BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Romania-Grecia (risultato finale 0-0): nulla di fatto a Bucarest (oggi 7 settembre 2015, qualificazioni Euro 2016)

Diretta Romania-Grecia: risultato finale 0-0. Termina senza reti la partita del girone F, ma per i padroni di casa è un pareggio comunque utile sulla strada verso la qualificazione

Bandiera greca (Infophoto)Bandiera greca (Infophoto)

Tutto pronto per la partita delle qualificazioni a Euro 2016. In campo Romania e Grecia per una partita del gruppo F all'Arena Nazionale di Bucarest, partita importante solo per i padroni di casa che sono ancora in lotta per un posto alla fase finale, obiettivo ormai irraggiungibile per gli ospiti. Di seguito dunque le formazioni ufficiali: le scelte dei due allenatori. ROMANIA: 12 Tatarusanu; 2 Papp, 3 Rat, 6 Chiriches, 21 Grigore, 5 Hoban, 8 Pintilii, 10 Maxim, 11 Torje, 13 Keseru, 20 Budescu. Allenatore: Iordanescu. GRECIA: 1 Karnezis; 4 Manolas, 15 Kitsiou, 19 Papastathopouolos, 20 Holebas, 6 Tziolis, 10 Fortounis, 18 Fetfatzidis, 21 Aravidis, 22 Samaris, 9 Mitroglou. Allenatore: Tsanas. 

La nazionale rumena e quella greca si affronteranno nella serata di oggi, alle 20.45, match facente parte delle gare di qualificazione agli Europei del 2016, Girone F. La sfida si giocherà all’Arena Nationala di Bucarest, e sarà arbitrata da Aleksei Kulbakov, direttore di gara di origini bielorusse. Sono nove i precedenti fra le due formazioni, con quattro vittorie della Romania, due della Grecia e tre pareggi. L’ultimo incontro risale allo scorso 7 settembre 2014, gara valevole per l’andata, chiuso con la vittoria di misura dei rumeni per uno a zero, gol di Marica. Fra i successi più importanti il 3 a 0 rumeno del 2 novembre 1988, valido per la qualificazione ai mondiali del ’90: gol di Mateu, Hagi e Sabau.

Tornato i match valevoli per le qualificazioni agli Europei del 2016, magnifico torneo continentale che l’anno prossimo si disputerà in Francia. Diverse le gare in programma nelle prossime ore, fra cui quella fra la Romania e la Grecia, di scena alle 20.45 di questa sera e valida per il Girone F. La compagine rumena allenata dal commissario tecnico Iordanescu sta vivendo un’ottima fase di qualificazione essendo la stessa a quota 15 punti in sette match, seconda dietro solo alla nazionale dell’Irlanda del Nord, prima a 16.

Disastrosa invece la selezione ellenica attualmente guidata da Kostas Tsanas (ex ct dell’Under-21 greca), che ha preso il posto il mese scorso di Sergio Markarian: fino ad oggi la squadra ha ottenuto solamente due punti, fanalino di coda del Girone F. Per ovvi motivi l’agenzia di scommesse Snai vede i rumeni favoriti con la quota per il segno 1 fissata a 1,60, contro il successo della Grecia dato a 5,50. Il pareggio, infine, pagherebbe 3,75 volte la posta giocata. Romania e Grecia si sono incontrate nella loro storia ben 9 volte e il bilancio vede i rumeni vittoriosi in 4 occasioni, contro i due successi ellenici e i tre pareggi.

L’ultimo incontro risale allo scorso 7 settembre 2014 quando a Il Pireo trionfò la Romania per uno a zero, rete firmata Marica. Il successo più importante porta la firma dei rumeni che hanno vinto 3 a 0 in due occasioni: nell’88, gara di qualificazione ai Mondiali del 90, e nel ’57, anche in questo caso match valevole per i mondiali dell’anno successivo. Romania-Grecia si giocherà allo stadio Arena Nationala di Bucarest, e la gara sarà diretta dal fischietto di origini bielorusse Aleksei Kulbakov.

I tifosi della nazionale rumena così come quelli della Grecia, non potranno godersi il match in diretta tv visto che nessuna televisione lo proporrà in chiaro. Gli abbonati al pacchetto Sky Sport potranno però sfruttare il canale 206 del bouquet, Super Calcio HD, che trasmetterà con Diretta Gol aggiornamenti live dalle varie partite di qualificazione in programma, fra cui appunto quella di Bucarest: appuntamento anche in diretta streaming video tramite l'applicazione Sky Go. Infine, per coloro che non hanno l’abbonamento alla tv satellitare, vi ricordiamo il sito della Uefa all’indirizzo www.uefa.com, che trasmetterà aggiornamenti live sul risultato della gara.

© Riproduzione Riservata.