BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Italia-Bulgaria: quote, le ultime novità. Staffetta De Rossi-Pirlo (oggi 6 settembre 2015, qualificazioni Europei 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)  Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BULGARIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016). STAFFETTA PIRLO-DE ROSSI – Viste le scelte di Antonio Conte per Italia-Bulgaria, appare chiaro il fatto che per il ruolo di regista davanti alla difesa ci sia una maglia per due: si tratta di Andrea Pirlo, che ha giocato giovedì sera contro Malta, e Daniele De Rossi che invece sarà impiegato questa sera. La formazione dell'Italia non ha ancora trovato un vero erede di questi due giocatori; i quali peraltro hanno caratteristiche diverse ma, a loro modo, sopno grandi interpreti del ruolo. Questa sera tocca a De Rossi, che occupa questa posizione del campo anche nella Roma; Marco Verratti, che sembrava essere il volto nuovo, pare convinca maggiormente il suo CT come mezzala, il ruolo in cui peraltro viene impiegato nel PSG visto che in mezzo gioca Thiago Motta, ex compagno del pescarese anche in Nazionale. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-BULGARIA

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BULGARIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016). 150 PER BUFFON – Giocando questa sera contro la Bulgaria, Gianluigi Buffon toccherà la presenza numero 150 con la maglia della Nazionale Italiana. La prima era arrivata il 29 ottobre 1997: a 19 anni Buffon giocava la partita valida per le qualificazioni al Mondiale dell’anno seguente, entrando al 32’ minuto e prendendo il posto di Gianluca Pagliuca. E’ diventato titolare praticamente dopo il Mondiale 1998; da allora ha giocato la fase finale degli Europei 2004, 2008 e 2012, e dei Mondiali 2002, 2006 laureandosi campione del mondo, 2010 (anche se è stato in campo solo nella prima partita) e 2014. Saranno 14 più di quelle centrate da Fabio Cannavaro le sue presenze; inoltre, per lui si tratterà della 54esima volta come capitano dell’Italia, una cifra che lo porta a sole 5 partite da Dino Zoff mentre resta ancora lontano il recordman, lo stesso Cannavaro che è stato capitano della Nazionale in 79 occasioni. 

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BULGARIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016). EL SHAARAWY TITOLARE – Altra novità in arrivo da Palermo, dove questa sera l’Italia affronta la Bulgaria: sembrava che Antonio Conte avesse scelto Lorenzo Insigne come esterno sinistro del tridente offensivo e invece, come riporta la redazione di Sky Sport, l’ultima rifinitura prima della sfida del Barbera ha visto protagonista Stephan El Shaarawy. Potrebbe dunque essere lui a completare l’attacco della Nazionale: El Shaarawy ha giocato 13 partite con la maglia azzurra, segnando un gol nell’amichevole (persa) contro la Francia, a Parma il 14 novembre 2012. Un giocatore che sembrava lanciato verso una grande carriera con l’Italia, e invece a causa dei tanti infortuni non è riuscito a prendere parte al Mondiale 2014. Conte lo ha comunque chiamato fin dall’inizio: El Shaarawy ha giocato due partite di qualificazione agli Europei 2016, le due contro la Croazia dello scorso giugno. L’ultima apparizione nell’amichevole contro il Portogallo. 

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BULGARIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016). ESTERNI CAMBIATI – Probabili formazioni Italia-Bulgaria. Antonio Conte cambia: questa sera contro la Bulgaria, stando alle ultime indiscrezioni, la formazione sarà diversa rispetto a quella che ha giocato giovedì sera. Normale visto il poco tempo passato: un po' di turnover ci sta, dunque Andrea Pirlo dovrebbe rimanere fuori a favore di Daniele De Rossi che invece non aveva giocato contro Malta. Novità sostanziali nel tridente offensivo: confermata la fiducia a Graziano Pellé, il che fa capire come in questo momento l'attaccante del Southampton sia in cima alle gerarchie del Commissario Tecnico, mentre gli esterni saranno Candreva e Lorenzo Insigne. Il talento di Frattamaggiore torna così a occupare il ruolo che aveva avuto nel Napoli di Rafa Benitez, quest'anno con Sarri è impiegato come trequartista.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BULGARIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016). GLI ASSENTI – Probabili formazioni Italia-Bulgaria. In attesa della partita di questa sera fra Italia e Bulgaria a Palermo, diamo uno sguardo agli assenti che non potranno prendere parte all'incontro delle qualificazioni europee. Escludendo chi aveva già dovuto rinunciare alla convocazione, come ad esempio Marchisio e De Silvestri, dobbiamo ricordare in particolare Giovinco, che si è presentato a Coverciano ma è subito dovuto tornare indietro per i suoi problemi fisici, mentre Bertolacci è uscito malconcio dalla partita di giovedì sera contro Malta e dunque stasera non potrà essere a disposizione del c.t. Antonio Conte.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BULGARIA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016) – Probabili formazioni Italia-Bulgaria. Questa sera alle ore 20:45 si gioca presso lo stadio Renzo Barbera di Palermo la partita fra Italia e Bulgaria, valida per l'ottava giornata del girone H di qualificazione agli Europei 2016. Gli azzurri sono già primi nel girone e quindi puntano ovviamente a consolidare la loro supremazia per fare un passo importante verso la qualificazione, ma il c.t. Antonio Conte vorrà vedere anche passi avanti dal punto di vista del gioco (ultimamente spesso deludente) contro una rivale per noi tradizionalmente ostica come la Bulgaria, che già ci bloccò sul pareggio all'andata. Arbitra la partita il russo Sergei Karasev; andiamo allora a vedere quali sono le probabili formazioni di Italia-Bulgaria, partita valida per le qualificazioni europee.

ITALIA-BULGARIA: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Italia-Bulgaria ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Italia (segno 1) considerata molto probabile a 1,45; pareggio (segno X) a 4,05; una poco probabile vittoria della Bulgaria (segno 2) a 7,75.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA – L'obiettivo è vincere e convincere. Per farlo ci saranno alcune novità rispetto alla partita di giovedì sera a Firenze, a partire già dalla difesa, dove davanti a Buffon dovrebbe agire ancora la coppia formata da Bonucci e Chiellini ma ci potrebbero essere sorprese per quanto riguarda i terzini: possibile lo spostamento di Darmian a sinistra, con Florenzi inserito a destra in un ruolo che ha già ricoperto spesso nella Roma. A centrocampo crediamo che Conte vorrà insistere sulla coesistenza fra Verratti e Pirlo, che finora non hanno giocato spesso insieme. Il terzo del reparto mediano potrebbe essere Parolo, leggermente favorito sugli altri fra cui Soriano. Molto potrebbe invece cambiare in attacco, a parte la punta centrale Pellè. Al suo fianco certamente Candreva, che è stato l'uomo della svolta a Firenze, puntiamo anche su Vazquez che nel 'suo' stadio potrebbe avere motivazioni speciali per fare bene.

PROBABILI FORMAZIONI BULGARIA – La Bulgaria giovedì sera ha perso in casa contro la Norvegia, dunque le possibilità di qualificazione per la formazione balcanica si sono ridotte al lumicino. Guai però a sottovalutare i bulgari, proprio perché solo con un colpaccio a Palermo potrebbero tornare in gioco. Quanto alla probabile formazione che dovrebbe mettere in campo il commissario tecnico Ivajlo Petev, non dovrebbero esserci particolari novità in difesa: Mitrev in porta, A. Aleksandrov e Bodurov centrali, Bandalovski terzino destro e Minev a sinistra. A centrocampo invece serata speciale per Chochev che giocherà davanti al pubblico di Palermo come nel club, al suo fianco Dyakov in mediana. Grosse novità dalla trequarti in su: possibile promozione a titolare di Tonev al fianco di Popov e Milanov alle spalle della punta centrale, che questa sera dovrebbe essere Rangelov.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-BULGARIA: LE ULTIME NOVITA' (DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016)



  PAG. SUCC. >