BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Albania-Portogallo (risultato finale 0-1): segna Veloso: altra vittoria in extremis! (oggi 7 settembre 2015, qualificazioni Euro 2016)

Diretta Albania-Portogallo: risultato finale 0-1. Un colpo di testa di Miguel Veloso al 92' minuto di recupero regala la vittoria ai lusitani, altra vittoria negli ultimi secondi di partita

Cristiano Ronaldo, attaccante Portogallo (Infophoto) Cristiano Ronaldo, attaccante Portogallo (Infophoto)

Clamoroso finale: il Portogallo vince ancora una volta in pieno recupero. Segna al 92' Miguel Veloso che stacca benissimo su un calcio d'angolo dalla destra e batte Berisha: con questa vittoria il Portogallo blinda di fatto la qualificazione agli Europei 2016 e condanna l'Albania a rimanere ancorata al terzo posto, mancando il sorpasso ai danni della Danimarca che ha pareggiato oggi pomeriggio in casa dell'Armenia. 

Il Portogallo non riesce a sbloccare la partita: tiene l’Albania di Gianni De Biasi, a caccia di un pareggio prezioso. Spingono i lusitani, che hanno anche operato due cambi: fuori un evanescente Vieirinha e dentro Cédric, poi Quaresma per Bernardo Silva al 65’ (per l’Albania dentro Basha al posto di Abrashi). La nazionale di Fernando Santos non incide: l’occasione più importante è capitata sul piede di Danny che ci ha provato impegnando Berisha, bravo a rispondere. 

Il Portogallo ha iniziato benissimo la partita, dominando e facendosi vedere a più riprese dalle parti di Berisha. L'occasione più nitida per i lusitani arriva al 13' minuto: calcio d'angolo dalla destra, spizzata di testa a mettere il pallone sul secondo palo dove Cristiano Ronaldo non arriva per la deviazione, ce la fa invece Nani che in allungo tocca ma trova solo il palo, con Berisha che era ampiamente battuto. Il Portogallo dà la sensazione di poter sbloccare il match a minuti, ma per il momento l'Albania sia pur soffrendo sta tenendo la parità. 

È tutto pronto per la partita che vale per il girone I di qualificazione agli Europei 2016. Dopo il pareggio a reti bianche tra Armenia e Danimarca, l’Albania di Gianni De Biasi ha la grande opportunità di scavalcare al secondo posto nel girone e, a sole due partite dalla conclusione, prendersi la qualificazione diretta virtuale. Il Portogallo, che rispetto ai danesi ha al momento due partite in meno, si prenderebbe di fatto il pass per la fase finale, e vuole anche vendicare la sconfitta interna della partita di andata. Andiamo allora a vedere le formazioni ufficiali di Albania-Portogallo, calcio d’inizio alle ore 20:45. 1 Berisha, 6 Djimsiti, 7 Agolli, 15 Arlind Ajeti, 3 Lenjani, 5 Cana, 13 Kukeli, 14 T. Xhaka, 22 Abrashi, 11 Gashi, 16 Cikalleshi. In panchina:  12 Shehi, 23 Hoxha, 2 Lila, 4 Rrahmani, 17 Aliji, 8 Basha, 9 Memushaj, 20 Kaçe, 21 Roshi, 10 Sadiku, 18 Salihi, 19 Balaj. Allenatore: Giovanni De Biasi 1 Rui Patricio, 3 Pepe, 6 Ricardo Carvalho, 19 Eliseu, 4 Miguel Veloso, 10 Danny, 13 Danilo, 15 Bernardo Silva, 7 Cristiano Ronaldo, 11 Vieirinha, 17 Nani. In panchina: 12 Anthony Lopes, 22 Beto, 2 Paulo Oliveira, 5 Raphael Guerreiro, 14 Fonte, 21 Cédric, 8 André André, 16 Joao Mario, 23 Adrien Silva, 9 Eder, 18 Varela, 20 Quaresma. Allenatore: Fernando Santos 

Alle ore 20.45 di oggi si giocherà la sfida fra la nazionale albanese e quella portoghese, gara valida per le qualificazioni agli Europei del 2016, facente parte del Girone I. Il match si giocherà all’Elbasan Arena di Elbasan e sarà arbitrato dal fischietto Jonas Eriksson, di origini svedesi. Nella loro storia Albania e Portogallo si sono incontrate in cinque occasioni con un bilancio in favore dei portoghesi: tre vittorie, un pareggio e una sconfitta. L’unico successo albanese è anche l’ultimo precedente fra le due formazioni, la sfida dell’andata dello scorso 7 settembre 2014, chiusasi con il risultato di 1 a 0 per la formazione di De Biasi. 

Alle ore di questa sera si terranno nuovi match valevoli per le qualificazioni agli Europei del 2016, torneo che si terrà durante l’estate dell’anno venturo in Francia. Focus sulla sfida fra la nazionale albanese e quella portoghese, gara valevole per il Girone I. Una gara che si preannuncia decisamente interessante visto che la compagine di Cristiano Ronaldo sta guidando attualmente il gruppo in questione a quota 12 punti, ma con 6 match giocati, mentre l’Albania insegue a quota 11 punti totalizzati però in 5 partite.

Nonostante questa forte situazione di incertezza in classifica, secondo l’agenzia di scommesse italiana Snai, i lusitani appaiono ora come ora i favoriti. Analizzando le quote indicate dal bookmaker del Bel Paese evince come il successo di Cristiano Ronaldo & company sia dato a 1,80 mentre la vittoria dei padroni di casa pagherebbe 4,36 volte la posta in gioco.

Il pareggio, infine, è dato a 3,50. L’Albania e il Portogallo si sono incontrate nella loro storia in cinque occasioni con un bilancio in favore dei portoghesi con 3 vittorie, una sconfitta e un pareggio. L’ultimo match è ovviamente la gara di andata delle qualificazioni ad Euro 2016, quella tenutasi il 7 settembre dell’anno scorso in cui la compagine di De Biasi trionfò in terra lusitana con il risultato di una rete a zero grazie al gol vittoria di Balaj. Il successo più importante del Portogallo risale invece a ben 10 anni fa, quando il 9 ottobre del 1996 i lusitani batterono gli albanesi fuori casa per tre a zero, reti di Figo, Heider e Rui Costa.

La partita fra Albania e Portogallo si giocherà allo stadio Elbasan Arena di Elbasan, e sarà diretta dal fischietto svedese Jonas Eriksson. Il match non sarà visibile per intero in diretta tv, ma i tifosi che vorranno seguire l’evento in questione potranno comunque sfruttare Super Calcio HD, canale 206 di Sky Sport (riservato ovviamente agli abbonati), dove si terrà Diretta Gol, che permetterà di seguire gli aggiornamenti live di tutte le gare in programma e sarà visibile anche in diretta streaming video tramite l'applicazione Sky Go. Aggiornamenti sul risultato di Albania-Portogallo, infine, saranno disponibili anche sul sito ufficiale dell'UEFA, www.uefa.com.

© Riproduzione Riservata.