BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Torino-Empoli (risultato finale 0-1): L'Empoli sbanca l'Olimpico grazie a Maccarone (Serie A 2016, oggi 10 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto - immagine di repertorio  Infophoto - immagine di repertorio

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO FINALE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV. (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO)-L'EMPOLI SBANCA L'OLIMPICO GRAZIE A MACCARONE- Dopo lo stop contro l'Inter, l'Empoli torna al successo conquistando così uno storico quinto successo nelle ultime sei gare per la squadra di Giampaolo che ha meritatamente vinto la gara dell'Olimpico per 1 a 0 grazie al gol realizzato da capitan Maccarone. I due cambi decisi da Giampaolo, dopo pochi minuti nel corso della ripresa, hanno cambiato momentaneamente l'inerzia della gara, soprattutto con la vivacità di Pucciarelli che è stato l'artefice dell'azione del gol decisivo toscano. Dopo lo svantaggio i padroni di casa hanno tentato di reagire trascinati da un Bruno Peres straripante ma che hanno faticato a produrre occasioni da rete manovrate. Anche l'ingresso di Maxi Lopez non ha risolto i problemi in attacco dei granata che hanno certamente pagato la situazione Quagliarella criticato aspramente dai tifosi che sarebbe stato certamente utile in questo assalto finale che ha evidenziato ancora una volta le carenze del reparto avanzato granata. Al 95' occasionissima per capitan Glik che con un colpo di testa ha sfiorato un pareggio che sarebbe stato clamoroso.CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI TORINO-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV. (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO)- IL TORINO SFIORA IL PAREGGIO CON BRUNO PERES- Quando siamo giunti al settantacinquesimo minuto di gioco il risultato è ancora deciso dalla rete realizzata da Maccarone e che sta permettendo all'Empoli di essere ancora in vantaggio per 1 a 0 allo stadio Olimpico di Torino. Dopo la rete che ha spezzato l'equilibrio iniziale, gli uomini di Ventura stanno cercando di reagire più con i nervi che non con il gioco che sta ancora latitando, i padroni di casa hanno mandato in campo l'atteso Maxi Lopez al posto del fischiato Belotti ed hanno sfiorato il pareggio con una super iniziativa personale di Bruno Peres che al 69', dopo che si è accentrato, ha fatto partire un bolide messo sopra la traversa da Skorupski. In questi quindici minuti finali potrà succedere di tutto visto che i granata vogliono assolutamente evitare quella che sarebbe la terza sconfitta consecutiva..

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV. (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO)-MACCARONE PORTA IN VANTAGGIO L'EMPOLI. Quando siamo giunti al sessantesimo il risultato si è finalmente sbloccato grazie al gol realizzato da Maccarone che al 55' ha portato in vantaggio l'Empoli. La ripresa si era aperta senza sostituzioni che poi il tecnico Giampaolo ha operato già al 51' quando ha deciso di mandare in campo Croce e Pucciarelli al posto di Buchel e Livaja. Dopo una buona occasione costruita da Martinez che è stato bravo a crearsi l'occasione di un tiro rasoterra bloccato con sicurezza da Skorupski, gli ospiti sono passati in vantaggio con una bella combinazione Pucciarelli-Maccarone che davanti a Padelli ha superato il portiere con un chirurgico rasoterra passato sotto le gambe dell'estremo difensore granata. Ventura è corso subito ai ripari mandando in campo Zappacosta al posto di Molinaro e spostando Bruno Peres sulla sinistra

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO)- PRIMO TEMPO SENZA RETI MA CON TANTE OCCASIONI- Si è appena concluso il primo tempo della sfida tra Torino ed Empoli col risultato fermo ancora sullo 0 a 0 iniziale. Dopo l'occasionissima fallita clamorosamente da Martinez, l'Empoli è sicuramente salito di livello costruendo una prima palla gol con Maccarone al 22' quando con un suo tiro ha sfiorato il palo, poi al 31' il calcio di punizione di Mario Rui ha scheggiato la traversa della porta difesa da Padelli ed infine al 34' ancora il capitano toscano ha avuto la palla del vantaggio quando, servito da Mario Rui ha calciato debolmente di sinistro fallendo l'opportunità di segnare. Al 41' finalmente il Torino si riaffaccia nella metà campo avversaria con un calcio di punizione guadagnato alla grande di Bruno Peres e calciato da Baselli addosso a Skorupski. Poi al 42' altra clamorosa occasione per Martinez che, lanciato ancora una volta in velocità ha incredibilmente calciato fuori a pochi metri dalla porta di Skorupski. C'è ancora tempo al 45' per un altra opportunità di sbloccare il risultato per l'Empoli che con un tiro da fuori area di Zielinski ha costretto Padelli ad un ottimo intervento in tuffo.

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO) -OCCASIONISSIMA PER MARTINEZ ED UNA POCO DOPO PER MACCARONE- Siamo giunti al trentesimo minuto della sfida tra Torino ed Empoli, valida per il diciannovesimo turno di Serie A, e il risultato non si schioda dallo 0 a 0 iniziale. Il Torino ha iniziato sicuramente meglio l'incontro e, dopo una breve fase di studio, ha preso il possesso del campo ed ha avuto una clamorosa occasione al 15' con Martinez che, sul lancio in profondità di Benassi e l'errore di Barba che ha mancato completamente l'intervento col pallone, si è presentato a tu per tu con Skorupski ma che ha sbagliato completamente la conclusione calciando proprio addosso al corpo dell'estremo difensore macedone. Gran bel duello sulla fascia tra Bruno Peres e Mario Rui che si stanno affrontando a viso aperto regalando dribbling e grandi sgroppate. L'Empoli ha avuto la prima occasione al 23' con Maccarone che, dopo esser stato servito al limite dell'area da Saponara, ha tentato subito la conclusione sfiorando il palo della porta difesa da Padelli..

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO) -SUBITO UN OCCASIONE PER IL TORINO- Allo Stadio Olimpico di Torino i padroni di casa granata stanno affrontando l'Empoli nella sfida valida per la diciannovesima giornata di Serie A e, quando la partita è iniziata circa dieci minuti, il risultato è di 0 a 0. Mister Ventura ha a sorpresa di lanciare dal primo minuto il duo Belotti-Martinez, una coppia che non ha mai giocato insieme e che finora ha portato in dote solamente una rete finora. Maxi Lopez ma soprattutto Quagliarella dopo le polemiche per la non esultanza dopo il gol segnato a Napoli. Giampaolo invece ha deciso di lanciare nell'undici titolare Livaja al posto di Pucciarelli, l'unica gara giocata dal tandem Livaja-Maccarone è stata quella di Firenze terminata 2 a 2. La partita è iniziata in maniera vivace con l'Empoli che prova sempre a giocare palla a terra mentre i padroni di casa aspettano provando a ripartire appena possibile. Al 6' prima occasione per il Torino dopo un azione confusa, Baselli ha appoggiato all'indietro per Martinez, il cui tiro, dopo una deviazione della difesa toscana è finito sui piedi di Bruno Peres che davanti a Skorupski ha tentato un pallonetto che però non ha trovato nessun compagno in area

DIRETTA TORINO-EMPOLI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. LE FORMAZIONI UFFICIALI (SERIE A 2016, OGGI 10 GENNAIO) - Sta per cominciare Torino-Empoli: diamo subito uno sguardo alle formazioni ufficiali della partita. All’Olimpico si gioca una partita importante per i destini delle due squadre, che vogliono riprendere la loro marcia in campionato dopo aver perso la prima del 2016. Calcio d’inizio alle ore 15. TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, E. Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Baselli, Molinaro; J. Martinez, Belotti. A disposizione: Castellazzi, Ichazo, C. Bovo, Zappacosta, Maxi Lopez, Jansson, Vives, Gaston Silva, Prcic, Avelar, Quagliarella. Allenatore: Giampiero Ventura EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Costa, Barba, Mario Rui; Zielisnki, L. Paredes, Buchel; Saponara; Livaja, Maccarone. A disposizione: Pugliesi, Pelagotti; Zambelli, Bittante, D. Croce, Maiello, Diousse, Pucciarelli, Piu, Cosic, Camporese, Krunic. Allenatore: Marco Giampaolo. 

DIRETTA TORINO-EMPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Inizia tra poco Torino-Empoli; uno sguardo alle statistiche delle due squadre ci dice che si affrontano oggi due attacchi che faticano non poco a trovare la via del gol. Sono 22 quelli realizzati dal Torino, mentre quelli dell’Empoli sono 23; entrambe le formazioni però riescono a sopperire con una difesa piuttosto solida, i toscani hanno 23 gol subiti e i granata 22 pur trovandosi al quattordicesimo posto in classifica (e infatti, Chievo a parte, hanno la miglior retroguardia tra le squadre nella seconda metà della classifica). I problemi però sono diversi: per il Torino si tratta proprio di difficoltà nell’andare alla conclusione (158 volte, quindicesimo in Serie A), per l’Empoli come un anno fa contano tanto precisione e incisività, perchè gli azzurri sono comunque sesti per conclusioni totali (191), alle spalle delle big e davanti anche all’Inter. Empoli che apre pochissimo il campo: ha effettuato un totale di 118 cross, più della metà dei quali andati a buon fine. 

DIRETTA TORINO-EMPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). I TESTA A TESTA - Torino-Empoli è una sfida che è tornata a disputarsi in Serie A lo scorso anno, dopo un’interruzione di sei anni. Il 6 maggio 2015 l’Empoli espugnò l’Olimpico, di fatto guadagnando una meritatissima salvezza: fu clamorosa e comica l’autorete di Daniele Padelli, che tentando di girare di prima intenzione un retropassaggio del tutto innocuo sbagliò completamente l’impatto con il pallone e lo fece terminare nella sua porta. A parte questo, l’episodio più recente risale alla stagione 2011-2012, quando le due squadre erano in Serie B e al termine di quel campionato il Torino fu promosso alle spalle del Pescara: i granata vinsero 2-1 sull’Empoli allenato da Giuseppe Pillon, che si era portato in vantaggio con Flavio Lazzari ma fu rimontato dai gol di Osarimen Ebagua e Matteo Darmian. Tonelli, Saponara e Mchelidze sono gli unici superstiti tra le fila dei toscani, non resta invece nessuno per il Torino a parte l’allenatore Giampiero Ventura. 

DIRETTA TORINO-EMPOLI: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI DOMENICA 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Torino-Empoli, diretta dall'arbitro Gervasoni oggi alle ore 15.00 rappresenterà una sfida di grande interesse per la diciannovesima e ultima giornata del girone d'andata del campionato di Serie A. Nessuno infatti si sarebbe immaginato, almeno ad inizio stagione, i toscani al giro di boa con cinque punti di vantaggio sui più ambiziosi granata. Marco Giampaolo è riuscito a ripercorrere in Toscana le orme di Maurizio Sarri, portando gli azzurri a ridosso della zona europea e permettendo loro di presentarsi alla fine del girone d'andata con dodici punti di vantaggio sul terzultimo posto occupato dal Frosinone. Per una squadra partita con l'obiettivo della salvezza, un cammino assolutamente lusinghiero.

Il Torino invece, pur avendo avuto acuti interessanti, non ha mai trovato la giusta continuità nel corso di questa stagione. Anche nell'ultimo match disputato a Napoli i granata hanno combattuto fino alla fine ma non sono riusciti a portar via punti dal San Paolo, trovandosi ora a più sette dal temuto terzultimo posto. 

Nelle ultime tre partite disputate in campionato infatti il Torino è riuscito ad ottenere solamente un punto, per giunta guadagnato per il rotto della cuffia. Si tratta infatti del pareggio che i granata hanno riacciuffato su rigore all'ultimo secondo contro la Roma, per poi essere sconfitti in casa dall'Udinese prima di Natale e subire come detto una nuova battuta d'arresto sul campo del Napoli. Il mese di dicembre ha segnato invece un periodo d'oro per l'Empoli, con quattro vittorie consecutive che mai il sodalizio toscano aveva centrato in Serie A. Nelle ultime tre partite gli azzurri hanno battuto il Carpi in casa e il Bologna in trasferta prima di Natale. Nel turno dell'Epifania è arrivato un ko a testa altissima contro l'Inter capolista, in un match che ha fatto anche recriminare l'Empoli per un rigore probabilmente negato a Pucciarelli. 

Parlando dei precedenti a Torino tra le due squadre, il 6 maggio scorso i toscani sono passati sul campo dei granata grazie ad una clamorosa autorete del portiere Padelli nelle primissime battute di gioco. Le due squadre si erano affrontate prima di allora il 29 ottobre del 2011 nel campionato di Serie B, quando era stato il Torino ad avere la meglio grazie alle reti di Ebagua e Darmian, nonostante l'iniziale vantaggio empolese di Lazzari. Le due squadre non pareggiano nel capoluogo piemontese in campionato da oltre dieci anni, in Serie B, quando il match finì sullo zero a zero il 9 aprile del 2005. Difficile arrivati a questo punto pensare a Torino ed Empoli invischiate nella lotta per non retrocedere. Quello di oggi pomeriggio dovrebbe dunque essere un match piacevole e a viso aperto, all'insegna del bel gioco che le due formazioni hanno spesso saputo proporre in questa stagione. Quota 1.95 da parte di Eurobet per la vittoria del Torino, quota 4.50 da parte di Paddy Power per l'affermazione dell'Empoli in trasferta. Nonostante la differenza di classifica e soprattutto il diverso momento di forma che sembrerebbe privilegiare i toscani, le principali agenzie di scommesse indicano i granata come favoriti per questo ultimo match del girone d'andata. Il pareggio viene invece quotato 3.40 da Betfair.

La diretta tv di Torino-Empoli sarà trasmessa esclusivamente dai canali della pay tv satellitare, per la precisione su Sky Calcio 2. Gli abbonati alla piattaforma Sky potranno avvalersi anche della diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone. Sul sito ufficiale www.legaseriea.tim troverete tutte le informazioni utili sulla partita e sulla giornata di campionato; le due squadre in campo oggi aggiorneranno attraverso i profili ufficiali presenti sui social network, in particolare Facebook e Twitter. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI TORINO-EMPOLI LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >