BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati/ Qualificazioni Euro 2016: diretta gol livescore e classifica aggiornata. Finali: Islanda qualificata! (domenica 6 settembre 2015)

Risultati qualificazioni Euro 2016: diretta gol livescore delle partite in programma oggi (domenica 6 settembre 2015) e classifica dei gironi. In campo anche Italia-Bulgaria

Un precedente fra Italia e Bulgaria (Infophoto) Un precedente fra Italia e Bulgaria (Infophoto)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Risultati qualificazioni Euro 2016: è arrivata la prima, storica qualificazione dell'Islanda ad una fase finale dei campionati europei di calcio. La nazionale allenata dallo svedese Lars Lagerback (assistito da Heimir Hallgrimsson) pareggia a reti bianche con il Kazakistan ed ottiene la matematica certezza di terminare il gruppo A nei primi due posti. Vince anche l'Italia che conferma il primato nel gruppo H: un altro 1-0 avvicina gli azzurri alla qualificazione, nella ripresa da segnalare l'espulsione del match-winner De Rossi che ha reagito al brutto fallo del bulgaro Mitanski, allontanato a sua volta del direttore di gara. Nelle partite del gruppo B vittoria di misura del Belgio a Cipro, firmata da Eden Hazard, ed agevole successo della Bosnia contro Andorra. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Risultati qualificazioni Euro 2016: al termine dei primi tempi persiste il vantaggio dell'Italia che ha sbloccato la partita con la Bulgaria grazie al penalty di De Rossi in apertura. Ancora nessun gol in Cipro-Belgio ed Islanda-Kazakistan, mentre la Bosnia si sta divertendo contro Andorra: a segno anche il romanista Dzeko ed il laziale Lulic, fastidio fisico invece per l'altro giallorosso Pjanic precauzionalmente sostituito prima dell'intervallo. 

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Risultati qualificazioni Euro 2016: il primo gol della serata arriva da Palermo, lo realizza l'Italia che si porta in vantaggio sulla Bulgaria con un calcio di rigore realizzato da Daniele De Rossi. Per il centrocampista della Roma si tratta del diciottesimo gol in nazionale. 

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Stanno per iniziare i match delle 20:45, validi per le qualificazioni ai campionati europei 2016. Nel girone B la Bosnia Herzegovina deve battere Andorra per continuare a sperare, almeno matematicamente, nel raggiungimento del terzo posto, che vale l'accesso ai play-off, mentre il Belgio, secondo alle spalle del Galles, sarà impegnato in trasferta a Cipro. Nel girone A basta un pareggio all'Islanda, che ospita il Kazakistan, per ottenere il primo storico pass per i campionati europei. Nel girone H l'Italia ospita la Bulgaria, in un girone reso incerto dalla vittoria della Norvegia, che ha sconfitto la Croazia, portandosi al primo posto. 

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Sono terminate le partite delle ore 18 di qualificazione agli Europei 2016: l'Olanda crolla in casa della Turchia e scivola al quarto posto del girone A scavalcata proprio dai turchi, perde anche la Croazia che adesso rischia di dover passare dal turno di playoff per prendersi una qualificazione che sembrava scontata. Nel girone B il Galles si prende un pareggio tutto sommato positivo contro Israele che conferma la terza posizione, mentre la Repubblica Ceca vincendo in Lettonia si prende la qualificazione aritmetica alla fase finale in Francia. Questa sera altre quattro partite tra cui l'Italia, che al Barbera di Palermo ospita la Bulgaria. 

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: DIRETTA GOL LIVESCORE, PARTITE E MARCATORI (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015) - Comincia oggi, domenica 6 settembre 2015, l'ottavo turno di qualificazione agli Europei 2016; saranno impegnati i tre gironi che erano scesi in campo già giovedì per la settima giornata e che quindi adesso aprono anche questa nuova tornata di partite che proseguirà poi lunedì e martedì. Siamo ormai verso la conclusione delle fatiche per le 53 nazionali impegnate a conquistare i 23 posti disponibili per la fase finale aggiungendosi alla Francia, Paese organizzatore: le partite in programma oggi sono fondamentali per tante squadre. Andiamo allora a vedere qual è il programma del giorno.

Per il girone A si giocano Lettonia-Repubblica Ceca e Turchia-Olanda alle ore 18.00, Islanda-Kazakistan alle ore 20.45; per il girone B abbiamo Galles-Israele alle ore 18.00, Bosnia-Andorra e Cipro-Belgio alle ore 20.45; infine il girone H, che propone alle ore 18.00 Malta-Azerbaigian e Norvegia-Croazia, alle ore 20.45 Italia-Bulgaria. Iniziamo allora dal gruppo degli azzurri: L'Italia con una vittoria sigillerebbe di fatto la qualificazione, anche se il gioco ancora non convince e quindi si attendono risposte anche in questo senso dagli uomini di Antonio Conte; l'interesse è però soprattutto per lo scontro diretto in cui la Norvegia terza ospita la Croazia seconda, partita che ci darà indicazioni chiarissime sulla lotta per la qualificazione – ricordiamo che le prime due di ogni girone passano direttamente così come la migliore terza, mentre le altre terze vanno ai playoff.

Quanto al girone A, i primi due posti sono già largamente ipotecati da Islanda e Repubblica Ceca, che di fatto sono già in Francia, l'attesa dunque si concentra su Turchia-Olanda, lo scontro diretto per il terzo posto: gli olandesi precedono di un solo punto i turchi e devono difendere il terzo posto, perché in caso di sorpasso rischierebbero di veder sfumare anche i playoff e sarebbe clamoroso non avere agli Europei con 24 partecipanti la terza dei mondiali dell'anno scorso. Nel girone B invece il big-match sarà Galles-Israele: la prima ospita la terza, i britannici potrebbero blindare la qualificazione diretta oppure si potrebbero riaprire i giochi, mentre il Belgio proverà ad approfittare dello scontro diretto fra le rivali nella pur non semplice trasferta a Cipro. Infine la Bosnia deve battere la cenerentola Andorra per sperare ancora almeno nel terzo posto.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE 2015)