BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Juventus-Boca Juniors legends: le ultime novità. Staffetta Peruzzi-Tacconi in porta (oggi 8 settembre 2015, Unesco Cup)

Probabili formazioni Juventus-Boca Juniors: le ultime novità sulla partita di beneficenza, la Unesco Cup 2015 tra le leggende delle due formazioni, squadre in campo allo Juventus Stadium

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BOCA JUNIORS LEGENDS: LE ULTIME NOVITA’ (OGGI 8 SETTEMBRE 2015, UNESCO CUP) - Ad alternarsi in porta questa sera, nella formazione della Juventus, saranno Stefano Tacconi e Angelo Peruzzi. Il secondo ha preso il posto del primo, nel 1992; per una stagione sono anche stati insieme in rosa, quando Peruzzi fu secondo di Tacconi. Il quale ha giocato nove anni nella Juventus, vincendo tutto nella seconda parte del ciclo di Giovanni Trapattoni (due scudetti, la Coppa Italia, la Coppa dei Campioni, la Coppa delle Coppe, la Supercoppa Europea, la Coppa Intercontinentale e la Coppa UEFA) ma a un certo punto era anche finito in panchina (nel 1985) a favore di Luciano Bodini. Peruzzi è stato invece il portiere dei grandi successi di Marcello Lippi; tra il 1991 e il 1999 ha vinto tre scudetti, la Coppa Italia, due Supercoppe Italiane, la Champions League, la Coppa UEFA, la Supercoppa Europea e la Coppa Intercontinentale. Due grandi simboli, ma Peruzzi ha avuto più fortuna in nazionale: Tacconi, chiuso da Zenga, ha giocato soltanto 7 amichevoli mentre il Viterbese ha messo insieme 31 presenze azzurre, disputando la fase finale degli Europei 1996. Fu anche sfortunato: ai Mondiali del 1998 non giocò perchè infortunato, stessa cosa agli Europei 2000. E’ però campione del mondo: era secondo di Buffon nel 2006.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BOCA JUNIORS LEGENDS: LE ULTIME NOVITA’ (OGGI 8 SETTEMBRE 2015, UNESCO CUP) - E' sempre difficile parlare di ballottaggi quando si parla di una partita di beneficenza, con tanti convocati; studiando però le probabili formazioni di Juventus-Boca Juniors legends possiamo dire che nella squadra bianconera una possibile staffetta riguarda l'attacco. I convocati sono quattro: Salvatore Schillaci è l'eroe delle Notti Magiche di Italia '90, fu portato da Azeglio Vicini come alternativa a Vialli e Carnevale ma esplose subito, risultato il capocannoniere del torneo con 6 gol. Abbiamo poi Fabrizio Ravanelli, autore del gol nella finale di Champions League nel 1996 e titolare nei primi due anni di Marcello Lippi; Nicola Amoruso che di fatto lo sostituì e alzandosi dalla panchina segnò alcuni gol importanti; e naturalmente David Trezeguet, che con 171 gol in 320 partite è diventato il marcatore straniero più prolifico nella storia della Juventus.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BOCA JUNIORS LEGENDS: LE ULTIME NOVITA’ (OGGI 8 SETTEMBRE 2015, UNESCO CUP) - Le leggende della Juventus tornano in campo questa sera alle ore 20:45, contro le leggende del Boca Juniors si gioca la Unesco Cup 2015 che permetterà di raccogliere fondi per il reinserimento dei bambini soldato del Mali e della Repubblica Centrafricana, ma sarà anche una bella occasione per festeggiare i quattro anni dello Juventus Stadium, inaugurato nell’agosto 2011. Inoltre, sul terreno di Torino sfileranno tanti campioni del passato più o meno recente, e dunque anche per i tifosi sarà una bella occasione per riabbracciarli e applaudirli di nuovo. Andiamo allora a vedere le probabili formazioni della Unesco Cup 2015. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS LEGENDS - Ovviamente è difficile se non impossibile stilare una formazione esatta: sostanzialmente i giocatori, che sono tanti, ruoteranno per tutto l’arco della partita e anche gli undici iniziali saranno decisi solo all’ultimo. Ipotizziamo: in porta Peruzzi con Tacconi pronto a subentrare, difesa composta da Torricelli e Birindelli che agiranno sulle fasce laterali mentre in mezzo potremo avere la possibilità di vedere all’opera la coppia Ferrara-Montero, che ha fatto la fortuna del ciclo di Marcello Lippi. Iuliano, altro protagonista di quegli anni, sarà a disposizione com Manuel Dimas e Gigi De Agostini; a centrocampo, in un eventuale 4-4-2, Nedved rimane largo a destra con Camoranesi che partirà a sinistra, in mezzo Davids e Galia potrebbero iniziare la partita mentre dalla panchina sono pronti ad alzarsi il bielorusso Alejnikov, Angelo Alessio che è stato vice allenatore di Antonio Conte per tre anni, Massimo Bonini che per la prima volta partecipa a questo evento. Per quanto riguarda l’attacco, David Trezeguet e Fabrizio Ravanelli sono designati a iniziare; Amoruso e Schillaci restano a disposizione. Come detto la formazione potrebbe cambiare; questa è ovviamente una supposizione secondo lo schema che tante volte la Juventus ha utilizzato (potrebbe per esempio essere il 4-3-1-2 con Nedved dietro le punte). 

PROBABILI FORMAZIONI BOCA JUNIORS LEGENDS - Anche per il Boca Juniors studiare una formazione è decisamente complicato; possiamo però dire che rivedremo con grande piacere protagonisti del passato come Claudio Caniggia, attaccante che ha giocato per sei anni nel nostro campionato con le maglie di Verona, Atalanta e Roma, facendosi amare per la sua dedizione anche se fu lui a eliminarci dal Mondiale 1990. Sarà lui il terminale offensivo della squadra, con alle spalle giocatori come Kily Gonzalez e Andrés Guglielmimpietro, ammirati a Milano con alterne fortune (Guly ha vinto uno scudetto da protagonista con la maglia del Milan); vedremo il portiere Pato Abbondanzieri, che Diego Maradona volle titolare dell’Argentina al Mondiale 2010. E vedremo due grandi attaccanti nella storia del Boca Juniors, Antonio Barijho e Martin Palermo che ha messo a segno più di 200 gol per gli Xeneizes, vincendo due volte la Libertadores e una l’Intercontinentale. Tra gli altri giocatori il difensore Calvo, il centrocampista colombiano Mauricio Serna o il Tano Ortiz e Diego Sonora. Non ci sarà invece Guillermo Barros Schelotto, che sembrava dovesse prendere parte alla sfida.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-BOCA JUNIORS (UNESCO CUP 2015)