BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Frosinone-Napoli (risultato finale 1-5) info streaming video e tv: Sarri è Campione d'Inverno (Serie A 2016, oggi 10 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo stadio di Frosinone  Lo stadio di Frosinone

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO FINALE 1-5) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli termina 1-5 e gli azzurri sono Campioni d'Inverno dopo 25 anni. Partita senza storia e senza discussione: superiorità netta degli ospiti, capaci comunque di far arrabbiare Sarri (!) con il gol incassato: in realtà trattasi di fantastica realizzazione frusinate, al termine di un'azione tutta di prima chiusa con un destro all'incrocio di Sammarco. Sottigliezze psicologiche a parte, un girone di andata strepitoso per Higuain - sempre più bomber della Serie A - & compagni, meritatamente chiuso al primo posto in classifica. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FROSINONE-NAPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-5) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli 0-5 alla mezzora della ripresa, il Napoli ha preso il largo con Marek Hamsik e Gonzalo Higuain. Sinistro angolato e perfetto dello slovacco, a chiudere una corsa palla al piede di 30 metri; slalom da campione del Pipita, che salta con facilità 3 avversari prima di siglare la doppietta personale, 18° gol in 19 giornate di campionato. L'argentino ha poi lasciato il posto al rientrante Gabbiadini, fuori da novembre, dopo l'infortunio patito con la Nazionale. Propio lui ha quindi sigillato il 5-0 azzurro, con una traiettoria fantastica, tirando da fermo e mettendo il pallone all'incrocio dei pali. Gol da fuoriclasse per l'ex Samp. Prova di forza, di prepotenza tecnico-fisica, per la nuova capolista della Serie A. 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli è ripartita dal doppio vantaggio partenopeo del primo tempo e senza sostituzioni di Stellone e Sarri. Ritmi abbastanza bassi e padroni di casa alla ricerca del gol che accorcerebbe le distanze; in particolare, come nei primi 45' di gioco, è Kragl il più intraprendente. Ammonito anche Hysaj per un fallo sul giocatore tedesco, ex Ried. Il Napoli fa girare palla e per il momento, in questo avvio, non ha più preoccupato Zappino con altre iniziative di Higuain & co. Si scalda intanto Lorenzo Insigne, che dovrebbe entrare in questa ripresa. 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli 0-2 al termine di un primo tempo senza storia, con troppa differenza tra azzurri e ciociari. Una sola vera occasione creata dai padroni di casa, in chiusura: Crivello per Paganini, abile a stoppare di petto in area ma anticipato con tempismo da Koulibaly e Reina in uscita. Per il resto monologo azzurro, a legittimare una vittoria (parziale) che ha grande significato; in caso di conferma dei 3 punti al 90°, infatti, il Napoli sarebbe campione d'Inverno per la quarta volta nella sua storia. In due casi su tre (era sempre il Napoli di Maradona) i partenopei vinsero poi il Tricolore. 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli 0-2 quando siamo entrati nell'ultimo spezzone di primo tempo; frazione di gioco dominata in modo crescente dagli ospiti, giunti al gol con Raul Albiol sugli sviluppi su calcio d'angolo poco prima della metà del tempo. Proteste per il Frosinone, che chiedeva un contatto (troppo leggero per essere fischiato) tra Higuain e Zappino. Poi sigillo dagli 11 metri di Higuain, che si è conquistato ed ha trasformato il rigore del bis. Vantaggio meritato comunque per i partenopei, autori di una prova equilibrata e molto "matura". Scelta azzeccata, per Sarri, quella di Mertens per Insigne: l'ala belga ha giocato da numero 10 a tutto campo, accentrandosi e servendo diversi palloni velenosi in direzione di Higuain e Callejon. Padroni di casa chiusi sempre con autorità, ben prima di arrivare in zona Reina. 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli è iniziata con i ciociari aggressivi e molto alti in pressing, contro un Napoli attento a non sbilanciarsi e finora incapace di innescare Higuain. Nessun tiro in porta di particolare pericolosità, se si eccettua un colpo di testa centrale di Daniel Ciofani sugli sviluppi del primo corner del match. Parata semplice per Reina, in zona centrale. Dall'altra parte brivido per Zappino ma su un rimpallo innescato da Allan al limite dell'area: una sorta di pallonetto velenoso, che il portiere del Frosinone ha messo in corner all'ultimo istante, a pochi centimetri dalla linea di porta. Si resta per il momento sul pari a reti inviolate al Matusa. 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA! - Frosinone-Napoli sta per cominciare: al Matusa già decise le formazioni ufficiali della partita che potrebbe far laureare il Napoli campione d’inverno, vista la sconfitta dell’Inter. Maurizio Sarri lascia in panchina Lorenzo Insigne: è il turno di Mertens, gioca anche Strinic al posto di Ghoulam. Nel Frosinone si rivede Crivello in difesa, la novità è Kragl, acquisto invernale che fa l’esterno a sinistra a centrocampo, panchina per Soddimo. Calcio d’inizio alle ore 15. FROSINONE (4-4-2): Zappino; M. Ciofani, Diakitè, Blanchard, Crivello; Paganini, Gucher, Sammarco, Kragl; D. Ciofani, Dionisi. In panchina: Leali, Gomys, A. Russo, Ajeti, Bertoncini, Gori, Chibsah, Tonev, Frara, Soddimo, Longo. Allenatore: Roberto Stellone NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Mertens. In panchina: Rafael C., Gabriel, Luperto, Chiriches, Maggio, Ghoulam, David Lopez, Valdifiori, El Kaddouri, L. Insigne, Gabbiadini.Allenatore: Maurizio Sarri 

