BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Lega Pro/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata: pareggiano Spal e Paganese! Gironi A, B e C (18^ giornata, oggi 16 gennaio 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/CarrareseCalcio)  (dall'account ufficiale facebook.com/CarrareseCalcio)

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C: PAREGGIANO SPAL E PAGANESE (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - Si sono conclusi da pochi minuti i match validi per l'anticipo della diciottesima giornata di Lega Pro! Stop inatteso per la capolista del Girone B: la Spal ha infatti pareggiato per 1 a 1 contro la Lucchese. Decisive le reti di Finotto nel primo tempo per gli ospiti e quella di Sartore per i padroni di casa. Nell'altro anticipo del Girone C tra Foggia e Paganese finisce per 2 a 2: dopo l'autogol di Gigliotti e la rete di Caccavallo i padroni di casa hanno trovato la forza di reagire nella ripresa grazie alle reti in rapida successione di Iemmello e Chirico. I rossoneri mancano dunque il sorpasso momentaneo alla Casertana, ancora leader del gruppo C con una partita in meno.

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C: AVANTI SPAL E PAGANESE (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - I primi tempi degli anticipi serali della diciottesima giornata di Lega Pro si sono conclusi da pochi minuti e non mancano le sorprese, soprattutto nel girone C, dove il Foggia è sotto di due reti contro la Paganese! Ma partiamo con ordine: nel girone B la Spal conduce infatti per 1 a 0 sulla Lucchese grazie al gol realizzato al 13' da Finotto. Per quanto riguarda il gruppo C della Lega Pro invece va segnalato l'avvio shock della Paganese, che all'intervallo è avanti 2 a 0 sul Foggia grazie all'autogol di Gigliotti al 26' e alla rete di Caccavallo al 37'. Cosa accadrà nel secondo tempo? Un breve intervallo, 45' di passione e lo scopriremo!

LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - Come di consueto, il sabato della diciottesima giornata di Lega Pro si concluderà con le partite serali, che stavolta saranno due. Nel girone B appuntamento con Lucchese-Spal: trasferta in terra toscana per la capolista della classifica. Nel girone C invece si gioca Foggia-Paganese: in caso di vittoria, i rossoneri pugliesi salirebbero al primo posto almeno fino a domani pomeriggio. Insomma, speriamo che anche la prima serata ci riservi belle emozioni da vivere!

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - Risultati eclatanti arrivano dalla Lega Pro, in particolare dalle partite delle ore 17.30 per la diciottesima giornata di campionato. Spicca la clamorosa vittoria del Benevento sul campo di un Messina semplicemente annichilito da uno 0-5 che non richiede ulteriori commenti, mentre i campani salgono al secondo posto in classifica. Decisamente netto anche il successo della Carrarese sulla Robur Siena (3-0) in uno dei tanti derby toscani del girone B. Risultato decisamente più ordinario invece in Pontedera-Savona, che è finita con un pareggio a reti bianche (0-0).

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - Sono finite alcune partite di lega Pro che sono iniziate alle ore 15. Vittoria del Pordenone per uno a zero in casa contro la Pro Piacenza mentre pareggio tra Renate e Mantova per uno a uno. Nel gruppo B la Pistoiese vince tre a uno contro L'Aquila mentre il Teramo ha vinto uno a zero con l'Ancona. Alle ore 17.30 invece inizieranno le partite tra Carrarese-Siena, Pontedera-Savona mentre nel gruppo B Messina-Benevento. La Lega Pro spezzatino cercherà di continuare a dare emozioni anche questa sera con gare delle ore 20.30.

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - In questo spezzatino della Lega Pro sono finite alcune partite come Akragas-Matera con la vittoria degli ospiti per quattro a uno sul campo della formazione siciliana con la panchina di Legrottaglie davvero calda. Pareggio due a due tra Castelli Roma e Ischia, mentre fine primo tempo per le partite Pordenone-Pro Piacenza, Renate-Mantova, Maceratese-Lupa Roma, Pistoiese-L'Aquila con il vantaggio dei padroni di casa e Teramo-Ancona zero a zero. Zero a uno tra Lumezzane e Giana Erminio, Juve Stabia-Melfi uno a uno.

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) - Sono iniziate alcune partite di Lega Pro delle ore 14 e le 14.30, incredibile il vantaggio del Matera per tre a zero sul campo dell'Akragas dopo il primo tempo, una situazione pericolosa per il club allenato da Legrottaglie, il vantaggio dell'Ischia nei confronti dei Castelli Romani e il pareggio per uno a uno tra Juve Stabia e Melfi. Zero a zero le altre partite che sono iniziate. Di certo un inizio davvero importante per la Lega Pro che come ogni giornata riesce a dare tante motivazioni importanti.

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B, C (18^ GIORNATA, SABATO 16 GENNAIO 2016) – Sta per cominciare una nuova giornata di Lega Pro: è la diciottesima, cioè la prima del girone di ritorno. Per quanto riguarda le partite del sabato, i primi appuntamenti saranno alle ore 14.00 con il girone C, che propone Akragas-Matera e Lupa Castelli Romani-Ischia Isolaverde. A seguire alle ore 14.30 inizieranno Lumezzane-Giana Erminio nel girone A e Juve Stabia-Melfi, di nuovo nel girone C. Come di consueto, le grandi emozioni della Lega Pro stanno per cominciare! CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (18^ GIORNATA)

RISULTATI LEGA PRO: DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA. GIRONI A, B E C (SABATO 16 GENNAIO 2016) - La Lega Pro 2015-2016 torna in campo per la sua diciottesima giornata; è la prima di ritorno e dunque stiamo entrando nella fase calda del torneo, con le battaglie per la promozione diretta, i playoff e la salvezza che infiammano e iniziano a presentare il conto. Andiamo dunque a vedere cosa ci aspetta oggi, primo di due giorni dedicati alla terza serie del calcio italiano.

Nel girone A, dopo l’anticipo FeralpiSalò-Alessandria, si giocano Pordenone-Pro Piacenza (ore 15), Renate-Mantova (ore 15) e Lumezzane-Giana Erminio (ore 17:30): particolare interesse sulla partita che si gioca a Pordenone, perchè i piemontesi sono in ottima posizione per provare a qualificarsi per i playoff (anche se entrando in questa giornata il terzo posto distava 6 punti) e la Pro Piacenza che sta provando a risalire la china, pur se deve ancora guardarsi le spalle perchè la zona playout è vicina (tre lunghezze).

Per il girone B abbiamo Maceratese-Lupa Roma (ore 15), Pistoiese-L’Aquila (ore 15), Teramo-Ancona (ore 15), Carrarese-Robur Siena (ore 17:30), Pontedera-Savona (ore 17:30) e Lucchese-Spal (ore 20:30). La sconfitta della Maceratese nell’ultima giornata ha lanciato la Spal sempre più sola in vetta, adesso sono 5 i punti di vantaggio sul Pisa che si è preso il secondo posto. Tra Semplici e Gattuso si prospetta una grande sfida, ma altre squadre possono inserirsi; è lontano il Siena, che però sta gradualmente prendendo posizioni e spera nel calo della Maceratese per un posto nei playoff. Occhio alla Carrarese: 10 punti la separano dal primo posto, ma sarà mina vagante pericolosa davvero per tutti.

Nel girone C si giocano Akragas-Matera (ore 14), Lupa Castelli Romani-Ischia (ore 14), Messina-Benevento (ore 17:30), Foggia-Paganese (ore 20:30) e Juve Stabia-Melfi (ore 20:30). Chiamato alla riscossa il Foggia, frenato la scorsa domenica; all’andata aveva perso a Pagani, ma la Paganese di oggi (che pure ha pareggiato contro la Casertana lo scorso lunedì) non è più la stessa squadra di allora e ha perso terreno in classifica. Partita molto interessante ad Agrigento: l’Akragas è in caduta libera, il Matera è fuori discussione la squadra del momento e si sta addirittura rilanciando verso un posto nei playoff. Dove spera di rientrare anche la Juve Stabia, che ha preso fiducia con il pareggio dello Zaccheria e vuole recuperare le distanze ampliatesi con un inizio di stagione negativo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI LEGA PRO E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (18^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >