BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni / Novara-Latina: quote e ultime novità. I ballottaggi (Serie B 1^giornata, oggi domenica 6 settembre 2015)

Probabili formazioni Novara-Latina: quote e ultime novità relative al match di Serie B in programma domenica 6 settembre 2015 allo stadio Silvio Piola, valido per la 1^giornata

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Tra le sfide previste nel calendario della prima giornata del campionato di Serie B 2015-2016 vi è senza dubbio quella tra Novara e Latina: ma quali saranno i ballottaggi decisivi per l'esito del match? Il tecnico dei piemontesi Marco Baroni non sembra avere molti dubbi sugli uomini da schierare nel debutto stagionale dinanzi al proprio pubblico, e sembra che il nuovo arrivato Faraoni possa riuscire ad esordire già dalla prima al "Piola", battendo la concorrenza di Carlalberto Ludi. In casa Latina i dubbi di Mister Iuliano riguardano a quanto pare soltanto il pacchetto avanzato, con l'ex difensore della Juventus e della Nazionale non ancora sicuro sulla scelta del partner d'attacco di Corvia, con Paponi e Dumitru protagonisti di un ballottaggio serrato che vede al momento leggermente favorito il giocatore di proprietà del Napoli.

Una delle partite in programma per la prima giornata del campionato di Serie B è quella che si terrà allo stadio Silvio Piola di Novara domenica 6 settembre 2015. Si affronteranno i padroni di casa del Novara e il Latina: calcio d'inizio alle ore 15:00, l'arbitro del match sarà il signor Lorenzo Illuzzi di Molfetta. Entrambe le squadre partono per mantenere la categoria ma con licenza di sorprendere. A seguire le quote e le probabili formazioni di Novara-Latina.

Un'occhiata alle principali quote offerte da SNAI per il match dello stadio Silvio Piola. Il segno 1 per la vittoria del Novara è favorito a quota 2,45, più alte le valutazioni per il segno X (pareggio finale) e per il '2' (vittoria del Latina), fissati rispettivamente a 3 e a 3,10. Opzione Under quotata 1,65, Over 2,15, Goal 1,90 e NoGoal 1,85.

Il neopromosso Novara allenato da Marco Baroni dovrebbe disporsi in campo con il modulo 4-3-1-2. In porta Tozzo mentre nella retroguardia a quattro dovrebbero esordire due degli ultimi acquisti, il laterale destro Marco Davide Faraoni e il centrale ex Carpi Fabrizio Poli, con Bergamelli e Garofalo a completare il reparto. A centrocampo Nicolas Viola in cabina di regia fiancheggiato da Faragò e Signori, quest'ultimo acquistato dal Modena. Davanti possibile il tridente con il classe 1994 Manconi alle spalle di capitan Evacuo ed Pablo Gonzalez.

Due alternative per Mark Iuliano. La prima porta al modulo 3-5-2 con Di Gennaro in porta e trio difensivo formato da Brosco, Dellafiore ed Esposito. Sulle fasce Schiattarella e Calderoni, a centrocampo Minala, Moretti e Luigi Scaglia; in attacco Corvia e Dumitru. Altrimenti difesa a quattro con Bruscagin e Calderoni terzini, Schiattarella e l'altro nuovo acquisto Acosty nel tridente offensivo e panchina per Dumitru. Da valutare l'impiego di Marco Marchionni: se sarà ritenuto in condizione una maglia a centrocampo potrebbe essere sua. L'ultimo tesserato, il terzino ex Virtus Entella Marco Baldanzeddu, ha lavorato a parte nei primi giorni in nerazzurro.