BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Avellino-Salernitana: quote e ultime novità live. Gli squalificati (Serie B 22^giornata, oggi 16 gennaio 2016)

Probabili formazioni Avellino-Salernitana: quote e ultime novità live. Partita in programma sabato 16 gennaio 2016 allo stadio Partenio, valida per la 22^giornata di Serie B

Lo stadio Partenio di Avellino (dall'account Twitter ufficiale @catania)Lo stadio Partenio di Avellino (dall'account Twitter ufficiale @catania)

Derby campano tra Avellino e Salernitana con i padroni di casa che vogliono riprendere il filotto di vittorie che ha portato gli irpini in una situazione di classifica importante. La Salernitana invece ha fame di vittorie per risalire in classifica, situazione delicata per la formazione di mister Torrente. Per i padroni di casa sarebbe un passo verso la corsa promozione, la Salernitana è terz'ultima e ha bisogno dei tre punti.

Nell'Avellino squalificato Arini, mentre la Salernitana ha come assenti Rossi che ha preso tre giornate e Sciaudone con due giornate, mentre una giornata a Pestrin. 

Allo Stadio Partenio si gioca un derby molto atteso dalle due città, la gara tra Avellino e Salernitana lascia il pronostico aperto a ogni tipo di risultato. I due tecnici però dovranno stare molto attenti alle possibili squalifiche in vista del prossimo turno. Sono infatti diversi i calciatori che hanno raggiunto il limite di ammonizioni che li mettono a rischio. Ecco l'elenco dei diffidati: Jidayi, Paghera (Avellino) e Zito (Salernitana).

Saranno di fronte sabato 16 gennaio 2016, nel derby campano valido per la giornata numero 22 del campionato di Serie B. Allo stadio Partenio il calcio d'inizio sarà battuto alle ore 15:00. Dopo il girone d'andata la classifica del torneo cadetto vede l'Avellino all'ottavo posto, ultimo della zona playoff, con 31 punti mentre la Salernitana è terzultima a quota 20. Di seguito le quote e le probabili formazioni di Avellino-Salernitana.

Il pronostico tracciato dalle quote SNAI favorisce l'Avellino: il segno 1 per il successo interno degli irpini è valutato 1,85, il segno X per il pareggio vale 3,30 mentre il segno 2 per la vittoria esterna della Salernitana corrisponde alla quota di 4,50. Opzione Under quotata 1,70, Over 2,05, sia Goal che NoGoal a 1,85.

Mister Attilio Tesser deve fare a meno dello squalificato Arini, mentre in attacco l'assente sarà il belga Mokulu alle prese con problemi fisici. Nel 4-3-1-2 di partenza dovrebbero trovare spazio i tre acquisti del mercato invernale: il terzino Pucino, il centrocampista ex Lanciano Paghera ed il trequartista Sbaffo. A completare l'undici titolare il portiere Frattali, Biraschi e Jidayi nella coppia difensiva ed il rientrante Visconti terzino a sinistra; poi D'Angelo e Gavazzi a centrocampo e la coppia Tavano-Castaldo in attacco. Indisponibile anche Trotta che sta perfezionando il suo trasferimento al Sassuolo.

Un nuovo innesto anche nella squadra di Vincenzo Torrente: il centrocampista brasiliano Ronaldo Pompeu, arrivato dall'Empoli via Lazio. L'ex Pro Vercelli dovrebbe fungere da perno centrale fiancheggiato da Moro e Bovo, nella cerniera a cinque completata dagli esterni Colombo e dall'ex di giornata Zito. Si va dunque verso il modulo 3-5-2 con Massimo Coda e Gabionetta in attacco ed Empereur, Trevisan e Bagadur nel trio difensivo davanti al portiere Terracciano.