 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). L'ARBITRO - La partita tra Frosinone e Napoli sarà diretta da Paolo Tagliavento. Tagliavento ha arbitrato sette gare in questo campionato, estraendo trentasei cartellini gialli, nessun rosso e due doppi gialli. Il direttore di gara non ha mai diretto una partita del Frosinone in casa, per il Napoli invece, lontano dal San Paolo, ha estratto cinque cartellini gialli ed un solo cartellino rosso. L'incidenza di Tagliavento sulla vittoria del Napoli è stata del 50%, la media gol lontano dal San Paolo è stata di un solo gol. I cartellini estratti da Tagliavento quando ha arbitrato i partenopei sono stati cinque, solo un cartellino rosso. Gli assistenti di gara di Tagliaventi perFrosinone-Napoli saranno De Luca e Ranghetti, il quarto uomo sarà Giallatini.
DIRETTA FROSINONE-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Al Matusa si gioca Frosinone-Napoli: due squadre che naturalmente hanno numeri diversi approcciandosi a questa partita. Il Frosinone terzultimo ha la peggior difesa del campionato (36 gol subiti) mentre il Napoli ha, insieme alla Juventus, la seconda migliore (14); i ciociari hanno segnato 19 gol (peggio soltanto cinque squadre), il Napoli con 33 reti all’attivo ha il terzo reparto offensivo della Serie A. E poi i rendimento in campo: il Napoli è ancora imbattuto in casa (7 vittorie e 2 pareggi) e in trasferta ha vinto 4 volte, il quarto dato migliore del campionato (con Empoli, Udinese e Bologna). Il Frosinone è la peggior squadra da trasferta, con 2 pareggi e 7 sconfitte; oggi gioca comunque al Matusa, dove ha raccolto 4 vittorie e un pareggio a fronte di 4 sconfitte. Gonzalo Higuain, per il Napoli, ha segnato 16 dei 33 gol della squadra; nel Frosinone la coppia Federico Dionisi-Daniel Ciofani ha realizzato 10 dei 19 gol totali.

 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). I TESTA A TESTA - Frosinone-Napoli si gioca per la prima volta assoluta in Serie A, ma non nella storia dei campionati italiani: per due stagioni consecutive infatti le due squadre si erano già incrociate. E’ successo nel 2005-2006, in Serie C1: il Napoli espugnò il campo del Frosinone vincendo 3-1, a fine stagione entrambe le squadre centrarono la promozione diretta (Napoli primo con 68 punti, Frosinone secondo con 55). Nella stagione seguente, ovviamente in Serie B, al Matusa un Napoli che avrebbe centrato la seconda promozione consecutiva passò per 2-1: dopo il gol di José Castillo per il Frosinone, Roberto Sosa e Ivano Trotta girarono la partita. C’è un solo superstite nelle due formazioni di allora (che si erano incrociate anche in Coppa Italia al San Paolo, 3-1 per il Napoli): si tratta di Massimo Zappino, allora numero 1 del Frosinone e oggi riserva di Leali, tornato a vestire la maglia dei ciociari nel 2012 dopo aver girato tante squadre. 

DIRETTA FROSINONE-NAPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI DOMENICA 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Frosinone-Napoli, diretta dall'arbitro Tagliavento, si gioca allo stadio Comunale 'Matusa' alle ore 15.00, partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. L'ultimo impegno nel girone d'andata propone al Napoli di Maurizio Sarri la trasferta più breve del campionato dal punto di vista geografico, mentre per il Frosinone sarà una nuova giornata da ricordare, una nuova big che fa visita ai ciociari in quello che per il Frosinone è il primo, storico campionato di Serie A nella storia. Ovviamente per la squadra allenata da Roberto Stellone l'unico obiettivo possibile può essere la salvezza: attualmente il Frosinone è terzultimo, ma la salvezza dista solamente una lunghezza e quindi l'obiettivo è pienamente raggiungibile quando mancano ancora la bellezza di venti partite da giocare.

All'Epifania i ciociari hanno sfoderato una bella prestazione sul difficile campo del Sassuolo (2-2), che è stata premiata col secondo punto esterno stagionale dopo lo storico pareggio imposto alla Juventus allo Stadium. In casa il rendimento è decisamente migliore grazie a quattro vittorie e un pareggio, ma è anche vero che le ultime due partite interne contro Chievo e Milan si sono chiuse con altrettante sconfitte per il Frosinone.

Una tendenza che va al più presto invertita perché la salvezza passerà inevitabilmente dai risultati che i ciociari sapranno ottenere al Matusa, pur con la consapevolezza che il Napoli non è certo l'avversario ideale da questo punto di vista. Il punto debole è la difesa che è la peggiore della Serie A (36 gol subiti), mentre l'attacco con 19 gol all'attivo è il quindicesimo ma soprattutto è il migliore delle ultime cinque in classifica. 

Il Napoli, dunque: la squadra di Maurizio Sarri è chiaramente una delle “super-potenze” di questo campionato. Terzo miglior attacco con 33 gol e seconda miglior difesa (14 reti al passivo), un rendimento fenomenale in casa con 23 punti conquistati in nove partite, si potrebbe forse fare meglio in trasferta, dove i punti raccolti sono stati “soltanto” 15. Non che sia un dato negativo, però nell'appassionante lotta al vertice che si sta profilando in questo campionato, nel quale nel giro di pochi punti ci si può ritrovare dallo scudetto all'essere fuori anche dalla Champions League, bisognerà cercare di fare il meglio possibile anche lontano dal calore del pubblico del San Paolo. Tutto è possibile con la scatenata coppia Gonzalo Higuain-Lorenzo Insigne, cioè il capocannoniere del campionato e il primo giocatore dopo molti anni per il quale la proposta di riesumare la maglia numero 10 non appare blasfema, pur senza fare paragoni con il Pibe de Oro. Napoli sogna e vuole continuare a farlo, mentre il Frosinone spera in un risultato di prestigio per avvicinare la salvezza: diamo allora la parola al campo e mettiamoci comodi, perché la diretta di Frosinone-Napoli, partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

La diretta tv di Frosinone-Napoli sarà trasmessa sia dai canali della pay tv satellitare, per la precisione su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, sia su quelli della pay tv del digitale terrestre, in questo caso su Mediaset Premium Calcio e Mediaset Premium Calcio HD. Gli abbonati alle due piattaforme potranno avvalersi anche della diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi le rispettive applicazioni Sky Go e Premium Play su PC, tablet e smartphone. Sul sito ufficiale www.legaseriea.tim troverete tutte le informazioni utili sulla partita e sulla giornata di campionato; le due squadre in campo oggi aggiorneranno attraverso i profili ufficiali presenti sui social network, in particolare Facebook e Twitter. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FROSINONE-NAPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >