BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Bologna-Lazio (risultato finale 2-2) info streaming video e tv: Lulic firma il definitivo 2-2! (Serie A 2016, oggi 17 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO FINALE 2-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): PAREGGIO PER 2-2 FINALE! - Finisce 2-2 tra Bologna e Lazio allo Stadio Dall'Ara. La Lazio riesce a pareggiare al 77° minuto con Lulic che riceve un ottimo cross dalla destra da parte di Klose, abile in precedenza a rubare palla a Rossettini, e con il destro di controbalzo batte Mirante. Nel finale la squadra di Pioli ce la mette tutta per centrare una vittoria che avrebbe avuto del clamoroso, ma il Bologna riesce a chiudere gli spazi e portare a casa almeno il pareggio. Buon secondo tempo della Lazio di Pioli, dopo un bruttissimo primo tempo. Con questo pareggio la Lazio si avvicina di un punto al Milan, impegnato nel posticipo con la Fiorentina alle 20.45, mentre il Bologna raggiunge la Samp in quattordicesima posizione con 23 punti conquistati in 20 partite.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BOLOGNA-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): GOL DI CANDREVA SU RIGORE E ESPULSO MASINA! - Colpo di scena nella partita fra Bologna e Lazio della ventesima giornata di Serie A. L'arbitro Di Bello concede un rigore in favore dei biancocelesti, dopo un fallo di Masina su Klose dentro l'area di rigore. Il direttore non ha dubbi, concede il rigore ed espelle il terzino felsineo. Sul dischetto si presenta Candreva che non si fa spavantare dal peso del rigore sulla partita e batte Mirante con un delizioso pallonetto.
La partita sembrava indirizzata verso la vittoria del Bologna, che aveva fino concesso pochissimo agli avversari fino al calcio di rigore, ma al 70° minuto la Lazio rientra in partita e Pioli richiama subito Felipe Anderson dal riscaldamento. Pioli si gioca il tutto per tutto, mentre Donandoni prova a coprirsi con l'entrata in campo di Zuniga al posto di Giaccherini.

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): COMINCIA IL SECONDO TEMPO, DUE SOSTITUZIONI PER PIOLI! - Comincia la ripresa di Bologna-Lazio al Dall'Ara, gara valida per la ventesima giornata della Serie A 2015-16. Pioli decide di stravolgere la sua squadra ed effettua due cambi durante l'intervallo: dentro Lulic e Klose e fuori Parolo e Djordjevic, con i biancocelesti che passano dal modulo 4-1-4-1 al 4-2-3-1. Ci sono maggiori spazi in questa ripresa e ci si appresta a vivere un secondo tempo ancor apiù emozionante del primo. Al 52' gli ospiti vanno vicino al gol con un autorete sfiorata da Gastaldello. Il difensore del Bologna provando a rifugiarsi in corner, rischia l'autogol e viene salvato dal palo. Il Bologna si è fatto vedere in attacco con una conclusione dalla distanza di Taider, ma Berisha ha parato il tiro del centrocampista avversario senza grossi problemi. 

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): SI CHIUDE IL PRIMO TEMPO CON IL BOLOGNA IN VANTAGGIO PER 2-0! - Finisce il primo tempo al Dall'Ara con i padroni di casa meritatamente in vantaggio su una Lazio inconsistente in fase offensiva. Il Bologna passa in vantaggio dopo appena un minuto con una splendida punizione di Giaccherini dai 30 metri che si infila all'angolino, non lasciando scampo a Berisha. Al 18' la squadra allenata da Donadoni raddoppia. Destro riesce a ricevere palla all'interno di una mischia nell'area di rigore della Lazio, formatasi per una punizione in favore del Bologna, e si ritrova davanti al portiere avversario. Conclusione potente che il portiere albanese riesce a deviare, ma che si infila lo stesso in rete. La Lazio ha concluso una sola volta in porta in questo primo tempo, con una conclusione debole dalla distanza da parte di Candreva. Il Bologna, d'altro canto, ha sfiorato il gol in più di un'occasione con Brighi, molto ispirato in fase offensiva quest'oggi. Vedremo se nella ripresa assisteremo a una rimonta degli ospiti o se i padroni di casa riusciranno a rimanere sulla strada giusta imboccata nel primo tempo. 

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): DESTRO FIRMA IL 2-0 AL 18° MINUTO! - Il Bologna raddoppia con il suo grande acquisto dell'estate, Mattia Destro. Sugli sviluppi di una punizione calciata tesa da Giaccherini, il pallone finisce tra i piedi di Mounier al limite dell'area e con un pallone filtrante prova a  servire Destro. Il passaggio filtra grazie a un tocco involontario di Radu e finisce proprio tra i piedi di Destro, che si ritrova tutto solo davanti a Berisha. Tiro potente di piatto, Berisha riesce a deviare, ma il pallone finisce comunque all'interno della porta. La Lazio rimane comunque in partita, ma non è ancora riuscita ad effettuare un tiro in porta e l'unica punta Djordjevic ha toccato pochissimi palloni in questa prima mezzora. Destro al ventiseiesimo minuto rimane a terra per una gomitata ricevuta all'addome da un avversario, ma dopo un minuti si rialza e riprende a giocare. 

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): BELLISSIMO GOL DI GIACCHERINI DOPO SOLO UN MINUTO! - Il Bologna passa in vantaggio dopo appena un minuto di gioco trascorso allo Stadio Dall'Ara di Bologna. Giaccherini conquista una punizione dai 30 metri e si incarica di batterla. L'ex giocatore del Sunderland prova a sorprendere Berisha scegliendo la conclusione potente in una via di mezzo tra il tiro di collo e di mezzo esterno. Ne esce una traiettoria bellissima che scende e si infila all'angolino, con Berisha pietrificato. Il numero 17 del Bologna corre a bordo campo per abbracciare Donadoni, prima di essere sommerso di abbracci da tutti i giocatori e lo staff del Bologna. Doccia fredda per la squadra di Pioli, che però non demorde e sta studiando la tattica giusta per perforare la difesa rossoblu. 

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! - Ci siamo, sta per iniziare Bologna-Lazio per la ventesima giornata del campionato di Serie A. Subito uno sguardo alle formazioni ufficiali del match: nel Bologna Mounier e Giaccherini acccompagnano Destro, Brighi e Taider aiutano Amadou Diawara in mediana. Stefano Pioli, grande ex, conferma Filip Djordjevic al centro dell’attacco, con Candreva e Keita, ancora una volta è Hoedt a giocare al fianco di Mauricio. BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Taider, A. Diawara, Brighi; Mounier, Destro, Giaccherini. In panchina: Da Costa, Stojanovic, Crisetig, Donsah, A. Ferrari, Falco, Floccari, I. Mbaye, Pulgar, F. Zuculini, Zuniga. Allenatore: Roberto Donadoni LAZIO (4-3-3): E. Berisha; Konko, Hoedt, Mauricio, Radu; Milinkovic-Savic, Lucas Biglia, Parolo; Candreva, F. Djordjevic, Keita B. In panchina: Guerrieri, Matosevic, Bisevac, Braafheid, Cataldi, Patric, Lulic, S. Mauri, Onazi, Felipe Anderson, Klose, Matri. Allenatore: Stefano Pioli 

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - Inizia tra poco Bologna-Lazio. Le sconfitte interne contro Empoli e Chievo hanno un po' destabilizzato Roberto Donadoni, che anche contro la Lazio comunque insisterà sul 4-3-3 che ha rialzato il Bologna nelle ultime settimane. Senza le ultime battute a vuoto interne la classifica dei felsinei avrebbe potuto essere ancor più lusinghiera, ma restano comunque una certezza i sette punti di vantaggio sul terzultimo posto, quando la squadra era stata in precedenza anche ultima in classifica. L'elemento che ha riportato ad alti livelli di rendimento il tridente è stato Giaccherini, anche se Destro non riesce ancora ad esprimersi con la giusta continuità. Sta insistendo sul 4-3-3 anche Stefano Pioli, per una Lazio che anche a Firenze ha dimostrato di avere negli esterni d'attacco la sua arma maggiormente pericolosa. Keita in particolare, dopo un momento di poca considerazione si è rivelato una vera freccia a sorpresa nell'arco del tecnico biancoceleste. Questo nell'attesa di recuperare il miglior Felipe Anderson. In attacco, c'è attesa per l'innesto al centro della difesa dell'ex Lione Bisevac, in una squadra al momento a corto di centrali e costretta a schierare costantemente titolare la coppia Hoedt-Mauricio.

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA). L'ARBITRO - Inizia tra poco Bologna-Lazio, che sarà diretta da Marco Di Bello. In questa stagione l'arbitro ha diretto otto gare in Serie A estrando già trentotto cartellini gialli, due cartellini rossi e due doppi gialli. Marco Di Bello non ha mai diretto il Bologna in casa, diverso invece il discorso per la Lazio lontano dall'Olimpico. In quelle occasioni il direttore di gara non ha fischiato alcun rigore, ed ha estratto solo due cartellini gialli ai biancocelesti in due gare. L'incidenza dell'arbitro sulla vittoria della Lazio è stata del 50%, mentre la media gol a partita è stata di ben quattro reti. Nessun cartellino rosso per la Lazio fuori casa da parte di Di Bello. Gli assistenti per il match tra Bologna e Lazio saranno Vivenzi e Valeriani, Di Vuolo sarà invece il quarto uomo. 

