BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Torino/ News, il punto di Capodanno 2016: gli acquisti nel mercato di gennaio? Marquinho e Valdifiori! (ultime notizie, 1 gennaio 2016)

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO TORINO NEWS, LA PAGELLA DI CAPODANNO 2016: GLI ACQUISTI NEL MERCATO DI GENNAIO. MARQUINHO, KRAMARIC, VALDIFIORI, MAKSIMOVIC (ULTIME NOTIZIE, 1 GENNAIO 2016) Natale agrodolce in casa Torino. La classifica non dispiace, c'è alle porte il calciomercato, ma l'ambiente non ha gradito un paio di prestazioni negative prima della pausa, nella fattispecie il derby di Coppa Italia perso 4-0 e l'ultimo ko di campionato, in casa contro l'Udinese. Nel 2016 si spera di recuperare gli infortunati di lungo corso, Maksimovic Obi e Farnerud (Avelar è appena rientrato), il calciomercato di gennaio potrebbe riservare un paio di bei colpi per rendere la rosa più competitiva. Magari a centrocampo, come un regista di maggiore prospettiva rispetto a Vives. In arrivo Marquinho, lotta per Kramaric col Genoa e intreccio di mercato col Napoli. Dentro Valdifiori e Maksimovic in uscita.

IL RENDIMENTO - Per il momento il Torino è riuscito a migliorare il percorso della passata stagione: oggi ha 22 punti, un anno fa di questi tempi navigava a quota 18 ma con il fardello dell'Europa League sulle spalle. Ad un inizio di campionato spumeggiate, con una sola sconfitta nei primi sei turni, è seguito un prosieguo più altalenante con una parentesi nera tra la settima e la dodicesima giornata: 2 partite pareggiate e 4 perse. Bene ma non benissimo sia l'attacco che la difesa e non a caso la differenza reti è quasi in perfetto equilibrio: 21 gol realizzati e 20 incassati, per puntare più in alto il margine tra una voce e l'altra dovrà crescere. Meglio il rendimento interno con 2 sole sconfitte e 15 punti sui 22 totali, all'appello manca però la trasferta di Reggio Emilia con il Sassuolo.

IL VOTO: 6,5 A due bracciate dal giro di boa il Torino si trova a metà del guado: +8 sulla zona retrocessione, -10 dal quinto posto per l'Europa League (ma con una gara in meno). Non male per una squadra dagli obiettivi non del tutto definiti: troppo forte per contentarsi della corsa salvezza ma non abbastanza per pensare seriamente all'Europa. La squadra sta esprimendo i valori che ormai gli riconosciamo da un paio d'anni: compattezza tra i reparti, grinta e la sfacciataggine buona per giocarsela su tutti i campi. Il periodo no di cui sopra dimostra però che il Torino non ha ancora trovato la continuità per alzare l'asticella delle ambizioni, come i tifosi sperano: in questo senso il calciomercato di gennaio potrà essere utile, sempre che la società sia disposta ad investire.

CALCIOMERCATO TORINO ULTIME NOTIZIE. COSA VA - Bovo ha rimpiazzato bene Maksimovic e in linea generale il pacchetto difensivo, nonostante qualche sbandata, si è confermato affidabile. La manovra coinvolge bene le fasce come dimostra il quarto posto nella classifica dei cross utili (130, meglio solo Lazio, Palermo, Verona e Atalanta); in generale la squadra se la gioca a tutti i livelli come confermano il 3-1 alla Fiorentina, il 2-0 alla Sampdoria, gli 1-1 con Milan e Roma e le sconfitte di misura contro Juventus (2-1) ed Inter (0-1).

CALCIOMERCATO TORINO ULTIME NOTIZIE. COSA NON VA - Oltre alla mancanza di continuità anche alcuni cali di concentrazione, che sono costati gol subiti se non veri e propri punti persi come con Genoa (3-3) e Juventus. La produzione offensiva risulta ancora un pò lunatica e talvolta prevedibile, non a caso il Torino è solo dodicesimo per tiri effettuati (150, 82 nello specchio) e penultimo quanto ad assist (19, 4 vincenti).

CALCIOMERCATO TORINO ULTIME NOTIZIE. IL TOP - Daniele Baselli, senza dubbio. Inizio da Fantacalcio con 3 gol in altrettante partite, prosieguo meno altisonante ma quasi sempre sostanzioso. Ventura ha per le mani un prospetto sempre più interessante, chissà che un girone di ritorno a tutta birra non possa insinuare un pensierino nella mente di Antonio Conte…

CALCIOMERCATO TORINO ULTIME NOTIZIE. IL FLOP - Nessuna bocciatura ma qualche nodo da sciogliere. Il duo Quagliarella-Belotti ad esempio: apparentemente adatti ad una coesistenza 'pacifica' e prolifica, hanno messo assieme 5 gol (4 per il 'Quaglia' ma tutti a settembre). Zappacosta invece ha trovato poco spazio, per adesso parte dietro Bruno Peres e Avelar ma ha le qualità per imporsi alla distanza. Josef Martinez si è un pò smarrtito, complice qualche acciacco.

CALCIOMERCATO TORINO ULTIME NOTIZIE. LA SPERANZA - Ritrovare i 'gol perduti' e soprattutto quelli di Belotti, che sembra avere i mezzi per puntare alla doppia cifra. Poi che la condizione fisica generale perduri e che Ventura conservi la sua grinta. Al resto potrebbe pensare il mercato…

(Carlo Necchi)



© Riproduzione Riservata.