BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Verona-Palermo (risultato finale 0-1): Il Palermo espugna il Bentegodi! (Serie A 2016, oggi 10 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Tifosi del Verona (Infophoto)  Tifosi del Verona (Infophoto)

DIRETTA VERONA-PALERMO (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO FINALE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). IL PALERMO SI PRENDE I TRE PUNTI! - Il Palermo espugna il Bentegodi. Agli uomini di Ballardini basta un gol di Vazquez nel primo tempo. Nella ripresa inutile assalto dei padroni di casa. A provarci più di tutti fino alla fine è Pazzini, ma l'attaccante pistoiese non ha fortuna. D'altro canto eroica prestazione della difesa siciliana. Su tutti indubbiamente Sorrentino, autore di una prestazione da ricordare. Vittoria importante dopo una settimana travagliata, per gli uomini del presidente Zamparini. Il Verona invece resta sempre fanalino di coda in classifica con 8 punti a fine girone di andata. -  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-PALERMO (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). PAZZINI CI PROVA E RIPROVA MA LA PALLA NON VUOLE ENTRARE! - Il Verona continua a provarci ma il Palermo resiste. Del Neri inserisce in campoa anche Juanito Gomez per Halfredsson mentre Ballardini richiama in panchina Jajalo, sostituito da Chochev. Emanuelson dalla sinistra guadagna metri e propone cross a ripetizione trovando molte volte Pazzini, ma l'ex Milan non riesce proprio a trovare la porta. In un'occasione vede la conclusione murata da Goldaniga, in un'altra ci pensa Andelkovic. Al 75esimo sempre Pazzini ci prova, questa volta in acrobazia, ma non trova ugualmente la porta. Poco dopo il temerario ci riprova ma non c'è niente da fare, la fortuna non sembra assistere gli scaligeri. - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-PALERMO (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). DEL NERI ROMPE GLI INDUGI E FA ENTRARE EMANUELSON! - Del Neri, a dir poco infuriato, prova a scuotere i suoi durante l'intervallo. Al ritorno in campo Wszolek è sostituito dal neoacquisto Emanuelson. Il Verona risente positivamente dell'ingresso dell'olandese, il quale dona vitalità alla manovra proponendo diversi cross interessanti. Il Verona prova a fare la partita giocando palla soprattutto sulle fasce, ma il Palermo per ora resiste riuscendo a controllare bene le intenzioni avversarie. - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-PALERMO (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). VAZQUEZ GELA IL BENTEGODI! - Vazquez porta in vantaggio i rosanero al 27esimo sfruttando un'indecisione della retroguardia di casa. Jajalo porta palla sulla trequarti e ci prova. Tiro sballato che però si evolve in assist per Vazquez. L'italoargentino ci mette tutta la classe possibile nel controllare palla, girarsi e angolare il tiro. Nulla può Gollini. La reazione dell'Hellas non si è fatta attendere ma gli ospiti hanno resistito senza subire particolarmente. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-PALERMO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). SORRENTINO TIENE A GALLA I SUOI! - Il Palermo resiste e mantiene lo 0-0 grazie a Sorrentino, provvidenziale finora. Dopo una prima fase di studio l'Hellas Verona rompe gli indugi e si fa sotto. Souprayen avanza sulla sinistra proponendo un servizio preciso per Ionita che però non riesce a superare il portiere avversario. Ci riprova dopo pochi minuti, il Verona. Questa volta con Giampaolo Pazzini. Frustata di testa prima e tap-in subito dopo ma non c'è niente da fare. Sorrentino si conferma strepitoso. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-PALERMO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). FORMAZIONI UFFICIALI - Di seguito le formazioni ufficiali di Verona-Palermo, partita valida per la giornata numero 19 del campionato di Serie A 2015-2016. HELLAS VERONA (4-4-2): 95 Gollini; 26 Sala, 18 Moras, 5 Helander, 69 Souprayen; 23 Ionita, 24 Viviani, 10 Hallfredsson, 13 Wszolek; 11 Pazzini, 9 Toni (cap.). In panchina: 1 Rafael, 37 Coppola, 7 Jankovic, 20 Zaccagni, 21 J. Gomez, 22 Bianchetti, 28 Emanuelson, 41 Winck, 93 Fares, 97 Checchin Allenatore: Luigi Delneri PALERMO (3-4-1-2): 70 Sorrentino (cap.); 6 Goldaniga, 12 Gonzalez, 4 Andelkovic; 77 Morganella, 10 Hiljemark, 28 Jajalo, 7 Lazaar; 20 Vazquez; 8 Trajkovski, 11 Gilardino In panchina: 53 Alastra, 91 Colombi, 3 Rispoli, 16 Brugman, 18 Chochev, 19 Arteaga, 21 Quaison, 23 Struna, 24 Cristante, 31 Pirrello, 97 Pezzella, 99 Djurdjevic Allenatore: Davide Ballardini Arbitro: Luca Banti (sezione di Livorno) CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)

DIRETTA VERONA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Verona-Palermo, due squadre in crisi: il Verona resta l’unica squadra a non aver ancora vinto una partita, ha il peggior rendimento casalingo della Serie A (appena 4 pareggi) e ha il peggior attacco del torneo con 12 gol segnati. Il Palermo in trasferta ha ottenuto 7 punti, ma ha segnato soltanto 18 gol e quelli subiti sono 29, vale a dire la quartultima difesa del campionato; i portieri delle due formazioni sono ai primi posti per le parate effettuate (71 per il Verona, 69 per il Palermo) e questo dice molto della fase difensiva, che potrebbe essere la reale chiave della partita odierna. C’è una statistica nella quale Verona e Palermo eccellono: si tratta dei cross utili, che sono 154 per i rosanero e 147 per gli scaligeri. Soltanto la Lazio ha fatto meglio di loro, ma naturalmente il dato preso singolarmente non è tale da migliorare la condizione delle due squadre.