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Il Bologna di Donadoni è in netta ripresa ed affronterà la Lazio per la prima gara del girone di ritorno. Vediamo le statistiche di Bologna-Lazio per quanto riguarda la prima parte di stagione: i rossoblù hanno siglato fino ad ora venti gol, e cinque di questi sono arrivati tra i primi quindici minuti ed altrettanti tra il 75' ed il 90'. Venticinque invece le reti incassate dalla difesa del Bologna: ben otto sono arrivate tra il 75' ed il 90', solo due tra il 30' ed il 45'. Il numero totale di attacchi in questa prima parte stagione è di trecentotrentanove, duecentoquarantanove i falli commessi dai rossoblù. La Lazio sta disputando un campionato al di sotto delle aspettative: ventitré i gol siglati dai biancocelesti, ben nove sono stati realizzati tra il 75' ed il 90'. Ventisette, invece, i gol subiti: il picco maggior è stato raggiunto sempre nei primi minuti di gara (sono sei i gol incassati entro il 15').  

DIRETTA BOLOGNA-LAZIO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 17 GENNAIO 2016, SERIE A 20^ GIORNATA) - Bologna-Lazio, diretta dall'arbitro Di Bello, oggi alle ore 15.00, sarà una delle sfide sulla carta più incerte della ventesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. La squadra di Donadoni è arrivata al giro di boa con un rassicurante più sette rispetto al Frosinone terzultimo. Particolare questo molto importante considerando che i rossoblu si sono dibattuti a lungo a fondo classifica dopo la prima fase della stagione, con una carenza di risultati che aveva portato alla sostituzione di Delio Rossi in panchina con lo stesso Roberto Donadoni.

Nell'ultimo match è arrivato però un ko interno contro il Chievo che ha fatto il paio con quello subito sempre al 'Dall'Ara' contro l'Empoli prima di Natale. Battute a vuoto inaspettate per il livello di gioco messo in mostra dai felsinei dal momento dell'arrivo del nuovo allenatore. Anche la Lazio nell'ultimo periodo è stata imprevedibile. 

La squadra di Stefano Pioli è reduce dalla sua più brillate prestazione stagionale contro la Fiorentina, battuta in trasferta a sorpresa. Anche a Milano contro l'Inter i biancocelesti avevano fatto i colpaccio, ma la discontinuità di rendimento è stata finora il cruccio maggiore per Pioli. 

Nelle ultime tre partite il Bologna ha vissuto un'altalena di risultati sorprendente. Le sconfitte interne contro Empoli e Chievo infatti hanno avuto l'intermezzo del grande colpo a San Siro contro il Milan, segnale che gli emiliani in questa stagione sono decisamente capace di tutto e del contrario di tutto. Esattamente come la Lazio, che ha avuto la meglio come detto in trasferta contro Inter e Fiorentina, ovvero quelle che erano le prime due della classe prima dell'ultima giornata di ritorno che ha rivoluzionato la gerarchia in vetta alla classifica.

Nel giorno dell'Epifania però la squadra di Pioli non è andata oltre il pari a reti bianche contro il Carpi, segnale di una concentrazione non ottimale e di quanto la rosa biancoceleste patisca determinate assenze (nella fattispecie quelle a centrocampo di Biglia e di Milinkovic-Savic) che finiscono per togliere qualità complessiva alla manovra della squadra, soprattutto sul fronte offensivo.

L'ultimo precedente a Bologna in campionato tra le due squadre risale esattamente a due anni fa. Pareggio a reti bianche l'undici gennaio del 2014. Stesso risultato della sfida della stagione precedente, il 10 dicembre del 2012, mentre al 23 ottobre del 2011 risale l'ultima vittoria della Lazio al 'Dall'Ara', due a zero con autogol di Acquafresca e gol di Lulic. Al 23 gennaio del 2011 risale invece l'ultima vittoria bolognese contro i capitolini.

Al vantaggio iniziale di Floccari risposero i rossoblu che si imposero con un tre a uno finale frutto della rete di Gaston Ramirez e della doppietta di Marco Di Vaio. Vedremo se dopo due zero a zero consecutivi tra le due squadre si vedranno di nuovo i gol in un confronto tra le due squadre che sembrano al momento prediligere le partite giocate in trasferta.

Le agenzie di scommesse concedono i loro favori del pronostico alla Lazio, la cui vittoria esterna viene quotata 2.20 da Eurobet. GazzaBet propone invece ad una quota di 3.25 l'eventuale pareggio e a 3.80 l'affermazione interna degli uomini di Donadoni.

Bologna-Lazio, domenica 17 gennaio 2016 alle ore 15.00, potrà essere seguita in diretta tv dagli abbonati di entrambe le piattaforme pay tv. Su Sky la sfida sarà trasmessa sul canale 253 del satellite (Sky Calcio 3 HD) mentre su Mediaset il match sarà trasmesso sul canale Premium Calcio 2. Sarà inoltre disponibile la diretta streaming video per gli abbonati Sky grazie all'applicazione Sky Go, e per gli abbonati Mediaset Premium con Premium Play, entrambe senza la richiesta di costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BOLOGNA-LAZIO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA AGGIORNATA



  PAG. SUCC. >