BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONSIGLI FANTACALCIO 2016/ Sulle Formazioni Serie A: le possibili sorprese (20a giornata, 16-17 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Handanovic, portiere Inter (Infophoto)  Handanovic, portiere Inter (Infophoto)

CONSIGLI FANTACALCIO 2016 SULLE FORMAZIONI SERIE A: LE POSSIBILI SORPRESE (20A GIORNATA, 16-17 GENNAIO) – Come al solito la giornata di Serie A, la ventesima della stagione 2015/16, poterbbe prospettare delle sorprese. E' così che la redazione sportiva de IlSussidiario.net vuole darvi dei consigli per il vostro fantacalcio. Partiamo dal Genoa dove Suso, arrivato dal Milan, ha preso ormai posto fisso nell'undici titolare. L'esterno d'attacco ex Liverpool potrebbe sorprendere se trovasse la continuità, come stupirà tutti Cristante tornato in Italia dal Benfica ora a Palermo. Tra i calciatori della Sampdoria che si stanno rendendo protagonisti della rinascita c'è sicuramente Carbonero, giocatore fisico e anche tecnico che ha iniziato a giocare davvero bene. Partirà titolare oggi anche Simone Pepe nell'insolito ruolo di interno di centrocampo, abile col tiro da fuori e sulle punizioni ha segnato nelle ultime due gare e può essere una buona arma. Rugani è sembrato molto in palla e sarà confermato nel trio di difesa bianconera al posto di Barzagli, di testa sa anche segnare molto.

CONSIGLI FANTACALCIO 2016 SULLE FORMAZIONI SERIE A: LA TOP 11 (20A GIORNATA, 16-17 GENNAIO) – E’ tutto pronto per la nuova giornata del campionato di calcio Serie A, precisamente la ventesima della stagione 2015-2016, e come da copione, la redazione sportiva de IlSussidiario.net, è pronta a darvi i suoi consigli in vista di un nuovo turno del fantacalcio. Il nostro obiettivo è quello di stilare una top 11, una squadra ideale composta dai calciatori migliori tenendo conto di alcuni parametri come la media-voto, le partite in programma e ovviamente la disponibilità: andiamo quindi ad individuare la top 11 della ventesima giornata del campionato di Serie A. Partiamo, come è giusto che sia, dalla porta, dove decidiamo di puntare sull’estremo difensore dell’Inter, Samir Handanovic, che giocherà sabato pomeriggio alle ore 15.00 contro l’Atalanta, in quel dell’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Dopo aver opzionato il portiere, andiamo ad individuare la retroguardia da schierare, che ovviamente posizioniamo a 3: il primo nome è quello di Francesco Acerbi del Sassuolo, ormai un habitué di questa squadra speciale; per l’ex Milan, impegno al San Paolo di Napoli contro gli omonimi padroni di casa. Al nero-verde ci aggiungiamo Koulibaly, giocatore proprio dei partenopei, per completare poi la difesa con Miranda, altro calciatore dei nerazzurri. Passiamo quindi al centrocampo, dove scegliamo il Papu Alejandro Gomez, che proverà a tornare a gonfiare la rete approfittando del calorosissimo pubblico di casa. All’esterno d’attacco argentino affianchiamo Borja Valero della Fiorentina, che giocherà contro il Milan nel posticipo di domenica sera, e che contro i rossoneri ha disputato storicamente partite davvero di qualità. Proseguiamo quindi con uno sfidante dello spagnolo, ovvero il meneghino Giacomo Bonaventura, che sta vivendo un campionato senza dubbio di livello eccelso. Chiudiamo il reparto di mezzo con Emanuele Giaccherini, esterno d’attacco del Bologna, che se la vedrà fra le mura domestiche del Dall’Ara per sfidare la Lazio “fra alti e bassi” di Pioli. Infine, andiamo ad individuare i tre giocatori più offensivi, quelli da cui ovviamente ci aspettiamo più gol. Partiamo, come è scontato, dal capocannoniere attuale della Serie A, leggasi Gonzalo Higuain, star indiscussa della capolista Napoli. Al nazionale argentino ci aggiungiamo un altro giocatore che leggiamo spesso su queste pagine, ovvero, Josip Ilicic della Fiorentina. Per chiudere, “all-in” su Paulo Dybala, star argentina della Juventus, che giocherà allo stadio Friuli contro l’Udinese. Ricapitolando, ecco la nostra top 11: Handanovic; Miranda, Acerbi, Koulibaly; Borja Valero, Gomez, Bonaventura, Giaccherini; Higuain, Dybala, Ilicic.



© Riproduzione Riservata.