BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE / Frosinone-Napoli (1-5): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 19^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

LE PAGELLE DI FROSINONE-NAPOLI 1-5 (SERIE A 2015-2016, 19^GIORNATA): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA - Il Napoli chiude in trionfo il girone d'andata di questa Serie A 2015/16, stravince a Frosinone e conquista il primo (ufficioso) titolo dell'anno, ovvero quello di Campione d'Inverno. Partita perfetta degli azzurri, con due gol nel primo tempo – Albiol e Higuain su rigore – e ben 4 nella ripresa: 3 quelli segnati, uno più bello dell'altro, di Hamsik, ancora Higuain e Gabbiadini; incantevole anche l'azione che ha portato all'unico incassato, il 5-1 del Frosinone, con Sammarco. Soprasso all'Inter e primo posto a metà campionato sono cosa fatta.

VOTO FROSINONE 5 – Travolto dall'ondata azzurra, affonda in un secondo tempo che evidenza tutti i limiti difensivi della peggior difesa della Serie A. Ma il raggio di luce, il fantastico gol del 5-1, per chi vuole essere ottimista c'è... CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL FROSINONE

VOTO NAPOLI 8 – Non andiamo oltre con il voto per manifesta superiorità sull'avversario. Il concetto è che, per quanto abbiamo visto in questo girone d'andata, il primo posto è meritato. Menzione ulteriore per gli ultimi 3 gol, da oscar del calcio. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL NAPOLI

VOTO SIG.TAGLIAVENTO (ARBITRO) 5,5 – La cosa migliore è il finale senza recupero, segno apprezzabile di intelligenza. Le proteste del Frosinone nel primo tempo, nei suoi confronti, sono esagerate, anche se commette qualche errore di valutazione evidente quanto ininfluente.

PAGELLE FROSINONE-NAPOLI: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 19^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - Al termine dell'ultimo primo tempo del girone di andata, il Napoli vince agevolmente a Frosinone con i sigilli di Raul Albiol e Higuain, rispettivamente al primo ed al diciassettesimo gol in questa Serie A; analizziamo allora le pagelle della prima frazione di gioco al Matusa. Gap evidente tra azzurri e avversari, incapaci di impensierire veramente Reina (voto 6), comunque attento e preciso sui pochi interventi compiuti. Non male i due esterni di centrocampo di Stellone, Paganini ed il nuovo arrivato Kragl (per entrambi 6 pieno in pagella). Irrefrenabile Higuain (voto 7), in gol su calcio di rigore e sempre protagonista, tra falli subiti e movimenti perfetti tra gli spaesati Diakitè (voto 5) e Blanchard (voto 5), che si perde anche Albiol (voto 6,5) sul corner che porta allo 0-1. Ingenuo a dir poco Crivello (voto 5), autore del fallo sul Pipita in occasione del bis del Napoli. Tra gli ospiti molto bene anche Mertens (voto 7), che trotterella su tutto il fronte dell'attacco, fungendo anche da regista offensivo. Qualche difficoltà solo per Strinic (voto 5,5), unico leggermente insufficiente per la squadra di Sarri, per il resto autoritaria e quasi perfetta.

VOTO FROSINONE 5 – Può davvero poco, troppo evidente il dislivello tecnico e non solo. Cerca di disturbare il Napoli con il pressing alto, ma dura solo un quarto d'ora. Poi buio quasi completo MIGLIORE FROSINONE KRAGL VOTO 6 – La nota più positiva per Stellone, lui che è appena sbarcato in Italia dal campionato austriaco. Prova un paio di volte il tiro, è il più pericoloso con Paganini PEGGIORE FROSINONE DIAKITE' VOTO 5 – Ci capisce ben poco, il Pipita lo fa dannare e condanna ad un pomeriggio di passione... Traballante come il compagno di reparto Blanchard

VOTO NAPOLI 7,5 – Prova di maturità, 45 minuti difficilmente "attaccabili" se non in piccoli dettagli. Squadra serena, determinata, affamata di punti MIGLIORE NAPOLI HIGUAIN VOTO 7 – Ogni volta che punta la porta di Zappino sono dolori per i padroni di casa. Segna in media circa un gol a partita, è l'attaccante più forte del campionato PEGGIORE NAPOLI STRINIC VOTO 5,5 – E' più un 6 meno che un'insufficienza vera e propria. Si fa scappare Paganini per l'unica occasione creata dal Frosinone e sembra un po' appannato (Luca Brivio)



  PAG. SUCC. >