recupero.

Oggi domenica 6 settembre 2015 parte l'ottava giornata delle qualificazioni ad Euro 2016 e nel gruppo dell'Italia si disputerà anche questa partita.

Malta-Azerbaigian sarà diretta dall'arbitro austriaco Harald Lechner, assistito dai guardalinee Maximilian Kolbitsch e Andreas Staudinger, dal quarto uomo Andreas Heidenreich e dagli addizionali di porta Alexander Harkam e Julian Weinberger; calcio d'inizio alle ore 18.00 presso il National Stadium di Ta'Qali, nei dintorni della capitale La Valletta. Prima dell'ottavo turno la classifica del gruppo H è la seguente: Italia 15 punti, Croazia 14, Norvegia 13, Bulgaria 8, Azerbaigian 5, Malta 1. Oggi dunque si affrontano due Nazionali di fatto già eliminate, tuttavia per squadre del calibro di Malta e Azerbaigian queste partite sono importanti perché un risultato utile è sempre significativo per loro e può avere molteplici effetti positivi, ad esempio sull'autostima del gruppo ma più concretamente anche sul ranking Uefa.

Le partite di giovedì ci hanno dimostrato che Malta e Azerbaigian sono due Nazionali più che rispettabili: i maltesi allenati dall'italiano Pietro Ghedin hanno sfiorato l'impresa a Firenze perdendo soltanto per 1-0 contro l'Italia, per giunta favorita dal gol irregolare di Graziano Pellè; quanto all'Azerbaigian, la squadra ex sovietica ha colto un pareggio di prestigio a Baku contro la Croazia (0-0), facendo anche un favore proprio agli azzurri che in virtù di questi risultati sono balzati al comando del girone. 

La partita delle qualificazioni europee tra Malta e Azerbaigian non sarà trasmessa in diretta tv. Tuttavia i clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire quanto succederà in questa e nelle altre partite di questa sera tramite la Diretta Gol Qualificazioni Europee, che sarà visibile sul canale Sky SuperCalcio (numero 206), programma che potranno seguire anche in diretta streaming video con l'applicazione SkyGo, disponibile per pc tablet e smartphone. Aggiornamenti sul risultato di Malta-Azerbaigian saranno disponibili sul sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com, che offrirà una pagina azione per azione di ciascuna partita. Un'occhiata infine alle quote SNAI per la partita di Ta'Qali: il segno 1 per la vittoria di Malta vale 3,05, il segno X per il pareggio 3,10 e il segno 2 per il successo dell'Azerbaigian 2,40. Under quotato 1,50, Over 2,45, Goal 2,15 e NoGoal 1,65.

© Riproduzione Riservata.