BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Foggia-Paganese (risultato finale 2-2) streaming video Sportube.tv. Pari in rimonta dei rossoneri (oggi 16 gennaio 2016, Lega Pro girone C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA FOGGIA-PAGANESE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 16 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C). I TESTA A TESTA - Foggia-Paganese, nella partita di andata, ha rappresentato la prima grande sorpresa della stagione di Lega Pro. I pugliesi erano indicati come una delle grandi favorite per la promozione diretta (e infatti le giornate seguenti lo hanno confermato), mentre la Paganese aveva vissuto un’estate travagliata con una retrocessione d’ufficio poi rientrata. E invece la formazione campana aveva vinto 2-1; guidata da Gianluca Grassadonia (lo scorso anno al Messina), la Paganese aveva sorpreso il Foggia di Roberto De Zerbi trovando il primo gol con il bomber Giuseppe Caccavallo a fine primo tempo, per poi raddoppiare al 78’ minuto con Francesco Deli che aveva fornito l’assist al compagno nella prima segnatura.

Il Foggia, del tutto sorpreso, era riuscito soltanto ad accorciare le distanze con una conclusione da fuori di Vincenzo Sarno; oggi però le cose sono cambiate, e come detto il Foggia vola verso la promozione diretta (deve recuperare due punti alla Casertana); la Paganese ha rallentato, pur riuscendo a non crollare e mantenendo ottime possibilità di salvezza senza passare dai playout. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV FOGGIA-PAGANESE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (18^ GIORNATA)

DIRETTA FOGGIA-PAGANESE: STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 16 GENNAIO 2016, LEGA PRO GIRONE C) - Foggia-Paganese, diretta dall'arbitro Fabio Piscopo, va in scena allo stadio Zaccheria, questa sera alle ore 20:30; è una partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016, girone C. Una sfida che, ovviamente a campi invertiti, aveva aperto la stagione con una grande sorpresa: la Paganese si era imposta per 2-1 all’andata, dando subito la sensazione di poter rappresentare la rivelazione della stagione e facendo invece pensare ad un Foggia ancora latitante nella parte iniziale del torneo.

Il prosieguo del girone ci ha invece detto altro: ci ha detto che il Foggia, dopo aver ottenuto un punto nelle prime tre partite, ha letteralmente preso il volo e a suon di vittorie (9 in 14 gare, con quattro pareggi e una sola sconfitta) si è portata in seconda posizione al termine dell’andata, candidandosi a essere forse la principale favorita alla promozione diretta (anche se in questo momento la Casertana è davanti).

La Paganese invece ha perso smalto: imbattuta nelle prime cinque, ha perso sei volte nelle altre 12 partite e così ha visto la sua classifica peggiorare fino al dodicesimo posto, con 18 punti e un +2 striminzito sulla zona playout.

Il rendimento esterno (8 punti in 8 partite) ha contribuito ad affondare una formazione che subisce tanti gol (22); il Foggia invece ha la difesa migliore del girone C (9) e il terzo miglior attacco (alle spalle di Casertana e Catania). Entrambe arrivano da un pareggio, ma con sentimenti diversi: il Foggia ha sprecato una bella occasione in casa, pareggiando contro la Juve Stabia, mentre la Paganese andata sotto due volte ha saputo rimontare per due volte (salutando il ritorno al gol di Giuseppe Caccavallo) e chiudere sul 2-2 contro la capolista Casertana. 

Destini incrociati dunque: il Foggia deve ringraziare gli avversari di oggi se la sua distanza dalla vetta è ancora di due punti, il che può far sperare ai rossoneri (poichè la Casertana gioca domani) di portarsi in testa almeno per una notte e, chissà, magari anche una settimana. A noi non resta ora che metterci comodi e assistere alla partita; una gara che si preannuncia davvero interessante, con il Foggia che al di là degli interessi di classifica avrà l’ulteriore stimolo di vendicare la sconfitta dell’andata.

Diamo dunque la parola al campo senza indugiare oltre: Foggia-Paganese, valida per la diciottesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare…

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita del girone C (18^ giornata): ci dicono che il segno 1 (vittoria Foggia) vale 1,40, il segno X (pareggio) vale 4,00 mentre il segno 2 (vittoria Paganese) vale 7,80.

Come tutte le partite di Lega Pro, anche Foggia-Paganese non godrà di diretta tv ma potrà essere seguita da tutti gli appassionati in diretta streaming video, grazie al portale Sportube.tv che ha acquisito i diritti per campionato e coppa di categoria. Per informazioni aggiuntive, potete rivolgervi ai canali ufficiali della terza serie del calcio italiano: il sito è www.lega-pro.com, mentre su Twitter trovate il profilo @LegaPro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV FOGGIA-PAGANESE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (18^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.