BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EUROPEI PALLANUOTO 2016/ News, Italia-Francia 10-3: esordio positivo per il Setterosa

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

EUROPEI PALLANUOTO 2016, ITALIA OK ALL’ESORDIO - L’Italia apre benissimo la sua campagna agli Europei di pallanuoto 2016: a Belgrado, il Setterosa di Fabio Conti batte la Francia con il risultato di 10-3 e ottiene così i primi tre punti. A decidere la partita sono stati in particolare i due tempi conclusivi; già dal secondo l’Italia è salita sul 4-3 e da allora non si è più voltata indietro, tanto che Giulia Gorlero non ha subito gol negli ultimi 21 minuti. Roberta Bianconi è risultata la migliore marcatrice della partita con tre gol, a coronamento di una serata nella quale la Federazione europea di nuoto come miglior giocatrice per l’anno 2015. L’Italia è virtualmente seconda nel suo girone: la Spagna - campione in carica - infatti ha ottenuto un clamoroso 29-3 ai danni della Croazia, e per differenza reti si trova al comando. “Mi aspettavo poca brillantezza visti i carichi di lavoro” ha detto Fabio Conti dopo la vittoria. “Stiamo ancora lavorando in palestra, aspettando le partite più impegnative”. Il prossimo impegno del Setterosa sarà martedì, alle 12:30 contro la Germania; nel girone B è compresa anche la Serbia padrona di casa. Le altre sei squadre, che fanno parte del girone A, sono Russia, Grecia, Olanda, Ungheria, Portogallo e Turchia; le prime tre hanno già vinto i loro rispettivi incontri (spicca il 29-0 della Russia ai danni della Turchia, il big match è invece andato all’Olanda che ha superato 14-11 l’Ungheria (terza due anni fa, in casa). La formula prevede che le prime quattro di ciascun girone si qualifichino per i quarti di finale, che si giocheranno con il tabellone A1-B4, A2-B3, B1-A4 e B2-A3. Nel 2014 l’Italia fu quarta, battuta in semifinale dall’Olanda (ai calci di rigore) e nella finale per il bronzo dall’Ungheria (9-10).



© Riproduzione Riservata.