DIRETTA VERONA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA). I TESTA A TESTA - Verona-Palermo, sfida delicatissima tra due squadre in estrema difficoltà, lo scorso anno si era giocata presto: era il 15 settembre 20145, seconda giornata del campionato di Serie A. In panchina Andrea Mandorlini e Giuseppe Iachini, due allenatori che quest’anno sono stati esonerati dai loro presidenti; la partita era terminata 2-1 in favore del Verona, che pure era passato in svantaggio per effetto del gol di Franco Vazquez. A fine primo tempo Luca Toni aveva realizzato su calcio di rigore il primo gol con la maglia del Verona, poi a 12 minuti dal 90’ Eros Pisano, presente anche oggi ma con la maglia degli scaligeri, aveva deviato nella propria porta dando la vittoria al Verona. Per ritrovare un’altra partita tra queste due squadre, in campionato, bisogna tornare addirittura al 23 aprile 2004, campionato di Serie B: dopo il gol di Adailton per il Verona, il Palermo vinse 2-1 con la doppietta di… Luca Toni, i cui 30 gol stagionali avevano trascinato di peso i rosanero alla promozione in Serie A. Resta lui l’unico superstite della partita, anche se oggi veste l’altra maglia. 

DIRETTA VERONA-PALERMO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI DOMENICA 10 GENNAIO 2016, SERIE A 19^ GIORNATA) - Verona-Palermo, diretta dall'arbitro Banti di Livorno oggi pomeriggio alle ore 15.00 per la diciannovesima giornata di Serie A, sarà una sfida estremamente delicata tra due formazioni che non possono permettersi di sbagliare ancora. Il girone d'andata dei veneti è stato pessimo, tanto da portare all'esonero di Andrea Mandorlini e all'arrivo di Luigi Delneri che non ha portato però ancora i frutti sperati. Se il Verona non dovesse ottenere i tre punti neanche contro i siciliani, chiuderebbero l'andata senza aver ottenuto neppure una vittoria. L'ultimo pesante ko sul campo della Juventus era forse prevedibile, ma ora l'inversione di marcia è indispensabile per gli scaligeri, per non ritrovarsi tagliati fuori dalla corsa salvezza già a metà campionato.

L'ultima sconfitta interna contro la Fiorentina ha causato non poche preoccupazioni all'ambiente palermitano. Sembrava ormai cosa fatta il ritorno in panchina di Giuseppe Iachini, poi il presidente Maurizio Zamparini con uno dei suoi caratteristici ripensamenti ha deciso di concedere una nuova chance a Davide Ballardini, che al Bentegodi si giocherà probabilmente il suo futuro sulla panchina rosanero, col Palermo al momento con tre sole lunghezze di vantaggio sul Frosinone terzultimo.  

Il Verona aveva chiuso l'anno con due pareggi consecutivi in casa del Milan e al Bentegodi contro il Sassuolo. Entrambe le partite erano finite sull'uno a uno, due punti incoraggianti che hanno però sempre mantenuto vivi i problemi di classifica degli scaligeri, che alla ripresa del campionato non hanno saputo sovvertire il pronostico, perdendo nettamente in casa di una Juventus a sua volta inarrestabile nell'ultimo periodo. Il Palermo sembrava uscito dalla crisi dopo il quattro a uno casalingo al Frosinone, importantissimo in chiave salvezza. Le battute d'arresto piuttosto nette contro Sampdoria e Fiorentina hanno però riportato nella zona bassa della classifica i siciliani, sempre ale prese con i soliti problemi di una difesa inadeguata e di un attacco che segna col contagocce, con Vazquez che non sta riuscendo a ripetere l'eccellente scorsa stagione.

Nell'ultimo precedente tra le due squadre disputato al Bentegodi, il Verona ha battuto due a uno il Palermo il 15 settembre del 2014. Decisivi un rigore di Toni e un'autorete di Eros Pisano, ora impegnato proprio in maglia gialloblu. Al campionato di Serie B 2003/04 risale l'ultima vittoria palermitana in terra scaligera, due a uno il 23 aprile del 2004. Al 12 gennaio del 2003 risale invece l'ultimo pareggio, zero a zero sempre nel campionato cadetto. E' probabile che la paura di perdere possa giocare qualche scherzo nella sfida di oggi pomeriggio, ma va sottolineato anche come il Verona non possa più permettersi di tentennare, né di rimandare l'appuntamento con una vittoria inseguita per tutto il girone d'andata. Secondo i bookmaker il momento del primo successo scaligero in campionato potrebbe essere finalmente arrivato, con il segno 1 quotato 2.40 da Eurobet, mentre GazzaBet propone a 3.20 l'eventuale affermazione esterna dei siciliani. Quota per il pareggio proposta a 3.30 da Betfair.

La diretta tv di Verona-Palermo sarà trasmessa esclusivamente dai canali della pay tv satellitare, per la precisione su Sky Calcio 4. Gli abbonati alla piattaforma Sky potranno avvalersi anche della diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone. Sul sito ufficiale www.legaseriea.tim troverete tutte le informazioni utili sulla partita e sulla giornata di campionato; le due squadre in campo oggi aggiorneranno attraverso i profili ufficiali presenti sui social network, in particolare Facebook e Twitter. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI VERONA-PALERMO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPO REALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (19^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >